.............................. COSA VUOI PREPARARE OGGI? CERCA LA RICETTA NEL BLOG!

sabato 9 maggio 2020

Torta di Mele e Nocino

Torta di Mele e Nocino

"Bisogna avere fede nelle madri.
Sanno ciò che noi non potremo mai comprendere, vedono oltre la nostra capacità visiva.
La mamma è una fede, e come ogni fede porta con sé dei dogmi.
Due sono i principi di fronte ai quali non si può che accettare il mistero.
Il primo si esprime con l’assioma: «Lo so io».
Il secondo: «Lo so già»."
(F.Abate, Mia madre e altre catastrofi)

Discorsi a pranzo.
Io: "Domani è la festa della mamma. Avrò un regalo?"
Junio:"Come no? Una fettina di culo!'
…. e io che speravo in un Toscano del Presidente!
#maiunagioia #cheamarezza

Ogni volta che in un dolce grattugio la scorza di limone mi vengono in mente i dolci che preparava mia madre e il profumo di limone che si spandeva per tutta la cucina. Mio figlio invece è cresciuto con l'aroma della cannella che tento di mettere in tutti i dolci da quanto la amo (e magari anche in qualche salato).
Ad ogni forchettata che davo a questa torta pronunciavo il mantra "Non la farò mai più! Mai più!!! Mai più!!!! Mai e poi mai più!!!" Ci credete se vi dico che l'ho finita da sola in meno di 24 ore? Amore al primo morso, con quella consistenza umida, morbida e spugnosa che dolo le mele sanno regalare a un dolce.

L'idea della ricetta l'ho trovata su un vecchio numero di Cucina Italiana a cui ho fatto qualche variazione sul tema. Secondo me più che a una "glazed apple cake", come viene chiamata sulla rivista, assomiglia di più, come consistenza, alla Bolzano apple cake trattandosi di una torta con pochissimo impasto e tantissime mele.
Il valore aggiunto di questa torta di mele? Il Nocino fatto da mio suocero nel lontano 1997 e che dopo 23 anni si è mantenuto perfetto! Un elisir di gusto intenso e vellutato che centelliniamo come se fosse una santa reliquia. Ecco perché l'ho chiamata torta di Mele e Nocino.

Auguri a tutte le Mamme!!!! 💕💕

Le raccolte dell'Antro: dolci per la festa della mamma
Una selezione di dolci golosi e delicati per festeggiare le vostre mamme. Figlie, figli e mariti forza in cucina a preparare un dolce degno della Regina della casa! Oppure come nel mio caso, mamme scegliete il dolce che più vi garba e preparatevelo, perchè come dico sempre: chi fa da sè fa per venti! 

festa della mamma dolci
DOLCI PER LA FESTA DELLA MAMMA

Torta di Mele e Nocino

Ingredienti per uno stampo tondo a cerniera di 24 cm di diametro
500 gr mele
3 uova
80 gr zucchero,
1 cucchiaio di miele
Una manciata di uvetta sultanina ammollata e strizzata
Qualche noce tritata grossolanamente
1 bicchierino di Nocino
1 cucchiaino di cannella
1 bustina di vanillina
80 gr farina 00
La punta di un cucchiaino di lievito in polvere vanigliato
Il succo e la scorza di un limone non trattato
Una noce di burro per lo stampo
Zucchero a velo vanigliato

Preparazione
Preriscalda il forno a 170°
Sbuccia le mele e tagliale a fettine mettendole mano a mano in una ciotola e ricoprendole con il succo di limone.
Mescola lo zucchero con le uova, aggiungi, sempre mescolando, la farina setacciata con il lievito, l'uvetta, il nocino, le noci, il miele, la cannella, la scorza di limone grattugiata, la vanillina.
Aggiungi le mele ben sgocciolate dal succo di limone, mescola delicatamente per amalgamarle bene al composto.
Rivesti uno stampo tondo a cerniera con carta forno imburrata, versa il composto e livellalo bene.
Inforna a 170° per circa 50 minuti (fai la prova stecchino)
Leva dal forno e lascia intiepidire la torta prima di sformarla su un piatto da portata.
Spolvera di zucchero a velo prima di servire. Volendo la puoi servire appena, appena tiepida accompagnata da una pallina di gelato alla crema o più semplicemente da un buon calice di vino passito.


MI TROVI ANCHE QUI

    


NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi, in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perché protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche. Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

22 commenti:

  1. Tanti ingredienti sfiziosi per un dolce squisito e sicuramente profumatissimo...Buona Festa LAURA!!!

    RispondiElimina
  2. Auguri Laura! Credo che se fossi stata lì con te ci saremmo litigate fino all'ultima briciola ;)

    RispondiElimina
  3. La cannella la mia "droga"! La spolvero in abbondanza praticamente ovunque, dal dolce al salato senza distinzione. Cucinando solo per me non mi creo troppi problemi :)) La torta di mele senza cannella NON è torta di mele! E se aggiungi anche il limone l'acquolina in bocca è assicurata. Sento già il profumino delizioso della tua, bella ricca di frutta come piace a me. Un bacione e buona Festa della Mamma

    RispondiElimina
  4. Deliziosa!
    Questa torta di mele la devo proprio fare alla mia mamma (anche al mio papà) che prepara il Nocino in casa ogni anno.
    Auguri, buona festa della mamma ^_^

    RispondiElimina
  5. Buona domenica e buona festa della mamma.

    RispondiElimina
  6. Buona festa della mamma cara, con una deliziosa torta!!!!

    RispondiElimina
  7. Nocino.. mele e cannella????? mamma miaaaaa.. che buona!!! Baci e buona domenica :-*

    RispondiElimina
  8. Wow, una torta con un nocino di 23 anni non è da tutti, peccato poterne solo immaginare la bontà! Mi sento anche un po' meno sola nel mangiarmi un'intera torta da sola in un giorno, dicendomi che non posso farla mai più :-D

    RispondiElimina
  9. Wow veramente buona super. Auguri mamma un abbraccio.

    RispondiElimina
  10. che golosità Laura! mi piace moltissimo questo accostamento. Un abbraccio e buona festa

    RispondiElimina
  11. Da come la descrivi mi ha fatto pensare alla torta di mele invisibile, pochissima farina e tantissime mele. Le mie preferite. Certo che quel nocino deve dare davvero una marcia in più

    RispondiElimina
  12. Auguri in ritardo, ma sono sempre validi, vero?!
    Questa torta deve essere molto particolare, da provare....
    Un grande abbraccio
    P.s: anch'io regalo, nada....vabbè....

    RispondiElimina
  13. Ci sono due vegetali che adoro e a cui non pèosso rinunciare: le cipolle e le mele nei dolci. La torta di mele è insuperabile per me, ottima in mille versioni. Proverò anche la tua!

    RispondiElimina
  14. Che dolce squisito hai preparato... adoro i dolci con le mele!

    RispondiElimina
  15. La torta di mele la preparo almeno una volta al mese, ogni variazione sul tema come questa è sempre gradita!

    RispondiElimina
  16. delizioso questa torta 😍😍😍

    RispondiElimina
  17. I dolci con le mele sono i miei preferiti...questa poi, con tantissime mele e il nocino deve essere uno spettacolo. un abbraccio, buona settimana

    RispondiElimina
  18. gâteau aux pommes est le bien venu j'adore
    bonne soirée

    RispondiElimina
  19. Hai ragione, anche a me l'odore della scorza grattugiata fa venire in mente le torte della mia infanzia. Mia mamma non faceva in tempo a sfornare una torta che era già finita. Noi siamo 5 fratelli ed era sempre una festa. Questa torta allora è meglio non farla, già ho preso due chili con questa quarantena ... scherzo. Brava Laura

    RispondiElimina
  20. Adoro le Torte di Mele ricche di questo frutto semplice e prezioso. E questa deve avere un profumo speciale e meraviglioso, anche grazie al nocino firmato De Vincentis.
    Baci!
    MG

    RispondiElimina

Grazie per essere passati dal mio blog :)