lunedì 20 marzo 2017

Lasagnette Croccanti di Melanzane

Lasagnette Croccanti di Melanzane

Sabato il De Win mi ha ordinato le zeppole per la festa del papà (in realtà era da almeno una settimana che rompeva per ste benedette zeppole!). Mentre le zeppole erano 'work in progresss' Junio mi ha fatto l'ordine dei dolci con la Nutella che vuole portare domani a scuola per festeggiare il suo compleanno. Ebbene sì, domani, primo giorno di primavera il cucciolo compirà ben 14 anni! Giá che c'era mi ha fatto anche l'ordine dei biscotti che vuole portare alla scuola di musica e della torta che vuole portare alle prove della corale. Eh! Il Principino mica si accontenta di festeggiare solo una volta!
 
Ma insomma! Dopo tante ricette dolci ci vuoi dare qualche ricetta salata?
Con le melanzane va bene?
Melanzane?!
Sì perché?
A Marzo????!!!
Sì perché????
Orrore! Orrore! Orrore! Solo verdure stagionali!!!! (e ogni volta che propongo una gastroboiata per di più fuori stagione c’è una gastrofighetta – ma forse anche due - che ha una crisi di nervi alla Gordon James Ramsay)
E invece no! Io oggi vi posto una ricetta con le melanzane che profuma già d’estate, di caldo, di vacanze. Junio ha scoperto le melanzane e ha scoperto che ben si prestano a preparazioni golose, proprio come queste favolose lasagnette che hanno trovato il consenso anche dell’inossidabile De Win. Ricetta presa da un tormentone web di qualche tempo fa e arricchita secondo i “palati fini” di casa.
 
Forse non tutti sanno che… Melanzane
A portare questa verdura (originaria della Cina) sulla nostra tavola furono, nel periodo Medioevale, gli Arabi, con il nome di “badingian”, diventato poi “berenjena”in spagnolo e “aubergine” in francese.
Nel Medioevo aggiungevano il prefisso “melo” per indicare vegetali provenienti da lontano (melograno, melacotogna, melangolo detto anche arancia amara). Quindi “badingian” diventò “melo-badingian” da cui l’attuale melanzana. In alcune regioni, invece, il suffisso “melo” è diventato “petro”, da cui si ebbe “pedro badingian” per cui si formerà “petronciano”. In alcune zone d’Italia la melanzana si chiama ancora oggi “petronciano” o “petonciano”. 
La melanzana però, prima di comparire sulle nostre tavole, ha avuto un’esistenza travagliata. Lo dice anche il nome: “mela non sana”, in un certo senso “pericolosa”. Si diceva che provocasse turbe psichiche e disturbi intestinali. I più pessimisti la accusavano di diffondere la peste. tratto da La Stampa
 
Lasagnette Croccanti di Melanzane
 
Ingredienti
1 melanzana media
Mozzarella tagliata a fettine
Salsa di pomodoro al basilico
Ricotta vaccina
Cialde GrokSì (per l’Antro GrokSì Gusto Classico 100% formaggio cotto al forno)
Grana padano grattugiato
Olio extravergine d’oliva
 
Preparazione
Tagliare la melanzana a fettine spesse mezzo cm e grigliarle. Preriscaldare il forno a 180° ventilato. Spennellare d’olio degli stampini da muffin e alternare 1 fetta di melanzana grigliata, salsa di pomodoro, mezzo cucchiaino di ricotta, una fettina di mozzarella e una spolverata di grana padano. Procedere così per 3 strati. Infornare per 15 minuti, passare poi qualche minuto al grill. Lasciare intiepidire e levare dagli stampini. Servire le lasagnette tiepide guarnite con le cialde di GrokSì sbriciolate per creare l'effetto croccante.
 
----------------------------------------------
 
Ti garbano le MELANZANE? Allora sbircia in questa raccolta…

Melanzane
RICETTE CON LE MELANZANE


 
N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

21 commenti:

  1. Ma non è che per il mio compleanno potrei ordinarti un po' di cose da fare? :-)
    Se ho capito bene sono tipo la parmigiana di melanzane ma senza friggere le melanzane. Io adoro le melanzane.

    RispondiElimina
  2. certo che però tuo figlio che discute sulla pasta alla norma....la prossima volta vengo che io la amo come amo le melanzane e le ho mangiate a pranzo!!!!

    RispondiElimina
  3. Che buonissima tentazione!!!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  4. Quanto mi piacciono queste lasagne di melanzane! Buonissime A presto LA

    RispondiElimina
  5. ottima ricetta, leggera e golosa! te la copierò sicuramente :)
    buon lunedì cara!

    RispondiElimina
  6. Ottima quel cucchiaino di ticotta fa certamente la differenza,felice serata

    RispondiElimina
  7. Sai che io faccio parte di quelle gastrofighette :-P ?? Vabbè x una golosità del genere chiuderei un occhio..e aprirei bene la bocca :-P
    Tanti auguri al tuo Junio...fa bene a festeggiare 3 volte...è il numero perfetto ;-)

    RispondiElimina
  8. Anch'io rispetto la stagionalità delle verdure, però sta lasagnetta mi garba proprio tanto! Un bacio

    RispondiElimina
  9. che visione ! Amo le melanzane e così sono super !

    RispondiElimina
  10. Bello il periodo in cui ti va di festeggiare il compleanno anche per 3 volte. Queste lasagnette mi incuriosiscono davvero tanto, appena arriva il forno nuovo le preparo. Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Allora auguri al tuo cucciolo! Che meraviglia queste lasagnette di melanzane, con quel tocco di cialde croccanti sono ancor più invitanti! Un bacione!

    RispondiElimina
  12. Che voglia di melanzane e di lasagnette croccanti!
    Bella e gustosa ricetta, bravissima!

    RispondiElimina
  13. Difficile dire di no a queste lasagnette croccanti.
    Auguri a tuo figlio! E' fortunato ad avere una mamma come te.

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia, irresistibili le tue lasagnette croccanti di melanzane .Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  15. Prese ottimo ma ste cialde non so se le trovo anche simili vediamo.... ciaooo buona serata

    RispondiElimina
  16. Ragazza mia certo che hai il tuo bel daffare con 'sti uomini!!!!! e saranno un fuori stagione chissenefrega quando è buono è buono e queste sono very very good :-) baci e buona notte amica mia!

    RispondiElimina
  17. SEmplici e tanto invitanti,bravissima!!!

    RispondiElimina
  18. buoneeeeee queste lasagnette! Adoro le melanzane!!! Buona giornata ;-)

    RispondiElimina
  19. Hai capito il figliolo che buongustaio? Complimenti, una sorta di parmigiana in versione croccante. Bona!

    RispondiElimina
  20. io non sono gastrofighetta e queste melanzane le mangerei davvero volentieri!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)