venerdì 22 giugno 2012

Cheesecake al Limone Dukan

Cheesecake al Limone Dukan

Come promesso, versione “dukanizzata” della bontà di cui vi parlavo qui. Questa volta ho voluto farla più bassa, l’idea era quella di servirla tipo pasticcino a cubotti con un ciuffo di quark dolce sopra. Poi alla fine ho optato per lo stampo tondo perché il quadrato, pur avendo smontato mezza cucina, non è saltato fuori! Buona, fresca, un’ottima coccola dopo il pasto. La prossima volta provo a farla in versione più alta. Attenzione alla cottura, come vedete la mia si è scurita troppo. Tenetela d’occhio e non superate i 25/30 minuti.

Cheescake al Limone Dukan

Ingredienti
250 g quark magro
50 g yogurt magro non dolcificato
15/20 gocce di dolcificante Tic
2 uova
1 cucchiaio raso di maizena
Mezzo limone non trattato
1 bustina di vanillina
Cannella

Preparazione
Montare a neve gli albumi. In una ciotola mescolare i tuorli con il dolcificante, lo yogurt, il quark, la maizena, la vanillina,la buccia  del limone grattugiata e il succo. Da ultimo unire gli albumi montati incorporandoli delicatamente a mano con una spatola. Foderare di carta forno uno stampo. Versarvi il composto e infornare a 180°C per circa 25/30 minuti, finché la superficie sarà leggermente dorata. Sfornare, lasciar intiepidire per una mezz'ora poi sformare su un piatto da portata e lasciar raffreddare completamente. Servire la cheesecake fredda, accompagnata con un ciuffo di quark dolcificato (con due gocce di dolcificante Tic) e spolverato di cannella.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

16 commenti:

  1. Buona anche questa versione..

    RispondiElimina
  2. la segnalo subito alla mia amica che sta facendo con molta bravura la Dukan ad ogni modo mi sembra un dolce ottimo.

    RispondiElimina
  3. La versione dukanizzata mi sconfinfera assai. Io h'ho fatta con la stevia, prossimo passo lo yogurt magro e ci sono :) Baciotti, buon we

    RispondiElimina
  4. Ma dai? Interessante...Ho fatto anch'io un dolce al limone, ma con la ricotta...Ma mi segno questa versione light! buon we
    simo

    RispondiElimina
  5. io le diete le odio. Ne ho fatte troppe e tutte inutili. Sono troppo golosa ;) per questo motivo il sig. Dukan non mi sta simpatico... ma una fettazza di cheesecake dukanizzata me la piglio volentieri (però se la rifaccio ci metto lo zucchero, eheheheh, sono senza speranza!!!)

    RispondiElimina
  6. Le torte al limone mi ispirano sempre tantissimo ma nello stesso tempo mi terrorizzano ho paura che il gusto del milione sia troppo forte... mi sa che potrei cominciare con questa.. ha un aspetto delizioso.. un bacio

    RispondiElimina
  7. me lo mangerei tutto!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. un pezzetto lo mangerei anche adesso!

    RispondiElimina
  9. no, preferisco la versione originale...son sincera....

    RispondiElimina
  10. Buona e fresca,da provare.
    Un grande abbraccio e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  11. Anch'io ne mangerei un pezzetto subito! Buon we

    RispondiElimina
  12. Non dirlo a me,ormai mi ritrovo con le pentole anche sotto il letto!!Perciò tonda ci piace lo stesso,forse anche di più..ottima versione,brava Laura!!Un abbraccio cara!!

    RispondiElimina
  13. Ehm... visto che è dietetica... la faccio e me la pappo tutta, giusto??? :-D

    RispondiElimina
  14. la proverò tesoro, la mia era buona masecondo me la versiona cotta sarà ancor più di mio gradimento!

    RispondiElimina
  15. Ciao Laura, mi piace la versione dukanizzata, di grande attualità! Io per ora mi compro la crusca d'avena e poi decido se procedere..Con il dolce procederò di sicuro! Buona settimana!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)