venerdì 28 marzo 2014

Torta di Ricotta e Cioccolato Bianco

Torta di Ricotta e Cioccolato Bianco

I dolci al formaggio sono tra i miei preferiti. E se anche voi la pensate come me, dovete assolutamente provare questa torta! E’ una soffice e delicata nuvola bianca che vagamente ricorda la “cotton cheesecake”. Si prepara velocemente sia a mano che, come ho fatto io, con il fedele Bimby. Se volete esagerare la potete anche servire accompagnata da un ciuffo di panna montata o con della salsa tiepida alla vaniglia. Se invece volete strafare provatela con una salsa di cioccolato fondente. Del quark, che in cucina utilizzo spesso, ne parlo qui. Se comunque avete problemi a reperirlo sostituitelo con pari dose di ricotta.


Curiosità: Il termine ricotta deriva dal latino “recoctus” cioè cotto nuovamente, ri-cotto. La ricotta è il siero che rimane dalla lavorazione del formaggio. Per ottenere la ricotta questo siero deve essere nuovamente riscaldato per permettere di ottenere la sua caratteristica consistenza. Trattandosi di siero e non direttamente di latte, la ricotta non può considerarsi un formaggio a tutti gli effetti.
La ricotta può essere ottenuta dal siero di differenti tipi di latte (vaccino, ovino, di bufala). A seconda del tipo di latte utilizzato avremo un sapore più o meno marcato, una differente consistenza e un differente apporto calorico. La ricotta può essere fresca, stagionata, salata, affumicata, cotta al forno, magra o grassa come quelle a cui viene aggiunta panna al siero.
La ricotta ha una storia antichissima: veniva prodotta già al tempo degli Egizi e dei Sumeri. Era molto conosciuta in epoca greca e romana, per raggiungere il vertice della produzione e del consumo nel Medioevo.
Volete provare a preparare la ricotta in casa? Ecco un'ottima ricetta.

Torta di Ricotta e Cioccolato Bianco

Ingredienti
250 g formaggio Quark
100 g ricotta vaccina
130 g di farina
130 g di zucchero
1 uovo
1 bustina di vanillina
Mezza bustina di lievito per dolci
80 gr scagliette di cioccolato bianco
Granella di Zucchero

Preparazione
Preriscaldare il forno a 170°.
Mettere tutti gli ingredienti nel boccale del Bimby, ad eccezione delle scaglie di cioccolato: 20 secondi, velocità 5.
Aggiungere il cioccolato: 10 secondi, velocità 4 con inversione delle lame.
Versare il composto in uno stampo tondo (diametro 22 cm) foderato di carta forno strizzata (per ottenere l'effetto plissettato). Cospargere di granella di zucchero e informare per circa 45 minuti o sino a che la superficie sarà dorata (fate la prova stecchino). Sfornare e fare raffreddare completamente su una gratella per dolci.


Abbinamento consigliato: ci troviamo in presenza di un dolce molto delicato sia come struttura che come sensazioni gustative. In abbinamento consiglio un Alto Adige Goldenmuskateller (Moscato Giallo) Dolce, una chicca dell’enologia italiana. Un vino aromatico dal colore giallo oro, al naso presenta sentori fini, tipici del vitigno moscato: fiori gialli, frutta a polpa gialla matura con sfumature agrumate e di mele al forno. Al palato risulta fresco, morbido di buona struttura e buona persistenza gusto olfattiva.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

34 commenti:

  1. Buonissima! Una torta delicata, golosa e dal sapore antico. Complimenti!
    Un caro abbraccio
    Annalisa

    RispondiElimina
  2. Le torte di ricotta hanno sempre un loro perchè... sia per il sapore che per la sofficità.

    RispondiElimina
  3. I dolci con la ricotta hanno sempre un loro perchè... sia per il gusto che per la sofficità.

    RispondiElimina
  4. ottima,morbida e soffice,almeno così sembra,grazie per al ricetta e siamo in attesa di un nuovo post di Iunio,baci

    RispondiElimina
  5. si vede che è una torta spaziale.
    Adoro la ricotta nei dolci, dà una consistenza soffice e umidina nel contempo che adoro...col cioccolato bianco poi....goduria pura!!!

    RispondiElimina
  6. che spettacolo!!che aspetti,tagliaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  7. quanto mi piace questa torta, la segno! buon we <3

    RispondiElimina
  8. dalla sua struttura si nota la morbidezza e credo che anche per la gola non scherza ^__^
    lia

    RispondiElimina
  9. Mi piace ! il quark è un formaggio che in Italia nn usiamo spesso .Un buon suggerimento grazie

    RispondiElimina
  10. Una torta meravigliosa come tutto quello che trovo qui!!!!Ciao, buona serata.

    RispondiElimina
  11. Mi incuriosisce molto questa torta ,metodo insolito,poi l'abbinamento con il cioccolato è da sballo!Lisa

    RispondiElimina
  12. io stravedo per la ricotta e questo tuo dolce mi ha conquistato al primo sguardo, buon we Laura !

    RispondiElimina
  13. Anch'io amo i dolci con i formaggi, sono umidi ed estremamente soffici. Il cioccolato bianco poi si sposa bene con la ricotta e ne esalta il sapore con estrema dolcezza. Io per esagerare, seguo il tuo consiglio, accompagno tutto con un ciuffo di panna montata!

    RispondiElimina
  14. Anch'io uso spesso la ricotta nei dolci... La tua torta è semplice, delicata e golosa...perfetta da gustare con un bel tè! Un abbraccio e a presto, Mary

    RispondiElimina
  15. Laura cara, uno non smette mai di imparare da te; semplicità e bersagli centrati!

    RispondiElimina
  16. un abbinamento che io amo tantissimo, grazie per la ricetta!!

    RispondiElimina
  17. Wow, Laura che bontà! Ne mangerei molto, mooolto volentieri una fetta, facciamo due! :-) Un bacio

    RispondiElimina
  18. Come sempre le tue nozioni sono interessanti e ben spiegate. Brava, questa torta mi intriga parecchio ^_^

    RispondiElimina
  19. Che torta meravigliosa, Laura. La ricotta le conferisce una sofficità irresistibile. E l'abbinamento con il cioccolato bianco? Geniale!
    Baci e buon weekend!
    MG

    RispondiElimina
  20. bellissima ricetta...te ne rubo una fett....ona;) buon w.e

    RispondiElimina
  21. l'ho aggiunta tra le ricette da fare!

    RispondiElimina
  22. Certo che amo i formaggi e la ricotta nei dolci in particolare. Deve essere di un buono incredibile, golosità aumentata dalla presenza del cioccolato bianco.

    RispondiElimina
  23. Sembra molto leggero, anni fa facevo anche io un dolce simili molto buono. Brava laura

    RispondiElimina
  24. Laura questa torta è davvero uno spettacolo! di solito ne preparo una versione con sola ricotta... alla prossima seguirò il tuo suggerimento... il quark ci deve stare proprio d'incanto:*

    RispondiElimina
  25. Meravigliaaaaa!!!!! Adoro dolci con la ricotta e poi si fa in un attimo con il Bimby, copio immediatamente!!!!!

    RispondiElimina
  26. Che meraviglia questa torta , adoro i dolci con il formaggio, e adoro anche il cioccolato bianco, è la ricetta perfetta per me . Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  27. Laura mangerei la ricotta colazione, pranzo e cena...la tua torta è meraviglioso e deve avere un profumo!!! Io però trovo a fatica il quark...seguirò il tuo consiglio

    Un abbraccio
    Silvia

    RispondiElimina
  28. Anche io faccio spesso uso della ricotta nelle torte ma in quantità minori. Questa ricetta mi ha davvero incuriosito perchè ha più formaggio che farina. Sono molto curiosa di sentire la consistenza finale. Credo che la farò molto presto, devo solo comprare la ricotta

    RispondiElimina
  29. Che buona!! Sembra molto morbida!

    RispondiElimina
  30. mamma miaaaaaaaaa!!!! tutti gli ingredienti che adoro!!!!! bravissima!!!

    RispondiElimina
  31. ricotta e cioccolato bianco abbinamento che proverò di sicuro!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  32. un gusto molto delicato che mi piace tantissimo!!! complimenti.

    RispondiElimina
  33. adoro le torte così! Adoro le torte con il formaggio!! e adoro la ricotta...! ...e adoro il cioccolato bianco..!
    insomma la devo fare....
    deve essere squisita
    inoltre vedo che è senza olio e senza burro! meglio di così
    me la segno e avessi tempo stasera (dubito...le idee sono sempre tante a quest'ora ma la sera quando rientro a casa c ho da farne sempre troppe!!) la faccio!!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)