giovedì 7 settembre 2017

Biscotti alle Noccioline di Nonna Cooper

Biscotti alle Noccioline di Nonna Cooper

Pulendo casa.
Junio: "Papà scusa ma perché dal folletto esce puzzo di piedi?"
De Win: "Non è puzzo di piedi! E' cacao! Tua madre ha rovesciato una confezione di cacao in polvere, poi non contenta ha preso il folletto e ha aspirato il tutto. Ecco questo è il risultato!”
Non ho capito, ma secondo loro che cosa dovevo fare con tutta quella polvere di cacao sul parquet della cucina? Mettermi a carponi e leccarla via????????????
 
Estate: tempo di letture, di dolci e delicati romanzi letti sul balcone godendo del meraviglioso spettacolo che solo le Alpi sanno regalare. Uno dei romanzi che ho letto è stato Ps.Non dimenticare Parigi di D. Mckinlay – lo conoscete? - e la ricetta di oggi arriva proprio dalle pagine di questo delizioso romanzo: dei favolosi biscotti al cacao e noccioline (arachidi) non propriamente dietetici, ma… il segreto per evitare che questi goduriosi dolcetti vi si depositino tutti sui ciappèt e sui fianchi - anche perché uno tira pericolosamente l’altro - la trovate proprio tra le pagine di questo romanzo: “Il cibo va preparato e consumato in un’atmosfera di conforto o gioia, altrimenti diventa subito ciccia”.
La ricetta originale prevede 1 gr di lievito e otterrete delle croccanti tegoline. Se invece volete dei biscotti da inzuppare in una tazza di latte, come suggerito nel libro, allora portate il lievito a 4 grammi e avrete dei cookies croccanti fuori e morbidi all’interno. Buone entrambe le versione, scegliete voi quella che più gradite. Io vi dico solo che tra tegoline e cookies è già la quarta volta che li preparo!
 
Forse non tutti sanno che… Ps. Non Dimenticare Parigi di Deborah McKinlay
Jack Cooper è uno scrittore americano abituato al successo, nella carriera così come nella vita privata: i suoi romanzi gli hanno regalato notorietà in tutto il mondo e uno stuolo di ammiratrici adoranti. Ma arrivato a cinquant'anni, alle soglie di un secondo divorzio e all'inizio dell'ennesimo libro, si ritrova in piena crisi, di mezz'età e di ispirazione. Per consolarsi, si dedica a una tranquilla passione troppo spesso trascurata: la cucina. Eve Petworth è una donna inglese dalla vita semplice e silenziosa. Sfortunata in amore e segnata da un rapporto molto teso con la figlia, vede come un incubo l'approssimarsi delle nozze di quest'ultima: sa che tra gli invitati ci sarà l'uomo che tanti anni prima le ha spezzato il cuore. Per consolarsi, si rifugia nelle due passioni che non l'hanno mai delusa: la cucina e la lettura. Un giorno, terminato un romanzo, Eve decide d'istinto di scrivere all'autore per complimentarsi con lui e ringraziarlo dei momenti piacevoli trascorsi in compagnia di quelle pagine. Lo fa con una lettera «vera», di carta, scritta a mano come per scegliere meglio le parole. Con sua grande sorpresa, riceve una risposta. Firmata proprio da Jack Cooper. È l'inizio di una corrispondenza affiatata che, partendo da scambi di consigli culinari, si apre ben presto a confidenze profonde e sincere: il rapporto più autentico che sia capitato a entrambi da tanto tempo. Un legame che si rafforza lettera dopo lettera, un appuntamento fisso che diventa una pausa di felicità. E allora perché non annullare la distanza e darsi un vero appuntamento? Magari nella città più famosa per gli incontri del destino. Quel destino che, a loro insaputa, sta già cambiando la vita di Eve e Jack, qualunque sia il sentimento che ormai li lega. tratto da Amazon Kindle
 
Biscotti alle Noccioline di Nonna Cooper
dal romanzo Ps. Non Dimenticare Parigi di Deborah McKinlay
 
Ingredienti
75 gr burro
180 gr zucchero
1 uovo
150 gr farina
4 gr lievito in polvere vanigliato
10 gr cacao
150 g noccioline (tostate e leggermente salate)
 
Preparazione
Mescolare burro e zucchero fino a ottenere una crema, aggiungi l’uovo sbattuto e quindi amalgama con la farina setacciata, il lievito e il cacao; per ultime aggiungi le noccioline.
Disponi il composto a cucchiaiate sulla teglia, quindi fai cuocere a 180° per 13/15 minuti.
Servi con una tazza di latte.
 
-----------------------------------------------
 
Ti garbano i BISCOTTI ?
Allora sbircia in questa raccolta…

BISCOTTI
BISCOTTI

 
N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

12 commenti:

  1. Mi piacciono sia croccanti che morbidi :)
    Ne sgranocchierei volentieri uno.
    Buona serata

    RispondiElimina
  2. I biscotti sembrano goduriosi e il libro mi ispira tantissimo, però... Un po' è vero che il cacao puzza di piedi! 😁

    RispondiElimina
  3. che bella idea aggiungere le noccioline salate !

    RispondiElimina
  4. Grazie tantissimo per la golosa ricetta.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  5. Che bello tornare nel tuo blog. Mi mette sempre allegria. Al cacao non l'ho mai provati, ma sembrano davvero buoni. Grazie anche della dritta del libro...Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  6. Ma che delizia! Mi piace nonna cooper! Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Irresistibili questi biscotti!!!!

    RispondiElimina
  8. Biscotti al cacao, semplici semplici, e noccioline salate. Direi che sono da provare all'istante! Brava!

    L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
  9. Favolosi con e noccioline salate . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  10. Amo i biscotti e le noccioline questi mi farebbero impazzire. Buon inizio settimana <3

    RispondiElimina
  11. Sono fantastici, li realizzerò senz'altro! Buona settimana :)

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)