mercoledì 12 settembre 2012

Sbriciolata all’Olio con Cacao e Marmellata d’Arance

Sbriciolata all’Olio con Cacao e Marmellata d’Arance

Il nome lungo quanto una quaresima tradotto significa: volevo preparare una pasta frolla ma, avendo finito il burro e non avendo la benché minima intenzione di prendere per raggiungere il supermercato più vicino, ho dovuto per forza ripiegare sull’olio extravergine d’oliva che a casa non manca mai. Avevo sentito dire che la pasta frolla all’olio - che sia extravergine d'oliva, mi raccomando! -  è buona, e malgrado qualche dubbio iniziale devo proprio confermare che è così.

Sbriciolata all’Olio con Cacao 
e Marmellata d’Arance

Ingredienti x la Pasta Frolla
100 g zucchero di canna
180 g farina 00
15 g cacao
1 uovo
80 g olio extravergine d’oliva
1 cucchiaino di lievito vanigliato
Un pizzico di sale

Ingredienti per la farcia
100 g di marmellata di Arance

Preparazione
Impastare tutti gli ingredienti sino ad ottenere un impasto denso ma sbriciolato, granuloso.


Per chi utilizza il Bimby: Mettere nel nel boccale, l’olio, lo zucchero, la farina, l’uovo, il cacao e il lievito, impastare 20 sec. vel. 4 e poi 40 secondi spiga. (l’impasto dovrà risultare una sbriciolata).

Preriscaldare il forno a 170°. Imburrare e infarinare uno stampo a cerniera di circa 22 cm di diametro. Dividere l’impasto in due parti. Con una parte di briciole coprire per bene il fondo della torta premendolo leggermente per renderlo uniforme. Versare uno strato di marmellata di arance stendendola bene sul disco, avendo cura di tenervi a 1 cm dal bordo. Ricoprire con le restanti briciole di impasto e infornare per circa 30 minuti. Servire fredda o a temperatura ambiente, cosparsa di zucchero a velo.


NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright 2008-2013© Laura De Vincentis All Rights Reserved

18 commenti:

  1. Voto anche io per gustarla ben fredda. La proverò di certo dato che i dolci agli agrumi sono i miei preferiti :-)

    RispondiElimina
  2. mi piace! Anzi mi strapiace! :) segno, eh? ^.^

    RispondiElimina
  3. Ma... ma è stupenda!! Anche io ho postato oggi una 'sbrisolona' (ribattezzata 'sbrisolina' per via delle dimensioni) e devo dire che.. mi sento piiiiiccola piiiiccola!! :D L'idea dell'olio, anche se obbligata, la trovo invece ottima: e che dire dell'accostamento con la marmellata d'arance?! Una bontà! Complimenti vivissimi, un pezzetto lo assaggerei proprio volentieri, cara! :)

    RispondiElimina
  4. gnam gnam!!!!! mi fa proprio gola!!!! e sembra semplicissima e leggera.
    Te la copio!!!!

    RispondiElimina
  5. segnata da fare, le tue ricette sono una garanzia!!e la servirò fredda!!!^_*

    RispondiElimina
  6. Me ne passi una fetta? Bella grande però :D! Con un bel po' di spezie nell'impasto ci ho "convertito" anche la talpa alla marmellata d'arance...visibile :)) La prossima volta seguo la dritta di provarla fredda. Già mi imamgino sarà una goduria. Baciotti, buona serata

    RispondiElimina
  7. Questa me la segno io!!! Mi piaceee!!!

    RispondiElimina
  8. Ma il cacao? il tuo blog è davvero ricco di ricette interessanti. complimenti.

    Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione Emanuela, inserito! Grazie per la segnalazione

      Elimina
  9. Splendida, mai fatta con l'olio, grazie cara!!!!

    RispondiElimina
  10. a me il titolo ha fatto venire proprio fame! e a colazione ci starebbe proprio bene...
    tra l'altro non ho mai fatto la frolla con l'olio! sicuramente da provare! ancora meglio con il Muscovado che adoro! insomma... gnamm!!!

    RispondiElimina
  11. ciao carissima...tutto bene?....questo è un periodo in cui ho cominciato ad apprezzare la marmellata di arance che prima non sopportavo...faccio colazione tutte le mattine con fette biscottate e marmellata di arance:-) ora devo provare questa sbrisolona che sicuramente sarà golosissima:-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Annamaria che piacere!!! Qui tutto ok, si riprende la solita routine quotidiana :) A me garba molto quella marmellata perchè ha quel retrogusto amarognolo che mi fa impazzire :D Un bacio

      Elimina
  12. Non vedo la dose di cacao...
    La frolla all'olio mi ha sempre incuriosita e non ho mai osato farla temendo di sentire il sapore dell'olio nella torta, però con una ricetta così ricca di sapori...quasi quasi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eli grazie!!!! Mi era sfuggita, sono 12 gr da aggiungere all'impasto della frolla :)

      Elimina
  13. Mi ispira troppo! Merito anche della foto! ;)

    RispondiElimina
  14. Non faccio più la frolla con il burro, a favore dell'olio, da un sacco di tempo e hai ragione: il Bimby non delude mai!!!! Hai proposto una torta eccezionale Laura e quasi quasi.... un assaggino... ahahahahah!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Buonissima, complimenti, molto golosa!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)