mercoledì 19 aprile 2017

Cheesy Baked Jacket Potatoes

Cheesy Baked Jacket Potatoes

Junio è stato per tre giorni in pellegrinaggio a Roma con la diocesi di Milano e… anche in questo contesto non si è smentito!
Dopo oltre 24 ore di silenzio stampa, il premio Nobel per la letteratura ieri sera si è palesato dalla capitale con ben due, e dico DUE, messaggi per spegnere poi immediatamente il cell (fosse mai che quei due rompi tentassero di telefonare):
"abbiamo cenato"
"a dopo"
E questa mattina alle 8 ci ha tirato giù dal letto con un messaggio lapidario in cui ci informava di accendere la tv perché stava in udienza dal Papa e dalle 10 c’era la diretta.
 
Sinceramente essendo io e l’inossidabile De Win in vacanza, avremmo magari dormito anche sino alle 9 essendo andati a dormire intorno alle 4… ma tant’è… così mi sono ritrovata in cucina e avendo moooltoooo tempo a mia disposizione e due bistecche da sbattere sul barbecue per pranzo mi sono detta ma perché non accompagnarle con delle golosissime Cheesy Baked Jacket Potatoes che sono uno tra i contorni perfetti per il barbecue? Detto Fatto!

Le Jacket Potatoes sono una specialità americana assai golosa che in casa De Win amiamo particolarmente.  Io le ho cotte al forno, ma se avete quei barbecue con il coperchio le potete preparare anche lì. Assolutamente vietato pelarle, assolutamente vietato non incartocciarle nell’alluminio, assolutamente vietato prepararle in versione "light"!
Le farciture delle patate variano secondo i vostri gusti: formaggio (come ho fatto io per riciclare gli avanzi di Pasqua), bacon, fagioli, tonno, pollo, salse e così via in un crescendo di golosissimo junk food!
 
Forse non tutti sanno che… Salsa Tzatziki
Le origini dello Tzatziki si perdono nella notte dei tempi, ma se si va in vacanza in una qualunque località greca sicuramente essa verrà servita insieme agli antipasti, o ai piatti di carne e pesce. In particolar modo essa è il condimento ideale della pita con gyros (carne di maiale) e del souvlaki (spiedino di verdure o carne). Si capisce come questa salsa faccia parte delle ricette tradizionali della Grecia, che è un paese prevalentemente di pastori, poiché il suo ingrediente principale è il rinomato yogurt greco. Altri due ingredienti fondamentali della salsa Tzatziki sono l’aglio e il cetriolo. tratto da il giornale del cibo
 
Cheesy Baked Jacket Potatoes
 
Ingredienti per 6 persone
12 patate medio-grandi biologiche
200 g di formaggio grattugiato misto a vostro piacimento (Fontina, Asiago, Emmenthal, Montasio, Gouda…)
100 ml salsa Tzatziki (per l’Antro Develey Dressing Tzatziki)
Olio extravergine d’oliva
Sale
 
Preparazione
Pulire per bene le patate, strofinandole, senza levare loro la buccia. Spennellarle con olio extravergine d’oliva e salarle. Avvolgerle nella carta di alluminio e cuocerle in forno a 200° per circa45/60 minuti a seconda del forno e della grandezza delle patate. Controllate la cottura infilando un coltello nelle patate e se ancora dure proseguite la cottura per altri 10 minuti.
Aprire l’alluminio e con un coltello incidere le patate al centro, aprirle leggermente, riempire con i formaggi e passare a sotto al grill sino a quando il formaggio sarà fuso.
Levare le patate dal forno, versarvi sopra la salsa Tzatziki e servirle ben calde, nel loro cartoccio di alluminio accompagnate da crostini di pane.
 
-----------------------------------------------

Ti garbano le PATATE? 
Allora sbircia anche in questa raccolta…

Ricette con le Patate
CON LE PATATE

 
N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

18 commenti:

  1. quella salsina è irresistibile sulle patate !

    RispondiElimina
  2. Io queste le adoro!!!
    Grazie per averle condivise.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  3. Sono una golosità le patate fatte così.

    RispondiElimina
  4. A chi non piacciono le patate???? Ecco un'altra bella ideina!!!

    RispondiElimina
  5. Non conoscevo questa ricetta, è davvero sfiziosa! Buona giornata

    RispondiElimina
  6. troppo buone, e assolutamente non in versione light, allora me le faccio lesse con l'olio! troppo forte tuo figlio, vi leggo sempre e mi scappa sempre una risata, un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Le adoro così, molto gustose!!!

    RispondiElimina
  8. Quelle patate con la salsina formaggiosa che sgocciola.....mi vuoi male? Non posso nemmeno allungare un dito per raccogliere la goccina :))
    Gustosissime!

    RispondiElimina
  9. Buoneeeeee. Mangiate tante volte negli states ma mai fatte in casa. Va bene qualsiasi tipo di patata?

    RispondiElimina
  10. Golosissime preparate in questo modo, grazie per la ricetta :)))

    RispondiElimina
  11. Le versatili patate in una veste decisamente succulenta. Un'altra chicca irresistibile, Laura!
    Baci,
    MG

    RispondiElimina
  12. Laura che buone!!! ma tu non immagini quanto ne mangiavo quando abitavo a Londra, le adoro io le mangiavo con burro cheddar e prosciutto, i primi tempi che abitavo lì lavoravo in centro in un locale dove le preparavo al momento e non ti dico in certi momenti, quando il tempo era poco e correvo al lavoro senza avere mangiato, solo con il loro odore impazzivo, cotte alla brace è il massimo , bellissima la tua ricetta, bravissima tu, bacioni e saluta il tuo bimbo ❤

    RispondiElimina
  13. Golose super. Prendo nota. Buon we.

    RispondiElimina
  14. Eh che spettacolo! Come si fa a resistere?

    RispondiElimina
  15. Un'esplosione di gusto! Troppo buone!

    RispondiElimina
  16. Mia cara hai appena descritto il mio pranzo ideale, bistecche al barbecue e patate incartocciate .. si ma poi com'è andata l'udienza dal Papa? :D
    Felice serata.
    Marina

    RispondiElimina
  17. Caspiterina che ricetta strepitosa....golosità allo stato puro, la faccio, GIURO CHE LA FACCIO, grazie mille : un post da mordere!!!! Ti abbraccio!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)