lunedì 30 marzo 2009

Tagliatelle Pomodoro, Piselli e Ricotta Salata

Tagliatelle Pomodoro, Piselli e Ricotta Salata

Questa è una ricettina d'una semplicità disarmante ma, la divagazione sul tema è stata quella di usare, al posto della ricotta salata, la mia formaggella ormai bene indurita che però ha conservato un delicato ma altrettanto gusto di "cremosa latteria", rendo l'idea?


Tagliatelle Pomodori, Piselli e Ricotta Salata

Ingredienti
Tagliatelle all'Uovo
Polpa di pomodoro
Qualche rondellina di porro
Una manciata di piselli fini (io per comodità ho usato quelli in scatola)
Un ciuffo di basilico
Formaggella (o ricotta salata stagionata)
Olio Extravergine d'oliva
Sale
Un pizzico di Zucchero

Preparazione
In una pentola di coccio mettete qualche cucchiaiata di olio, il porro affettato sottilmente e farlo imbiondire. Aggiungete il pomodoro e i piselli. Regolate di sale ed unite un pizzico di zucchero. Fate consumare portando a cottura. Nel frattempo cuocere la pasta e condire con il sugo. Prima di servire cospargere di basilico tritato e formaggella grattugiata (o ricotta salata)



N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved.

33 commenti:

  1. Fantastiche! chissà che buone!

    RispondiElimina
  2. @ Federica e il giorno dopo riscaldate ancora di più ;-)

    RispondiElimina
  3. delizia delle delizie!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Che buon primo!
    Poi vederlo a quest'ora mi mette una fameeee!

    RispondiElimina
  5. anche io ho passato il week end a cucinare dolci...fra cui anche un ciambellone!! sarà il tempo freddolino??
    ottimo questo sughetto!!

    RispondiElimina
  6. @ Lisa eh già!!! ma io non fo testo ... sono "pastara" !!!

    @ Kitty già proprio a quest'ora dovevo postarlo... per la serie "bastarda inside" ahahahahahahah

    RispondiElimina
  7. Laura p un piatto di pasta squisito , baci!

    RispondiElimina
  8. Che cosa meravigliosa...me la sognerò mentre faccio la dieta :)

    RispondiElimina
  9. ...e si..un piatto è miooo!!!boneee!!!

    RispondiElimina
  10. @ Paola mi sa tanto di sì... e poi il ciambellone fa tanto "sapore di casa"

    @ Mary ma grazie :-)

    @ Laura ma un pochino mica ti guasta la dieta ;-)

    @ Minù pastara anche tu????

    RispondiElimina
  11. che meraviglia questo piatto!!! gnam gnam!!

    RispondiElimina
  12. Buonissime queste tagliatelle! pomodori e ricotta..con il tocco dei piselli!! tutti a pranzo da te allora domenic aprossima??
    un bacione

    RispondiElimina
  13. @ Micaela ma grazie :-)

    @ Manu e Silvia perchè no ??? ;-)

    RispondiElimina
  14. queste sono le ricette veloci e gustosissime che piacciono a me!
    Silvia

    RispondiElimina
  15. Capita anche a me di farmi prendere la mano dagli sfizi (dolci, salatini etc) e non preparare niente di "serio". Questa pasta mi sembra un'ottima soluzione in extremis, ha un'aria appetitosissima!

    RispondiElimina
  16. @ Furfecchia anche a me garbano molto semplici e gustose :-)

    @ Onde infatti non potevo sfamarli con torte e ciambelline ci voleva il piatto salato :-)

    RispondiElimina
  17. Hanno un aspetto golosissimo!!!

    RispondiElimina
  18. Hanno un'ottimo aspetto brava

    RispondiElimina
  19. ah dimenticavo ti aggiungo ai miei amici blogger

    RispondiElimina
  20. @ Fra molto!!! ma io non faccio testo perchè sono pastara :-)

    @ Dolce ma benvenuta!!! ti aggiungo anche io :-)

    RispondiElimina
  21. anche io sono una pastara, e la tua pasta è una bontà, un bacio

    RispondiElimina
  22. Cra Laura, lo spunto perfetto per la cena di stasera! Grazie!

    RispondiElimina
  23. @ Milla hai visto che ideuzza veloce e gustosa????

    RispondiElimina
  24. che bella idea.davvero semplice e utile per chi come me ha i tuoi stessi problemi quando mi dedico ai dolci. brava

    RispondiElimina
  25. Ciao, cara!!!
    Il tuo primo lo vedo proprio bene, piacerà di sicuro anche ai miei!
    Pensa che poi ho trovato un distributore di latte crudo, non segnalato da quella cartina, proprio a 2 passi da casa mia!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  26. @ Dolcilandia un bel piatto di pasta mette tutti d'accordo :-)

    @ Manu arrivo :-)

    @ Rossa ma dai hai trovato il distributore vicino a casa??? Ma che fortuna!!!

    RispondiElimina
  27. mamma mia laura, e che meraviglia di piatto!!!

    RispondiElimina
  28. Cara Laura, mi ritrovo molto, moltissimo, nella situazione che descrivi. Ora di pranzo, solo che al pranzo non ho pensato affatto e mi tocca improvvisare.
    Ma quanto siamo sventate? ;-)

    RispondiElimina
  29. @ Mirtilla ma bentornata!!!!

    @ Giovanna anche perchè a me gli orari "canonici" di pranzo e cena almeno nel fine settimana mi stanno di molto stretti ahahahah sarei di più per il "si spizzica a turni alterni quando si ha fame" ahahahahah

    RispondiElimina
  30. Che fame, accidenti, con il cambio dell'orario, mi si è scombussolato pure l'appetito, ho sempre fame^_^ Ci farei un pensierino subito su queste tagliatelle:)

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)