giovedì 10 maggio 2012

Risotto alla Parmigiana


Un buon risotto è sempre un’ottima cena. Sarà che da brava milanese adoro i risotti ben conditi e all’onda. Ieri sera poi ho avuto modo di preparare un “signor” risotto celebrando un felice matrimonio tra un riso di qualità superlativa, il Carnaroli GliAironi e il “massiccio” tegame di BergHOFF, con cui ho iniziato una collaborazione qualche giorno fa.  Accattivanti nel design e di ottima qualità, gli utensili di BergHOFF rappresentano un validissimo aiuto in cucina per la riuscita dei vostri piatti.

A questo proposito vi voglio segnalare un evento di BergHOFF in collaborazione con Tonelli Group che si terrà domenica 13 Maggio alle ore 16.30 a Castel del Piano (Gr) presso il punto vendita di Tonelli Group. Venite a passare un divertente pomeriggio ai fornelli insieme allo Chef Shady! Non i soliti fornelli ma… fuochi di passione.
E non è finita qui! Dovete sapere, infatti,  che chi si presenterà, il giorno stesso dell’evento, con stampata una ricetta dell’Antro dell’Alchimista potrà avere il 20% di sconto sull’acquisto di un articolo BergHOFF.

invito tonelli

Risotto alla Parmigiana

Ingredienti x 4 persone
250 g riso Carnaroli GliAironi
50 g burro
1 scalogno
1 bicchiere di chardonnay
1 litro di brodo vegetale
Sale

Per mantecare
1 noce di burro
1 cucchiaio di vino Chardonnay
150 g parmigiano grattugiato

In cucina con l’Antro: Tegame BergHOFF

Preparazione
In un ampio tegame fate sciogliere il burro. Aggiungete lo scalogno tritato finemente e soffriggete per qualche minuto. Aggiungete il riso e fate tostare sino a che non diventa trasparente. Sfumate con lo chardonnay e fate evaporare completamente. Aggiungete il brodo e fate cuocere per circa 18 minuti. Levate dal fuoco, mantecate con una noce di burro, qualche goccia di chardonnay e il parmigiano. Regolate di sale. Servite caldo e molto all’onda.
 Risotto alla Parmigiana 4 
N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

12 commenti:

  1. Un grande classico sempre gradito e in cui la qualità degli ingredienti fa davvero al differenza. Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  2. complimenti per la collaborazione Laura, il tuo risotto si vede che è stato cucinato alla perfezione!buona giornata....

    RispondiElimina
  3. spettacolare...deliziosoooooooo!

    RispondiElimina
  4. Risotto supergustoso e mi piace molto anche il tegame che hai usato. Ciao

    RispondiElimina
  5. non solo un'ottima cena, ma anche un grande pranzo!

    RispondiElimina
  6. Ciao, semplice ma gustoso il tuo risotto, ci piace molto l'aggiunta dello Chardonnay.
    baci baci

    RispondiElimina
  7. Che tegame sontuoso...per un signor risotto! Buona serata!

    RispondiElimina
  8. una ricetta che sicuramente ti ruberò!!

    RispondiElimina
  9. Guardando la foto mi ero proprio detta "ma guarda in che bella pentola sta quel meraviglioso risotto!
    Il risotto alla parmigiana sembra il risotto più facile del mondo, ma sai che non ne ho mai mangiato uno decente? Infatti l'avevo ribattezzato il risotto dell'ospedale (immaginati quanto era buono) :DDDDDDD

    RispondiElimina
  10. Chissà perchè questi incontri sono sempre lontani da casa mia... Ottimo il risotto e questa è proprio una signora cena!

    RispondiElimina
  11. Lo adoro per la sua semplicità e bontà! Provero anch'io con un cucchiaio di vino.
    ciao..buon weekend!

    RispondiElimina
  12. un risotto alla parmigiana perfetto è una grande prova per tutte le cuoche complimenti ha una fantastica consistenza

    RispondiElimina

I commenti anonimi verranno automaticamente eliminati