lunedì 19 ottobre 2015

Cestini Sciué Sciué di Sfoglia con Nutella e Scaglie di Cioccolato


Una giornata importante vuole un dolce importante. Un dolce importante vuole tanta Nutella. Se poi vi alzate alle 11 oltre a tanta Nutella il dolce importante vuole anche tanta velocità. E così nascono questi Cestini sciué sciué di pasta sfoglia con nutella e chips di cioccolato.
So che siete curiosi e vi state chiedendo giornata importante perché? Perché ieri, in barba alle macumbe di mia suocera, di certe ex e di altro parentame a cui la mia relazione con Marco ha sempre dato fastidio (per la serie fatevene una ragione, io esisto e dò fastidio!), io e Marco abbiamo festeggiato i nostri primi 15 anni insieme!!! Ecco che ci voleva un dolce altamente peccaminoso per “festeggiarci”.

Dosi a occhio, il dolce è nato così aprendo frigorifero e dispensa e mettendo insieme quello che ho trovato, però secondo la nobile arte del riciclo ho utilizzato anche dei biscotti sbriciolati che altro non sono che ciambelline al vino che, a causa di un errore di cottura, mi sono venute troppo dure, praticamente immangiabili, ma buttarle mi spiaceva così ho messo tutto nel bimbi e ho ridotto in polvere che utilizzo per aromatizzare i dolci. Della polvere di buccia d’arancia invece ne parlo qui.

Curiosità: già conosciuta da Egizi, Greci e Romani, che la preparavano con olio al posto del burro. Detta anche "sfogliata", è una pasta cotta al forno, leggerissima e molto friabile. La sua lavorazione è piuttosto lunga e richiede una certa attenzione nel manipolare gli ingredienti, affinché l'aria possa inglobarsi tra i vari strati di pasta e burro, per poi dilatarsi durante la cottura con un processo chiamato: "lievitazione fisica".
Vogliamo segnalarvi che la prima versione moderna della pasta sfoglia (burro al posto dell'olio), con l'esatta indicazione dei vari "giri", fu ideata da François Pierre de la Varenne.
L'impasto deve essere fatto con farina, acqua e burro (nella stessa quantità della farina). La preparazione avviene in stadi successivi (fino a sei) che consistono nel modellamento dell'impasto a strati. Regola fondamentale per la sua buona riuscita è avere gli ingredienti a una uguale temperatura, perché possano amalgamarsi perfettamente. Indispensabile anche il riposo in frigorifero della pasta tra i vari "giri". (tratto da Taccuini Storici)

Cestini Sciué Sciué di Sfoglia 
con Nutella e Scaglie di Cioccolato
 
Ingredienti
1 rotolo rettangolare di pasta sfoglia
Nutella
Biscotti tritati
Polvere di buccia d’arancia (bucce di arance bio non trattate, essiccate e polverizzate)
Scagliette di cioccolato
 
Inoltre
Latte per spennellare
Zucchero a velo
 
Preparazione
Preriscaldare il forno a 190°. Srotolare la sfoglia e tagliarla in 8 pezzi. Disporre ciascun pezzo in stampini da crostatine foderati di carta forno. Spolverare con dei biscotti tritati e un pizzico di polvere di buccia d’arancia. Riempire con una generosa cucchiaiata di Nutella. Completare con le scagliette di cioccolato. Spennellare con del latte i bordi della pasta sfoglia e infornare per circa 18 minuti (o sino a doratura della sfoglia). Estrarre dal forno, fare intiepidire, cospargere di zucchero a velo e servire subito.
 

N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

9 commenti:

  1. sarà pure veloce, ma bbbonooooooooooo!

    RispondiElimina
  2. Adoro i tuoi sciuè sciuè.E ognuna dell innumerevoli proposte del tuo ricettario. Insomma, lo sai. Sei un mito, cara Laura! <3
    Baci,
    MG

    RispondiElimina
  3. Velocissimi da fare questi cestini.. e con un ripieno golosissimo!!!!! .-* baci e buona settimana!!

    RispondiElimina
  4. facili da preparare e molto, molto golosi!! Un abbracio SILVIA

    RispondiElimina
  5. cara Signora lei è pericolosa !!! Come si fa a resistere???

    RispondiElimina
  6. Cestini che sciuè sciuè mangerei subito subito. Baci

    RispondiElimina
  7. un evento da festeggiare, anche per me quest'anno è stato il 15* e tu hai festeggiato alla grandissima!!! super golosi e tanto carini!!!

    RispondiElimina
  8. Beh hai festeggiato con un dolce semplice e molto goloso!

    RispondiElimina
  9. Sciuè sciuè velocissimi ed altrettanto buonissimi. Grazie per la condivisione ciao:):):)

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)