giovedì 23 giugno 2016

Torta Salata con Ratatouille e Formaggio Primosale

Torta Salata con Ratatouille e Formaggi Primosale

Come sapete amo le torte salate e quella che vi presento oggi, secondo me, è una delle più buone che abbia preparato. Una crosta di pasta brisé che racchiude una generosa ratatouille di profumatissime verdure estive alternate a qualche lamella di formaggio Primosale. Un sapore decisamente estivo e mediterraneo per questa torta salata da servire appena tiepida o a temperatura ambiente.
Cosa chiedere di meglio per una cena golosa e light? Talmente tanto golosa che anche mio marito, che solitamente non parteggia per le verdure (da lui chiamate “medicina”) se ne è sbafato una bella fettona!

Forse non tutti sanno che… Formaggio Primosale
Il formaggio Primosale (nel dialetto “picurinu”) è un o dei formaggi più apprezzati della Sicilia. Per quanto riguarda la tecnica di produzione di questo latticino, abbiamo delle testimonianze in opere greche che risalgono al quinto secolo a. C. Inoltre Plinio il Vecchio, che classificò per la prima volta nella sua opera “Naturalis Historia” i prodotti caseari nazionali ed esteri, definì il Primosale come uno dei formaggi migliori di quel periodo.
Il primo sale si presenta come un formaggio di colore bianco dalla forma cilindrica e dalla crosta rigata. Una volta tagliato la pasta si presenta bianca come il latte, con una leggerissima occhiatura ed una visibile granulosità.
Dall'aroma assai delicato (il primo sale non è un formaggio stagionato) presenta punte di note acide, ma anche dolciastre e burrose. Tali note diventano  più intense se il formaggio è realizzato anziché con il latte vaccino, con latte di pecora. (tratto da stuzzicante.it)

Torta Salata con Ratatouille e Formaggio Primosale

Ingredienti
1 rotolo di pasta brisé rotondo
2  zucchine
2  peperoni
1  melanzana grande
1  cipolla rossa
6  pomodori ciliegini
20 ml vino bianco
Basilico, rosmarino, prezzemolo tritati
150 gr formaggio Primosale
Pangrattato
Parmigiano
Olio extravergine d'oliva
Sale

Preparazione
Lavare e mondare tutte le verdure. Tagliare i pomodori e le zucchine a fette dello spessore di circa 1/2 cm, la melanzana a dadi, la cipolla e i pomodorini a spicchietti e i peperoni a tocchetti.
In una padella antiaderente mettere 2 cucchiai d'olio. Unire le cipolle e le melanzane e cuocere per 5 minuti mescolando delicatamente. Aggiungere le zucchine e i peperoni e cuocere per altri 5 minuti. Sfumare con il vino bianco e fare evaporare completamente. Infine aggiungere i pomodorini e lasciar cuocere per ulteriori due minuti. Regolare di sale e aggiungere il trito di basilico, prezzemolo e rosmarino, mescolare delicatamente e lasciare intiepidire.
Preriscaldare il forno a 180°.
Srotolare la pasta brisé  e rivestire fondo e bordi di una teglia tonda foderata con carta forno. Cospargere il fondo con il pangrattato e riempire alternando le verdure con fettine di primosale. Ripiegare il bordo della pasta, spolverare il tutto con pangrattato misto a parmigiano e cuocere la torta salata per circa 40 minuti. Servire tiepida o a temperatura ambiente.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

16 commenti:

  1. Ho una passione per le torte salate, poi in questo periodo con la grande varietà di ortaggi sono l'ideale.

    RispondiElimina
  2. Fosse per me mangerei quasi esclusivamente torte salate!
    Non ho mai provato a farla con il primosale... grazie per l'idea! ;)
    Chiara

    RispondiElimina
  3. Ma è pazzesca!!!!!! mi piace tanto.. poi col primo sale che adoro.. smack

    RispondiElimina
  4. Che buona la tua torta salata , un tripudio di sapori , ricetta segnata . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  5. Io al contrario di tuo marito adoro le verdure e questa ha davvero un bel faccino! sulla bontà non ho dubbi!

    RispondiElimina
  6. l'aspetto è delizioso e sul sapore non ho dubbi !

    RispondiElimina
  7. E' un'ottima idea, da tenere in mente sicuramente in questo periodo! :)

    RispondiElimina
  8. Ma che bella!! Poi così estiva e colorata, deve essere buonissima!

    RispondiElimina
  9. Super!!!! Adoro le torte salate e questa è molto gustosa e bellissima!!!

    RispondiElimina
  10. Un piatto unico di grande gusto questa tua ricetta...e buon we!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Davvero golosa ed invitante! Un bacio

    RispondiElimina
  12. Mmmmmm...il primo sale...lo adoro! Bellissima questa torta, proprio come piace a me! Brava!
    Buona domenica cara!
    unspicchiodimelone

    RispondiElimina
  13. ma che buonaaa!!!Davvero un'ottima idea estiva!!!!!!

    RispondiElimina
  14. Eccoci con una vera delizia, veloce, comoda, adatta a qualsiasi occasione e perfetta come salvacena!!!!
    Bravissima

    RispondiElimina
  15. super ricca e super buona. Complimenti!!!!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)