lunedì 25 gennaio 2010

Pizzette delle Simili

Pizzette delle Simili

Le Pizzette delle Simili era una cosa che ancora non avevo mai mai preparato, strano perché di queste pizzette sono golosissima. Unica osservazione: ne potete fare tantissime, ma finiscono subito, nell'arco di mezza giornata, perché una tira l'altra! Io sono partita con la mezza dose e, per quanto ne siano uscite parecchie, mi sono sentita dire che in fondo ne avevo fatto poche!

Pizzette
ricetta tratta dal libro "Pane e Roba Dolce" delle Sorelle Simili
" Sono più delicate della classica pizza per la presenza del burro e dello zucchero. Molto adatte come stuzzichino, saranno molto gradite nelle feste dei bambini. Potete sostituire il burro con l'olio ma non saranno altrettanto delicate" 

Ingredienti
500 farina 00
250 g acqua
25 g lievito di birra
40 g burro
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio d'olio d'oliva
1 cucchiaio sale
Polpa di pomodoro, scolata e tritata
Mozzarella tritata
Olio, Origano

Preparazione
Fate la fontana, mettete al centro il lievito spezzettato e diluitelo con l'acqua, raccogliete un poco di farina poi unite il sale, l'olio, lo zucchero e il burro. Amalgamare bene il tutto prendendo la rimanente farina ma non lavorate troppo a lungo. Fate una palla, copritela a campana e fatela lievitare 40-50 minuti.
Senza lavorarla tirate una sfoglia di circa 3mm di spessore, con uno stampo per biscotti ricavate dei dischi di circa 5 cm di diametro e disporli sulla teglia del forno un poco distanti. Ammassare i ritagli, tirarli, tagliarli e disporre anche questi nella teglia.
Con la punta delle dita, premere il centro di ogni dischetto formando un ampio incavo in cui mettere un bel cucchiaino di polpa di pomodoro e un pizzico di sale. Mettete in forno a 200° per 5 minuti.
Toglietele dal forno, disponete sul pomodoro un mucchietto di mozzarella tritata (anche con il roboto) e scolata, un pizzico di origano e un goccio d'olio.
Rimettete in forno per altri 4-5 minuti. Si possono fare anche quadrate, eliminando così lo scomodo dei ritagli.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

63 commenti:

  1. Mmmm...sai quante volte mi son letta la ricetta sul libro ripromettendomi di farle al più presto? Ora che le vedo così belle mi sa che cederò!! Brava come sempre

    RispondiElimina
  2. Mi sembrano stuzzicanti al punto giusto... per una festa di compleanno, che sto organizzando!!! Grazie. Ciao

    RispondiElimina
  3. queste pizzette sono magnifiche, le sorelle simili poi sono una garanzia, hai saputo fare evolvere questo blog in modo magnifico

    RispondiElimina
  4. Aaaahhhhh, tutti pizzettari ieri :-D
    Le pizzette io le ho abolite anni fa: da quanto il numero di quelle mangiate superava di gran lunga quello degli anni (e si avvicinava a quello dei chili hahahahaha)

    RispondiElimina
  5. Queste pizzette hanno una bella... "faccia", bravissima. Mi prendo la ricetta. Clementina

    RispondiElimina
  6. Manco da un paio di giorni e mi trovo con ben due post da copiare... si, si, copio tutto, a man bassa e non mi vergogno!!! Tu continua a postare che in famiglia te ne sono tutti grati

    RispondiElimina
  7. Bellissime e proprio morbide!! da provare alloraa sentire i tuoi apprezzamenti!!
    un bacione

    RispondiElimina
  8. Cara, da come ne parli vale la pena di provarle!!!! Se non ti dispiace faccio copia/incolla!!!!!!
    Sembrano veramente deliziose!!!!!!

    RispondiElimina
  9. è vero! molto meglio quelle di pasta di pane! queste sono davvero invitanti :-)

    RispondiElimina
  10. ke buoneeeeeeeee adoro le pizzette e uso anke io la stessa ricetta ma con aggiunta di 1 uovo e meta' oppure tutto latte invece dell'acqua, pensa ke oggi ho comprato tutto x fare la pizza ma mi sa ke faro' le pizzette :D brava!

    RispondiElimina
  11. laura mamma mia sono uno spettacolo!!!!chissa se si puo fare l'impasto direttamente nella mdp...che voglia che mi hai fatto venire!!!!baci imma

    RispondiElimina
  12. La ricetta delle Simili ci mancava e ce la copiamo subito, andiamo matti per le pizzette e lo sappiamo bene che una tira l'altra! Non male il compito affidato al tuo cittino, soprattutto la fase assaggio, Luca si è già candidato!
    Abbiamo lo stesso letto? Il nostro è a baldacchino e siamo alla ricerca del tendaggio ideale, poi restano solo i muri da dipingere, ma non abbiamo ancora deciso la tonalità per camera nostra. Io ci vedrei un colore tra il rosso e l'amarena, ma Luca non è del tutto convinto, vedremo.
    Baciotti da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  13. sfiiziossimi , queste pizzette!

    RispondiElimina
  14. A quest'ora me le mangerei tutte!!! favolose! ma ormai lo sai che sei bravissima!

    RispondiElimina
  15. Laura, fantastiche le tue pizzette, il libro ce l'ho anch'io .....mi hai fatto venire la voglia di provarle.
    un bacione

    RispondiElimina
  16. Stuzzichevolissime!!!!!!!!!Come al solito se sono delle Simili, e poi realizzate da te, sono una garanzia

    RispondiElimina
  17. che meraviglia, sembrano buonissime!! Complimenti!!! anch'io preferisco la pasta del pane alla pasta sfoglia e il pomodoro è fondamentale!!!

    RispondiElimina
  18. A Laurè da quanto tempo!!! Sempre cose bone da te eeee!!!!

    RispondiElimina
  19. che belle che sono!!! Anch'io ho la ricetta ma non le ho mai fatte!!! Dimmi Laura, fredde sono buone lo stesso? Sto pensando di farle per il compleanno del mio bambino....
    un bacio
    ciao

    RispondiElimina
  20. Ciao cara era da tanto che nn passavo a trovarti, queste pizzette mi hanno fatto venire un fame.
    Ti auguro una buona serata.

    RispondiElimina
  21. Uh che voglia che mia hai fatto fenire! E' una vita che non mangio le pizzette, e queste delle Simili mi sembrano davvero deliziose. Hanno tutto l'aspetto di essere morbidissime, mi segno la ricetta in previsione di un aperitivo con gli amici, sono sicura non rimarranno delusi!
    Un bacione
    fra

    RispondiElimina
  22. della serie una tira l'altra....ottime! un abbraccio

    RispondiElimina
  23. Bella idea questo burro nell'impasto, magari si potrebbero provare con il burro salato...Complimenti!

    RispondiElimina
  24. Ciao Laura, thanks for visit and comment!
    I'm having some difficulties with my blog; I've lost posts, followers and other stuff. If you are still following my blog but can't see the recent post,you must unfollow my blog and then follow back again; can you do this for me?
    Thank you Laura!
    (p.s. I love Romeo and Juliette song ...)
    XOXO

    RispondiElimina
  25. Ideali per le feste, l'ultima volta, con una ricetta diversa, ne abbiamo preparato circa 200, sarà per quello che la macchia del pane dopo ci ha abbandonato?

    RispondiElimina
  26. ciao Laura!! vedo che anche tu hai pizzettato!! proverò di sicuro anche la tua ricetta!! a casa mia la pizza va sempre a ruba!! baci!

    RispondiElimina
  27. Ottime le pizzette !!
    io al posto della mozzarella metto il fontal però
    Baci

    RispondiElimina
  28. Mamma mia Laura.....è un tripudio!!!!Vado matta per queste pizzette, semplicemente....buone, buone, buone...Che fameeeeeee!!!!!!!
    Un bacio e buona settimana
    Antonella

    RispondiElimina
  29. nemmeno io le pizzette delle simili le ho ancora fatte, e come tuo figlio spilucco via la mozzarella, che ci possiamo fare??

    RispondiElimina
  30. Le pizzette non sono cibo ma golosità allo stato puro. Non esiste un'ora a cui mangiarle...si va avanti fino a quando non finiscono...e facci caso...è proprio difficile che quando le offri qualcuno dica no...forse per un dolce ma una pizzetta è mooooolto raro eheheh :))
    Complimenti :)

    RispondiElimina
  31. il mitico giolitti,uno spaccato dei miei anni romani buona giornata

    RispondiElimina
  32. per i compleanni di casa mia devo programmarne qualcosina di più che due vassoi... io ho 11 nipotini :)
    bellissime!

    RispondiElimina
  33. Ciao, soy Mar y he venido a ver las maravillas de cosas que cocinas y me están encantando... las pizzas me han encantado
    Un beso desde España

    RispondiElimina
  34. Perfette!!!! Io ho la ricetta da un bel pò.. ma ancora non mi son cimentata.. dovrò provare al più presto!! smack!!!

    RispondiElimina
  35. Troppo buone! :P
    Hanno un unico inconveniente, quando le faccio...se non ne arraffo due all'uscita del forno...non riesco a sedermi a tavola che sono già finite (dagli altri!) ahahahah!

    RispondiElimina
  36. buoneeeee...adoro la pizza...brava.... :

    RispondiElimina
  37. FAmeeeeee.....
    Adoro le pizzette.... mmmmmmmmmmm
    mi sa che appena il tempo permete più di un paio di kilometri prima di rischiare il congelamento, io e GG un salto da quelle parti DOBBIAMO farlo!
    ..... ma solo per le pizzette, naturalmetne!

    nasinasi

    RispondiElimina
  38. ma che buone!!!
    sono finite alla velocita'della luce eh?

    RispondiElimina
  39. E sono delle Simili già sono una garanzia! Ti sono venute troppo belline! Bacio

    RispondiElimina
  40. Io che sono golosissima di pizza e pizzetta non posso che sbavare davanti a questa ricetta!
    Ti va di passarmi a trovare sul mio blog?
    è aperto da poco e non passa mai nessuno :-(

    RispondiElimina
  41. Spettacolari, sembrano appena uscite da una rosticceria!

    RispondiElimina
  42. ma che buone!!!!! hai ragione queste di pasta pane sono senz'altro migliori delle altre , bellissime! me ne mangerei.....non so quante!
    ciao Reby

    RispondiElimina
  43. Laura, ma che vi siete messi d'accordo con Jacopo?..Lui posta la pizza, tu - le pizzette, e tutto delle Simili!.. Golosoni!
    UN bacio

    RispondiElimina
  44. Le pizzette delle Simili sono davvero ottime, io l'anno scorso le preparavo almeno una volta la settima; quest'anno invece sono da un po' di tempo senza farle, le tue sono davvero molto invitanti!!!
    Ciao a presto!!!

    RispondiElimina
  45. sfiziosissime! te ne rubo subito qualcuna perchè mi fai venire fame!
    Come sta il tuo piccolo cavaliere? Io sto studiando per diventare istruttore pony di 2 livello, per portare i bimbi del maneggio ai pony games e alle ponyadi, chissà che prima o poi non ci incrociamo!

    RispondiElimina
  46. Ma quanto sono carine! le devo proprio fare anche io... ma riuscirò poi a controllarmi??

    RispondiElimina
  47. CHE BELLE DA PARTY !!! CIAO !

    RispondiElimina
  48. @ Libri e Cannella brava! fai come me! alla fine anche io ho ceduto! =))

    @ Alessia per una festa di compleanno sono ottime!

    @ Carmine grazie! Effettivamente ultimamente ho lavorato tanto "dietro le quinte" del blog!

    @ Jajo a tutta pizza!!!! Noi qui ce le litighiamo ma Junio ha la precedenza =))

    @ Clementina prendila pure perchè ne vale davvero la pena!

    @ Aldarita ma certo! Tu devi copiare e provare!!! :D

    @ Manuela e Silvia provatele magari con uno dei vostri originalissimi ripieni!

    @ Stefi ma prego copia pure! :D

    @ Paola a me dopo un po' la sfoglia stufa, quelle di pasta di pane invece vanno giù come l'acqua

    @ Antonella uovo e latte sicuramente proverò con queste tue variazioni!

    @ Imma ma certo che 'impasto lo puoi fare con la MdP!

    @ Luca e Sabrina no il nostro non ha il baldacchino ma il "ghirigori" della testata è uguale :D, aquanto vorrei colorare anche io la parete "triste-bianca" dietro il letto sto cercando di convincere Marco

    @ Mary grazie!

    @ Federica grazie!

    @ Cristina sì sono da provare!

    @ Simo le Simili sono proprio una garanzia!

    @ Colombina è vero! Un buon pomodoro dal gusto non troppo acido!

    @ Ilcucchiaiodoro ma ciaoooo :-*

    @ Luna ovviamente tiepide sono il massimo, ma anche fredde usando una buona salsa di pomodoro dolce e profumata di origano non sono male.

    @ 77Mele ma ciao! Bentornata! :-*

    @ Fra sì la loro bontà sta proprio nel fatto che riamgono soffici soffici!

    @ Lo grazie!

    @ Zucchero d'uva ma lo sai che il burro salato è un'ottima idea???

    @ Nina everything is ok with your blog. I can following it without problems :-)

    @ Aiuolik 200 pizzette????!!!! Complimenti! e ci credo che la MdP sia passata a miglior vita =))

    RispondiElimina
  49. @ Katty anche da noi la pizza è sempre graditissima!

    @ Mammazan con il Fontal chissà come vengono belle saporite!

    @ Ninia grazie!

    @ Dauly ma dai anche tu levi via la mozzarella??? =)) =))

    @ Gambetto concordo su tutto! C'è sempre posto per - non una - una decina di pizzette =))

    @ Marcello Giolitti e le sue mignon...

    @ Luxus almeno uno vassoio a testa =))

    @ Mar benvenuta!!! :-*

    @ Claudia se pensi che ho quel libro da almeno 5 anni e ancora non avevo mai provato!!!

    @ Eli posso capire il problema! =)) =))

    @ Alialexa grazie!

    @ Miciapallina sìììììì un incontro a tutta pizza!!!! :D

    @ Mirtilla ebbene sì :D

    @ Elisakitty è vero! Un nome una garanzia!

    @ Simona ma certo che vengo!!! :-*

    @ Micaela grazie!

    @ Rebecca il guaio è proprio quello che se ne mangiano a valanghe!

    @ Rossa ma un incontro tra blogger a tutta pizza???? :))

    @ Luciana a me già le hanno richieste... ahahahah

    @ I dolci di Laura ma che bello! Peccato che sei lontana. Il piccolo cavaliere prosegue molto motivato e dai pony è passato sul "cavallo grande" e quest'anno verrà tesserato alla Federazione Sport Equestri (si dice così???) :D

    @ Vale tranquilla che NON ci si controlla =))

    @ Fairy grazie!

    RispondiElimina
  50. uhhhh buoneeeee!!!!!
    Ancora non mi sono cmentata nella preparzione di pizza e pizzette ho un po di timore perchè usando la farina di kamut non so come eagisce ma la tua ricetta mi invoglia moltissimoooooooo

    RispondiElimina
  51. viva la pizza mi piace un casino!

    RispondiElimina
  52. Nonostante abbia già cenato e sia quasi ora di andarmene a letto queste pizzette mi stuzzicano parecchio :))
    Se potessi allungare una mano .........

    RispondiElimina
  53. ste pizzette mi inseguono, dovrò provarle!

    RispondiElimina
  54. WOW che meravigliose pizzette :D! Ho il libro delle Simili da un annetto e non ho ancora mai sperimentato nessuna ricetta...dovrò rimediare!
    Mi segno tra i lettori così non ne perdo altre di queste delizie ;)
    Ti va di fare lo stesso tra i miei
    http://notedicioccolato.blogspot.com/
    sarebbe un gran piacere avere la tua compagnia :)
    Un bacio, a presto

    P.S. ho visto che sei dei dintorni di Siena. Io vivo a Siena da tanto, anche se sono "senese adottiva". Chissà che non ci si possa incontrare...

    RispondiElimina
  55. Fra un paio di settimane compio gli anni, posso commissionartene un tir per la festa?? ;)) sono mitiche!!!!

    RispondiElimina
  56. Troppo troppo buoneeeeeeeeeeeeee...le simili poi sono una garanzia!!!
    baciiiii

    RispondiElimina
  57. Ciao Laura! Eh eh, lo so bene che queste pizzettine finiscono in fretta, sono troppo buone!

    RispondiElimina
  58. @ Lelli credo che con la farina di kamut verranno ugualmente bene!

    @ Nuvoletta grazie!

    @ Minnie c'è sempre un posticino per qualche pizzetta :D

    @ Iana provale ne vale la pena!

    @ Federica ma certo! Anche io sono adottiva, per scelta fuggendo da Milano prima (mia città Natale) e Roma poi

    @ Angie un vassoio ad invitato va bene??? :D

    @ Lady Cocca grazie!

    @ Barbara già sono buonissime ;)

    RispondiElimina
  59. sono buonissime... mezza dose non basta !!
    un bacio,Enza

    RispondiElimina
  60. mamma mia che buone queste pizzette

    RispondiElimina
  61. come sono invitanti! Le proverò alla prossima occasione, grazie per il tuo dolcissimo commento sul mio blog, baci!

    RispondiElimina
  62. Buone, buonissime... io quando mi trovo davanti queste cose non riesco a fermarmi!! Un bacione

    RispondiElimina
  63. @ Emamama è vero! Mezza dose non basta!

    @ Seri grazie!

    @ Amalia grazie a te! :-*

    @ Maurina a chi lo dici!!!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)