giovedì 27 gennaio 2011

Biscottini con Formaggio Cremoso al Profumo di Erba Cipollina

Biscottini con Formaggio Cremoso al Profumo di Erba Cipollina

La ricetta di oggi l'ho letta qui ed è stato amore a prima vista. Ho fatto però alcune modifiche rispetto alla ricetta originale: ho aggiunto del parmigiano e dell’erba cipollina fresca tritata che ci stava meravigliosamente bene. Così come immagino possa starci bene anche la salvia, il rosmarino, il cumino, la noce moscata, il peperoncino, l’origano, qualche pomodorino secco tritato insieme a qualche fogliolina di basilico, insomma spazio alla fantasia!

Forse non tutti sanno che... Erba Cipollina

Pianta dalle foglie sempre profumate e molto aromatiche, che ricorda il gusto della cipolla pur essendo molto più delicata. 
Pare sia stata usata come condimento fin dai tempi antichi, infatti anche Apicio la consiglia in alcune sue ricette. Ma è solamente nel Medioevo che l’erba cipollina comincia ad essere coltivata ed usata in modo sistematico e crescente. I popoli Celtici le attribuivano proprietà magiche, sfregando la pianta intera toglievano qualsiasi malocchio o incantesimo operato dai “cattivi gnomi” delle foreste. 
Il principale componente dell’erba cipollina è un olio essenziale del tipo della cipolla, e possiede proprietà digestive, antisettiche, lassative, cardiotoniche e stimolanti. 
Innumerevoli sono i suoi gli utilizzi culinari: in salse, uova, frittate, torte salate, formaggi di pasta tenera, minestre e sughi. tratto da Taccuini Storici

Biscottini con Formaggio Cremoso
al Profumo di Erba Cipollina

Ingredienti
200 g di formaggio cremoso
200 g di farina 00
60 g di burro morbido
1 tuorlo
1 cucchiaio di parmigiano
1 pizzico di pepe nero
1 cucchiaino di sale
Erba cipollina tritata

Preparazione
Mescolare in una ciotola il formaggio, il tuorlo, il burro, il parmigiano, il pepe, il sale e un cucchiaio di erba cipollina tritata. Versare la farina ed impastare sino ad ottenere un impasto di consistenza simile alla pasta frolla. Formare una palla, avvolgerlo nella pellicola e mettere in frigorifero per almeno 1 ora. preriscaldare il forno a 180°. Stendere l'impasto a mezzo centimetro di spessore e con una formina ricavare i biscottini, disporli su una teglia rivestita di carta forno e infornare a 180° per 15 minuti o finché saranno leggermente dorati.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione  delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

16 commenti:

  1. Adoro i biscottini salati e anche l'erba cipollina perciò questi mi piacciono un sacco...li farò a breve di sicuro!

    RispondiElimina
  2. annoto subitissimo la ricetta!!! bravissima!!!

    RispondiElimina
  3. ma che buoni i biscottini salati! e quante belle varianti.
    Li farò con il cumino che è la mia spezia preferita ;)

    RispondiElimina
  4. l'ho segnata subitissimo... molto interessante, devono essere squisiti, complimenti!!!

    RispondiElimina
  5. Laura, questa versione mi garba proprio tanto!!!
    te la copio!
    un bacione

    RispondiElimina
  6. cara mia, a me il dolce piace abbastanza, ma il salato mi entra nelle vene e lo sai che qui in questi giorni stò facendomi venire un overdose???? ma quante buone cose prepari????? bravissima come sempre! baci Ely

    RispondiElimina
  7. Ma quant'è bella la volubilità in cucina :D! Mi piacciono ancor di più così profumati. Bacioni

    RispondiElimina
  8. Secondo me quando inizi a mangiarli è la fine...uno tira l'altro!

    RispondiElimina
  9. Ma questi sono sfiziosissimi.....da provare quando ci sono ospiti....

    RispondiElimina
  10. Mi hai dato un'ideona!!!
    Sfiziosissimi!!!

    Ciaooooooooooo

    RispondiElimina
  11. Laura, sono strepitosi, capiamo perchè te ne sei innamorata! La tua versione con l'erba cipollina ci piace molto, il rosmarino è un po' un classico, il cumino in questo caso ci intriga, la noce moscata meno, la salvia perchè no, i pomodorini secchi tanto! Così proveremo i tuoi e ne faremo una versione con i pomodorini secchi, che ne abbiamo di calabresi specialissimi!
    Baciotti
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  12. Non manca molto oramai,tra poco la mia erba cipollina si riprenderà e io potrò testare questi biscotti!

    RispondiElimina
  13. Laura mi stai facendo morire con tutti sti biscottini...non so più da che parte devo incominciare, li vorrei provare tutti! Questi sono splendidi, davvero li devo proprio provare!!!! Prima i tarallini però :-D

    RispondiElimina
  14. Ciao Laura, sono giorni che seguo le tue ricette con l'olio apprezzandole un sacco (non sai quanto spesso mio padre chieda dolci privi di burro) ma non avevo mai tempo di complimentarmi con te! Quindi lo faccio ora, bellissime ricette che mi sono già segnata. Se passi dal mio blog c'è una cosina per te! Buona giornata!

    RispondiElimina
  15. Adoro i biscotti salati con il parmigiano!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Laura, credo di essere anche io decisamente volubile, in cucina ^_^

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)