lunedì 18 luglio 2016

Glazed Chocolate Cake

Glazed Chocolate Cake

La ricetta l’ho vista da lei proprio ieri e la tentazione di provarla è stata immediata, d’altronde ero rimasta senza una briciola di dolce per il dopo cena, inoltre avevo in dispensa del latte condensato che volevo consumare a breve. Junio lo divora a cucchiaiate, ma essendo lui in montagna dovevo trovare una soluzione alternativa.
Questa torta si prepara velocemente, è leggerissima e quella glassa è INDISPENSABILE per trasformare una “quasi normale” torta al cacao in un dolce che è goduria pura.
Volete sapere la paternità della ricetta? Come dicevo l’ho vista da lei, che l’ha trovata da lei, che l’ha letta sul barattolo del latte condensato… buffo no?

Forse non tutti sanno che… 
ll latte condensato altro non è che latte a cui è stata sottratta la parte acquosa, infatti viene anche chiamato dagli addetti ai lavori ” latte evaporato “.
Il latte condensato (o evaporato) nasce per in Francia nel 1827 per mano del celebre pasticcere ed inventore N. Appert il quale ideò questo particolare latte al fine di utilizzarlo nelle sue creazioni di pasticceria.
Il latte condensato fu poi perfezionato (aggiungendo zucchero come conservante) da G.Borden che iniziò a produrlo in scatola su larga scala.
Nel 1867, i fratelli americani Georges e Charles Page, fondano la Anglo-Swiss Condensed Milk Company a Cham in Svizzera e qui costruirono la prima fabbrica europea di latte condensato con la linea “Milkmaid”.
Nel 1905 nasce la Nestlé & Anglo-Swiss Milk Company e ancora ad oggi il latte condensato lo si trova in vendita con la denominazione di “Nestlé Milkmaid”.
 
Glazed Chocolate Cake
 
Ingredienti per una teglia da 20 cm di diametro  (la mia era di 22)
Una lattina di latte condensato da 397 g
100 g di burro fuso
150 ml di acqua
un cucchiaino di estratto di vaniglia
200 g di farina 00
50 g di cacao amaro
2 cucchiaini di lievito per dolci  
un cucchiaino raso di bicarbonato

Per la glassa
15 g di burro morbido
un cucchiaio di cacao amaro
120 g di zucchero a velo
due/tre cucchiai di acqua bollente

Inoltre
Cristalli di zucchero alla fragola

Preparazione
Preriscaldare il forno a 150°. Sbattere con le fruste il latte condensato con il burro, l'acqua e la vaniglia. A parte mescolare farina, cacao, lievito e bicarbonato setacciati. Unire le polveri al composto liquido senza mescolare troppo, solo finché il tutto è amalgamato. Versare nella teglia foderata con carta forno. Cuocere in forno preriscaldato a 150 gradi per circa 45 minuti, facendo la prova stecchino. Far raffreddare completamente prima di glassare.
Per la glassa mettere in una ciotola il burro molto morbido con lo zucchero a velo ed il cacao setacciati. Aggiungere l'acqua bollente, un cucchiaio alla volta, finché avrà una consistenza densa ma spalmabile. Versare sulla torta e far rapprendere. Io ho completato con dei cristalli di zucchero alla fragola.

Nota di Stefania: La glassa è assolutamente indispensabile per trasformare una torta normalissima in una torta veramente speciale. 

 
N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto in alcuno spazio della rete senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.

Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

13 commenti:

  1. tentatrice, non aggiungo altro.....!

    RispondiElimina
  2. So bene quanto sia buona e quella glassa...la droga :D ti è venuta bellissima!

    RispondiElimina
  3. non conoscevo questa torta l'aspetto è molto invitante!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. Grazie Laura <3 pensa che è diventata la torta preferita di mia figlia <3
    a presto ciaoooooo

    RispondiElimina
  5. Bellissimo! Però, che io sappia, il latte evaporato è un'altra cosa, se non altro perchè non contiene zucchero, mentre il condensato si, e tanto.. :))

    RispondiElimina
  6. Così cioccolatosa è irresistibile questa torta, che goduria!!!!!

    RispondiElimina
  7. Oddio....da sturbo!!! E da fare al più presto ^_^!!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Non male ...promette bene questa torta al cacao! Da fare prima possibile!
    Buona settimana...ciao!

    RispondiElimina
  9. Non ho paroleeeee <3 Tra te e Fede mi volete fare impazzire oggi, ahah! Che spettacolo, con il latte condensato.. mi hai messo una vogliaaaa! :D Complimenti!

    RispondiElimina
  10. Questa torta è un vero attentato alla linea, ma quanto è buona! :)

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)