mercoledì 7 dicembre 2016

Muffins con Cachi e Cacao

Muffin con Cachi e Cacao

In casa De Win non alzo la voce solo per sgridare Junio ma, come nel caso di ieri sera, anche per provare l'Ave Maria di Bach/Gounod da cantare per la festa dell’Immacolata. Ma quanto sono pazienti i miei vicini? Non basta il De Win con i vari sax e il clarinetto contrabbasso, non basta Junio con il pianoforte, non basto io con i miei acuti… no… ieri sera gli acuti sono stati sovrastati da un ben peggiore puzzo di bruciato che ha invaso casa e le scale perché per studiare ho “dimenticato” la pasta e fagioli sul fuoco e… me ne sono accorta quando praticamente è arrivata la nuvoletta di fumo nello studio. Cena praticamente carbonizzata et voilà una nuova ricetta “pasta e fagioli’mputtanata”. Piccolo dettaglio: la pasta e fagioli è tra i piatti preferiti del De Win… manco a farlo apposta! Me la rinfaccerà a vita… già lo so!
 
Un’amica mi ha regalato dei bellissimi cachi della sua pianta e a me è punta vaghezza di farci un dolce. Volevo preparare una torta, ma non sapendo se qui sarebbe stata gradita o meno visto il sapore insolito, ho optato per dei muffin che in caso non fossero garbati si sarebbero potuti surgelare. Ho detto in caso non fossero garbati perché quello a cui credevo non piacessero (Junio) li ha letteralmente finiti a suon di 3 al giorno! Ma che piacevole sorpresa un dolce a base di cachi che poi con il cacao si sposano alla perfezione! Assolutamente da provare!
 
Forse non tutti sanno che… Cachi
La pianta dei cachi è originaria dell’Asia orientale. La sua coltivazione è una delle più antiche e risale a circa 2.000 anni fa ad opera dei contadini cinesi.
Il nome scientifico della pianta, Diospyros kaki, tradotto in italiano significa cibo degli dei
Le piante dopo il quarto anno di vita cominciano a produrre i frutti che giungono a maturazione nel periodo autunnale, ad ottobre/novembre.
Le prime coltivazioni di cachi in Italia risalgono ai primi anni del ‘900 e riguardano la parte meridionale della penisola da dove poi si diffusero nelle altre regioni.
I cachi hanno proprietà energetiche, lassative, depurative, rafforzano il sistema immunitario, sono
antiossidanti e hanno proprietà antinfiammatorie. A causa del loro alto contenuto di zuccheri i cachi sono sconsigliati a chi soffre di diabete ed alle persone obese.
I cachi hanno una polpa morbida e cremosa dal sapore molto dolce ad eccezione dei cachi vaniglia che hanno invece una polpa soda e croccante molto simile a quella delle mele.
La loro particolarità è che si possono cogliere quando ancora acerbi per poi farli maturare pian piano in ambiente domestico. Per farli maturare più in fretta si possono mettere insieme a pere e mele le quali rilasciano etilene.
Il legno fornito dalla pianta del caco è molto duro e resistente e per questo motivo viene utilizzato per la fabbricazione di oggetti molto robusti come ad esempio le mazze da golf. 
La pianta dei cachi vive in media 30/40 anni.
tratto da Mister Loto.it
 
Muffins con Cachi e Cacao
 
Ingredienti
2 cachi
150 gr di farina
30 gr di cacao amaro
100 gr di zucchero
7 gr lievito in polvere vanigliato
1 uovo medio leggermente sbattuto
60 ml olio di semi
60 ml latte
un pizzico di sale
Gocce di Cioccolato q.b.
 
Preparazione
Pulire i cachi, eliminare la buccia e frullare la polpa. In una ciotola mischiare gli ingredienti secchi, in un’altra quelli liquidi. Versare gli ingredienti liquidi sui secchi e miscelare il tutto velocemente. Aggiungere la polpa di cachi e le gocce di cioccolato e amalgamarle bene al composto. Riempire per 2/3 dei pirottini da muffins e infornare per circa 25 minuti (fate la prova stecchino). Sfornare e lasciare raffreddare.
 
-----------------------------------------------

Ti garbano i Muffins? Allora sbircia in questa raccolta...

Le raccolte dell'Antro: Muffins
MUFFINS


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

18 commenti:

  1. Sìì che buoni i dolci con i cachi!!!!

    RispondiElimina
  2. Te han quedado tan bien.
    Un saludito

    RispondiElimina
  3. Bellissimi questi muffin, il cachi è un frutto che non uso molto in cucina, grazie per lo spunto ;)

    RispondiElimina
  4. Davvero una bell'idea! Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Belli e golosi, irresistibili . Bravissima Laura . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  6. Particolari con cachi e cacao complimenti!!!
    Buona serata<3

    RispondiElimina
  7. Ho fatto anche io una sorta di muffins simili....li abbiamo sbranati, ahahahah ah
    Un bacione cara, sono stupendi!!!

    RispondiElimina
  8. Cachi e cacao una coppia spettacolare! quanto garbano pure a me! ^_^

    RispondiElimina
  9. mai fatti così, bella idea Laura !

    RispondiElimina
  10. Anche a me una volta è capitato di essere avvisata dalla nuvoletta di fumo... una volta? Diciamo anche due o tre. Io non ho ancora provato a realizzare dolci con i cachi, ma a naso, visto che sono molto dolci, immagino che con il cioccolato debbano essere davvero sensazionali. Buona gesta dell'Immacolata!

    RispondiElimina
  11. un modo nuovo per sfruttare questo frutto di stagione, i miei alberi ne fanno a quintali e non so mai come ricettarli!

    RispondiElimina
  12. Cachi e cacao. Come sempre, MG colpita e affondata. Ops! Stuzzicata! :)
    Baci,
    MG

    RispondiElimina
  13. Ma che ricetta curiosa e sicuramente deliziosa.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  14. amo questi ingredienti..perfetti x me!!
    baci

    RispondiElimina
  15. penso di essere l'unica sulla terra che non ha mai usato i cachi in cucina ^_^, adesso che vedo questi golosi muffin devo decidermi a provarli!! buon we

    RispondiElimina
  16. della squisitezza dell'abbinamento cachi/cacao/cioccolato ne so qualche cosa anche io e quindi sono pienamente il linea con il tuo pargolo (anche se io forse sarei arrivata a 4 al giorno: colazione, merenda, dolcetto dopo pasto e dopo cena :D )
    mannaggia per la pasta e fagioli invece!! ma, come è andato il concerto?? Un abbraccio!!!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)