mercoledì 30 maggio 2018

Pizza Bianca con Rucola, Pomodorini e Petali di Parmigiano

Pizza Bianca con Rucola, Pomodorini e Petali di Parmigiano

Le persone arrivano nella nostra vita per un motivo.
Alcune ci insegnano delle lezioni, altre ci aiutano a percorrere una parte del nostro cammino, alcune ci aiutano a sollevarci e altre ci fanno lo sgambetto. Tutte sono dei doni.
Qualcuna se ne andrà quando meno ce l'aspettiamo, perché avrà finito il suo compito, in quel momento invece che provare rancore o dolore sarà importante ringraziarla per il tempo che ci ha regalato.
(Ivan Nossa)
 
Junio e il richiamo del vaccino.
"ma' dovevi vedere come zampillava il sangue dal braccio, molto probabilmente mi ha preso un nervo. Bada, questa sera non posso tagliarmi la pizza perché rischio che mi si apra la FERITA"
Tutte le scuse sono buone per non tagliarsi mai e dico MAI la pizza.
#maiunagioia

Alla pizza non si rinuncia, nemmeno d’estate, nemmeno con 52°! Magari si alleggeriscono i condimenti. Eccola la mia pizza dell’estate: rucola in abbondanza, pomodorini profumatissimi e petali di parmigiano. Una pizza leggera, fresca ma accattivante e gustosa.
 
Forse non tutti sanno che… curiosità sulla rucola
Molto cara agli antichi soprattutto per le sue proprietà curative, i Romani, che ne consumavano anche i semi, le attribuivano qualità magiche e la utilizzavano nei filtri amorosi, ritenendola il più potente tra gli afrodisiaci.
Ovidio nella Ars Amatoria la chiamava “eruca salax” o "herba salax” cioè erba lussuriosa.
Discoride, medico greco, affermava che mangiata cruda in abbondanza “destava Venere”.
Anche durante il Rinascimento si scrisse sugli effetti afrodisiaci della rucola, e l’erborista Matthias de Lobel (XVI sec.) narrava di certi monaci dopo aver assaggiato un cordiale a base di rucola, abbandonarono il voto di castità. tratto da Alimentipedia
 
Pizza Bianca con Rucola, Pomodorini e Petali di Parmigiano
 
Ingredienti per l’impasto (tratto da "Pane & Roba Dolce" delle Simili)
500 g farina 00
35 gr lievito madre essiccato in polvere
250 g acqua tiepida
50 g olio extravergine d'oliva
10 g sale
 
Per la Farcitura
Mozzarella ben scolata e tritata
Rucola lavata
Pomodorini ciliegino
Petali di Parmigiano
 
Preparazione
Fare la fontana, mettere al centro il lievito madre e fonderlo con l’acqua tiepida.
Raccogliere un poco della farina, unire il sale, l’olio, e impastare il tutto, lavorando e battendo per 5 minuti.
Fare un filone, coprirlo a campana e lasciarlo lievitare per circa un’ora e mezza.
Nel frattempo lavare e asciugare la rucola.
Lavare i pomodorini, asciugarli e tagliarli in 4 parti
Tritare grossolanamente la mozzarella
Trascorso il tempo di lievitazione dell’impasto della pizza, formare 3/4 palline di circa 150/180 gr l'una, appiattirle delicatamente con il matterello dando loro una forma rotonda (non lavorate nuovamente l’impasto! altrimenti risvegliate il glutine e la pasta tornerà elastica e di difficile stesura).

Cottura con Fornetto Ferrari per pizze rotonde: scaldare il fornetto per una decina di minuti. Condire ciascuna pizza con la mozzarella e cuocere ogni singola pizza per 5/6 minuti. Levare dal fornetto e farcire con rucola, pomodorini, petali di Parmigiano e servire subito.

Cottura con Forno Tradizionale per pizza rettangolare in teglia: preriscaldare il forno statico a 220°/240°. Appiattire l'impasto in una teglia ben unta (o ricoperta di carta forno leggermente unta).  Quando il forno avrà raggiunto la temperatura cuocere la sola pasta per 14/15 minuti, avendo cura di girare la teglia a metà cottura mettendo dietro la parte vicina allo sportello del forno. Poi estrarla dal forno, guarnirla con la mozzarella e infornare nuovamente sino a quando il formaggio sarà fuso (circa 5/6 minuti). Levare dal forno, appoggiare su una grata (altrimenti fa condensa e il fondo della pizza si ammorbidisce troppo) e guarnirla con rucola, pomodorini, petali di parmigiano. Tagliarla a tranci e servire subito
 
----------------------------------------------
 
Ti garba la PIZZA?
Allora sbircia anche in questa raccolta...

TUTTO PIZZA
TUTTO PIZZA


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

18 commenti:

  1. ok mi autoinvito ^__^ è veramente buonissima questa pizza :P :P

    RispondiElimina
  2. sai che non ho mai provato a mettere le scaglie di parmigiano sulla pizza? mi intriga e che voglia di afferrarne subito un trancio :) baci, buona serata

    RispondiElimina
  3. love this pizza look deliziosaq !!

    RispondiElimina
  4. Anche in casa mia pizza anche con il caldo torrido. Questa è molto appetitosa :)

    RispondiElimina
  5. Ma chi resiste alla pizza?? Questa farcia poi è strepitosaaaaaa

    RispondiElimina
  6. Una ghiotta pizza primaverile, che bontà!!!!

    RispondiElimina
  7. Adoro la pizza con le scaglie di parmigiano. Ho l'acquolina. Un bacio

    RispondiElimina
  8. Comunque quello dei vaccini è sempre un brutto momento, io sono sempre ultrapreoccupata quando tocca alla mia piccola. Certo una pizza così consolerebbe entrambe molto facilmente! Ciao.

    RispondiElimina
  9. :D è viziatoooooooo :D un bacino a voi!

    RispondiElimina
  10. Approvo quello che hai detto, alla pizza non si rinuncia mai neanche in piena estate ma puoi dire a tuo figlio che non va tagliata ma presa con le mani e mangiata, così si gusta al meglio! Ora non ha più scuse per farsela tagliare ;) Questa poi è una signora pizza, un classico goloso e pure fresco d'estate!!!

    RispondiElimina
  11. Genial!! tu pizza.
    Un saludito

    RispondiElimina
  12. anche io non posso rinunciare alla pizza! mi piace moltissimo la tua versione estiva!

    RispondiElimina
  13. Stupenda, meravigliosa, buonissima, fantastica e chi più ne ha , più ne metta....ma sei superlativa!!!! Complimenti tutta la vita!!! Troppo, ma davvero troppo brava!!!Non è da tutti preparare una pizza così!!!!!Un abbraccio grande!

    RispondiElimina
  14. une pizza gourmande et appétissante j'aime beaucoup
    bonne soirée

    RispondiElimina
  15. Coucou,

    Miam, ça donne envie !

    Sarah, http://www.sarahmodeee.fr/

    RispondiElimina
  16. Che visione, lo sai che non l'ho mai fatta? devo rimediare quanto prima! buon inizio di settimana.

    RispondiElimina
  17. Troooooppppooooo buonaaa!!! davvero irresistibile!! bravissima!!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)