lunedì 9 ottobre 2017

Ciambellone Marmorizzato al Limone e Cacao

Ciambellone Marmorizzato al Limone e Cacao

Sabato sera. Cena in trattoria (e che trattoria! da straleccarsi i baffi!!!)
Vino: mezzo litro o un litro?
Io “Ma prendiamone direttamente una bottiglia! Poi quella che avanza ce la portiamo a casa!"
Junio “Ma papà tu pensi che la mamma avanza del vino????!!!”
E voi? Pensate che la sottoscritta abbia avanzato del vino? Sì – No 😆
 
Il ciambellone di oggi è stato una scelta di Junio. Alla domanda come te lo preparo lui ha risposto: limone e cacao. Lì per lì mi è parsa una scelta azzardata, visto che lui è solito mangiarlo a colazione pucciandolo nel caffelatte, e ho tentato di patteggiare arancia e cacao, ma lui è stato irremovibile! E aveva ragione! L'inossidabile De Win ha decretato che è stato uno dei ciambelloni dal sapore migliore che abbia mai fatto!
 
Forse non tutti sanno che… come conservare i limoni
La tendenza comune è quella di conservare i limoni in frigo. Nulla di più sbagliato! Questo fa sì che i limoni si secchino, quindi una volta che andrete a spremerli troverete pochissimo succo.
Oppure c’è chi li conserva non in frigorifero ma così facendo è molto facile che i limoni deperiscano molto più in fretta.
Come fare allora? Semplice! Basta mettete i limoni in un contenitore abbastanza capiente con un coperchio. Ricoprirli di acqua, richiudere il coperchio e solo allora potete conservateli in frigorifero.
Perché l'acqua? Perché mantiene i limoni idratati e quindi buoni e succosi più a lungo.
 
Ciambellone Marmorizzato al Limone e Cacao
Ingredienti
300 gr farina 00
200 gr zucchero
3 uova grandi
1 bustina di vanillina
130 ml olio di girasole
130 ml latte
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito vanigliato 
Buccia grattugiata di un limone + il succo di mezzo limone
30 gr cacao amaro + 30 ml latte

Preparazione
In una terrina sbattete le uova con zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Unite un po’ alla volta la farina setacciata con il lievito, il sale e la vanillina alternando con il latte e l’olio. Amalgamare bene e dividere l’impasto in 2 parti uguali. In una aggiungete il cacao amaro, il latte e amalgamare bene. Nell’altra aggiungere la buccia grattugiata, il succo di limone e amalgamare. 
Versate l’impasto bianco in uno stampo a ciambella (o nella Petronilla) del diametro di 24 cm ben imburrato ed infarinato, poi versare a cucchiaiate l’impasto al cacao e con l’aiuto del manico di un mestolo di legno create l’effetto marmorizzato.

Per chi utilizza il Fornetto Versilia: mettete il rompi fuoco del fornetto sulla fiamma più piccola e scaldarlo bene. Appoggiare sopra il fornetto, cuocere 5 minuti a fiamma alta e ulteriori 60/70 minuti a fiamma bassa (fate la prova stecchino). Sformare il ciambellone su una gratella e fare raffreddare.

Per chi utilizza il forno normale: cuocete in forno già caldo 180°C statico (170° ventilato) per 40/45 minuti (fate la prova stecchino). Sformare il ciambellone su una gratella e fare raffreddare.
 
----------------------------------------------
 
Ti garbano i CIAMBELLONI?
Allora sbircia in questa raccolta...
 
CIAMBELLONI
CIAMBELLONI

  
N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.

Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

16 commenti:

  1. buono,buono,si i ciambelloni e non solo mi piacciono,bello il tuo marmorizzato,grazie ci vorrebbe una fetta,buona settimana

    RispondiElimina
  2. Immagino il profumo, adoro questo dolce.

    RispondiElimina
  3. Buonissimo! Certo che il tuo figliolo ha gusto :) Guarda che bel ciambellone, invitante, soffice, profumato!
    Buona settimana

    RispondiElimina
  4. un joli gâteau et surement bon
    bonne soirée

    RispondiElimina
  5. il ciambellone è uno di quei classici intramontabili, bi-gusto poi è una vera tentazione! grazie anche per i consigli sulla conservazione dei limoni, li metterò in pratica volentieri, non sapevo di questa cosa dell'acqua, ma effettivamente avevo notato che dopo alcuni giorni di frigo perdevano molto del loro succo. un abbraccio e buona giornata :)

    RispondiElimina
  6. Intanto grazie per la dritta di come conservare i limoni!!! E poi potresti passare una fetta del tuo ciambellone?
    Buona giornata

    RispondiElimina
  7. Mamma mia e certo che lo testo!!! E me lo pappo pure se me lo offri ;)

    RispondiElimina
  8. Bello, goloso e irresistibile , complimenti Laura . Un abraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  9. ma in effetti anche io leggendo limone e cacao sono rimasta perplessa, non penso di averli mai abbinati in un dolce, al massimo ho preso il gelato, se mi dici che è una scelta super non mi resta che provare, tanto di dolci così ne sforno a gogo! grazie della dritta!

    RispondiElimina
  10. Laura, da che sono al mondo ho sempre sbagliato a conservare i limoni!
    Seguirò il tuo consiglio...
    Deve essere fantastico questo ciambellone, ne ho recentemente fatto uno simile e rispolverare la pentola fornetto per me è stato provvidenziale...
    Ti abbraccio e un saluto ai DE Win!!!

    RispondiElimina
  11. Ecco, questo consiglio di come conservare i limoni è utilissimo, grazie!! Quanto al ciambellone sono scettica anche io ma mi fido di te e perciò proverò. Poi se non è buono lo spedisco direttamente ai De Win ahahahah

    RispondiElimina
  12. Che delizia! Ecco, ci vorrebbe proprio una fetta adesso. Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Ciao👋 piacere di conoscerti!😊 Grazie per la ricetta 😋 ho già l'acquolina in bocca 😋 sono molto golosa!😁 Bello il tuo blog, mi iscrivo come tua lettrice fissa su Blogger. A presto!👋
    gattaracinefila 😽

    RispondiElimina
  14. Il faccino bello c'è e del sapore sono sicura conoscendo i tuoi gusti che in fatti di dolci sono come i miei!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)