venerdì 5 luglio 2013

New York Cheesecake al Caffè

New York Cheesecake al Caffè

La ricetta di questo dolce arriva dritta dritta da lei. Io però l’ho modificata aggiungendo del caffè e facendo una copertura di cioccolato. Sta arrivando il caldo e le scorte di cioccolato da smaltire sono ancora tante, forse troppe… ce la faremo mai a finirlo tutto???
Per quanto riguarda i biscotti la ricetta vorrebbe i Digestive. Io invece ho riciclato i rimasugli dei pacchi aperti: Junio è partito in vacanza e la biscottiera è rimasta così come l’ha lasciata l’ultimo giorno di scuola. Ergo, mamma li ha riciclati prima che diventino "possi".

New York Cheesecake al Caffè

Ingredienti per la base di 22 cm di diametro
130 g di biscotti
65 g di burro
1 tazzina di caffè ristretto zuccherato

Ingredienti per il ripieno
500 g di formaggio Quark (o Philadelphia)
3 uova intere
Mezza tazzina di caffè ristretto
180 g di zucchero
poco estratto di vaniglia

Ingredienti per la copertura
200 g di yogurt bianco naturale
3 cucchiai di zucchero a velo vanigliato
poco estratto di vaniglia

Per Decorare
Glassa coprente al cioccolato
Scagliette di cioccolato bianco
Cacao amaro in polvere

Preparazione della base
Cominciare imburrando leggermente una tortiera tonda a cerniera ed incastrando della carta forno tra la base e i bordi. Sbriciolare finemente i biscotti nel mixer e mescolarli al burro fuso. Quando il composto sembrerà sabbia bagnata versarlo nello stampo e livellarlo con il dorso di un cucchiaio o con le mani per ricavarne uno strato uniforme e compatto. Bagnarla con qualche cucchiaiata di caffè e mettere la teglia in frigo per mezz'ora.

Preparazione del ripieno
Versare in una ciotola il Quark, le uova intere, lo zucchero, il caffè e poco estratto di vaniglia. Amalgamare bene per qualche minuto finche' risulterà liscio ed omogeneo e versarlo sulla base preparata e battere leggermente sul piano di lavoro per eliminare eventuali bolle d'aria. Mettere la teglia tonda su un’altra teglia da forno (in cottura il burro potrebbe fuoriuscire dalla base e gocciolare sul forno) e cuocere in forno preriscaldato a 160 gradi per circa 40 minuti. La cottura va controllata, il dolce deve rapprendersi ma non seccarsi, mantenendo la caratteristica cremosità e quindi adeguata al vostro forno.
Appena cotto tirare fuori il dolce dal forno ma non spegnerlo. Mescolare velocemente con un cucchiaio lo yogurt con lo zucchero e la vaniglia e versare il tutto sul dolce, stando attenti a formare uno strato omogeneo. Rimettere in forno per circa 15 minuti, finche' anche questo strato sarà rappreso.
Tirare il dolce definitivamente fuori dal forno e farlo raffreddare a temperatura ambiente senza toglierlo dalla teglia. Metterlo quindi con tutta la teglia in frigo per almeno una notte.
Il giorno dopo ricoprirlo di glassa al cioccolato, farla raffreddare dopodiché staccare con delicatezza i bordi della teglia a cerniera e far scivolare il dolce sul piatto da portata. Decorarlo con scaglie di cioccolato bianco e una spolverata di cacao in polvere. Servire freddo di frigo.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

16 commenti:

  1. Ho un debole per le cheesecake e questa mi fa lettarlmente impazzire...al caffé poi...Bravissima come sempre, Laura!
    bacio
    simo

    RispondiElimina
  2. che freschezza..e quel goccio di caffè ci tira sù!

    RispondiElimina
  3. Ma mi credi se ti dico che ieri pensavo a una cheesecake al caffè???? :-D veggente!
    E grazie.

    RispondiElimina
  4. adoro i dolci al caffè, posso una fetta??? che goduriaaaaaaaaaa!!

    RispondiElimina
  5. Ho uno sfrenato debole per i cheesecakes..... questo, cara Laura, mi ingolosisce in maniera incontrollata!!!! Complimenti!!

    RispondiElimina
  6. Sublime cheesecake!I dessert al caffè mi piacciono molto e l'utilizzo della bevanda nella preparazione della torta più buona del mondo è geniale! Grazie, Laura!

    RispondiElimina
  7. Ho l'acquolina in bocca, al caffè deve essere una meraviglia!

    RispondiElimina
  8. che delizia deve essere questa torta: io già adoro la cheese cake, ma in questo caso deve essere superlativa, da copiare

    RispondiElimina
  9. lo sapevo che non dovevo leggerlo...esagerato!!!! complimenti!

    RispondiElimina
  10. ecco ora ne ho scritti due di commenti...sono io l'esagerata!!! o meglio quella che non si accorge della moderazione inserita....baci!

    RispondiElimina
  11. Una vera bontà.. questa cheesecake dev'essere eccezionale..

    Not Only Sugar

    RispondiElimina
  12. capisco molto bene la sensazione di somigliare al coniglio :P sto ovviando andando a correre tutti santi giorni X__X però per un dolce così buono e bello... si fa mooooolto volentieri uno strappo :)

    RispondiElimina
  13. Favolosa!!!Laura, grandissima!Dimmi quando riesci a fare queste cose meravigliose???

    RispondiElimina
  14. ihihih mi è piaciuto il paragone con il coniglio.
    Mamma mia che cheesecake con i fiocchi....buonissima

    RispondiElimina
  15. Goduria per la vista e per il palato!!!! Io non riesco neanche ad andare a correre....
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
  16. stravedo per i dolci al caffè!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)