sabato 17 marzo 2012

Frittata di Pasta

Frittata di Pasta

Frictata - Battirai l'ova molto bene, et inseme un poca de acqua, et un poco di lacte per farla un poco più morbida, item un poco di bon caso grattato, et cocirala in bon botiro perché sia più grassa. Et nota che per farla bona non vole esser voltata né molto cotta.”  -  “De arte coquinaria”, Maestro Martino

Qualche giorno fa ho riciclato la pasta avanzata (vi ricordate che qui non si butta via nulla?) nella frittata. Certo non è l’originale frittata di maccheroni che si fa a napoli, ma ci accontentiamo ugualmente, no?  Anche perché la vera frittata di matrice napoletana vuole gli avanzi di pasta lunga: vermicelli o spaghetti e qui da noi la pasta lunga è poco gradita pertanto ho utilizzato un volgarissimo formato fusilli. Con una frittata di pasta avete risolto il problema di uno spuntino veloce e se la servite a cubotti è un ottimo finger food da aperitivo. Se poi usate un formato come i fusilli, la vostra frittata si trasformerà in un aperitivo perfetto per la serata di Halloween! 

Frittata di Pasta

Ingredienti x 4 persone
Fusilli al ragù avanzata
5 uova
1 albume montato a neve
olio extravergine d’oliva
Parmigiano grattugiato
Dadini di provola
Sale
Un pizzico di pepe nero

Preparazione
In una larga padella versate qualche cucchiaiata di olio, aggiungete la pasta e fate abbrustolire per qualche minuto. In una terrina battete leggermente le uova con il parmigiano il sale e il pepe, aggiungete l’albume montato a neve mescolando molto delicatamente dal basso verso l’alto con un cucchiaio di legno. Aggiungete nella pasta la provola a dadini, infine versate sopra il tutto le uova. Fate cuocere la frittata da ambo i lati finché non risulta bella dorata e soffice.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

8 commenti:

  1. la divoravo quando ancora potevo mangiare le uova! complimenti...

    RispondiElimina
  2. ....faccio sempre la frittata di pasta...come dici tu adopero la pasta lunga ma i fusilli non mi dispiacciono anche perchè sono di grand'effetto visuale!!! ;D

    RispondiElimina
  3. la sezione di questa frittata è davvero geniale! :) TROPPO BELLA

    RispondiElimina
  4. Bellissima e buonissima! Io la faccio spesso con la pasta avanzata, sia lunga che corta! A volte anche con il riso!!!

    RispondiElimina
  5. Laura amo talmente la frittata di pasta (da buon padre campano che ha insegnato...) che non aspetto che mi avanzi (infatti non avanza mai!) e me la faccio di proposito. Fosse solo con due spaghetti formaggio sale e pepe! Buona buona buona!!!!

    RispondiElimina
  6. La pasta nella frittata fa una gran bella fine. E mi fa venir voglia di un bel pic nic sull'erba. Un bacione, buona domenica

    RispondiElimina
  7. mi piace il tuo blog :) splendide ricette e ti seguo con piacere :) se ti va passa da me anche se sono alle prime armi :) ciao :)

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)