domenica 1 maggio 2011

Pinzertorte

Pinzertorte

E dopo la linzer... la pinzer, ovvero la torta degli avanzi di Pasqua, leggasi avanzi: pinze e focacce dolci che vagano sul ripiano della cucina e necessitano della nobile arte del riciclo. Proprio come la ricetta che vi propongo oggi. Torta deliziosa che vagamente ricorda la torta di pane brianzola. Provate e sappiatemi dire!


Pinzertorte

Ingredienti
700 g di pinze o focacce dolci pasquali. (io ho l’osterpinze)
500 g latte
2 uova
250 g ricotta
canditi o gocce di cioccolato
Essenza di fiori d’arancio

Preparazione
Preriscaldare il forno a 170° Fare rinvenire  la focaccia pasquale tagliata a pezzi nel latte. Frullarla insieme alle uova, alla ricotta e all’essenza di fiori d’arancio. Aggiungere i canditi o le gocce di cioccolato. Versare in una tortiera tonda ricoperta di carta forno. Infornare a 160° per circa un’ora. Servire fredda cosparsa di zucchero a velo.

Per chi ha il Bimby
Nel boccale mettere la focaccia pasquale e il latte e frullare 15 secondi velocità 7. 
Aggiungere le uova, la ricotta e l’essenza e frullare 40 secondi velocità 5/6. 
Unire i canditi (o le gocce di cioccolato) mescolare 40 secondi, velocità 2, antiorario. Procedere poi come sopra.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione  delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

12 commenti:

  1. Laura che magnifica idea, me la segno subito! un abbraccio e buon we...

    RispondiElimina
  2. Quedsta sì che è un'ideona....da portare in tavola senza svelare nulla della sua origine riciclona...
    Buona domenica!!

    RispondiElimina
  3. La "Linzer" l'adoro ma anche la "pizer" direi che è davvero niente male ^__^ Anzi...ottima idea di recupero con la ricotta. Un bacio, buona domenica

    RispondiElimina
  4. Ciao, la linzer torte ci è piaciuta moltissimo....ma anche la pinzer non sembra niente male! Sarà pure fatta di avanzi ma davvero niente male.
    baci baci

    RispondiElimina
  5. questa non la conoscevo proprio, dev'essere ottima!

    RispondiElimina
  6. bella idea!!!!! il problema che tra ricicli e avanzi qua si mangia sempre!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. che bella questa idea !

    RispondiElimina
  8. Le ricette del riciclo mi piacciono sempre tanto =)

    RispondiElimina
  9. Il riciclo in cucina penso sia molto importante e questa è veramente una bella idea.

    RispondiElimina
  10. Che bel dolce che hai preparato...complimenti

    RispondiElimina
  11. Mi sembra un ottimo modo per riciclare gli ottimi avanzi pasquale buona settimana Luisa

    RispondiElimina
  12. Quando i "ricicli" sono meglio degli originali!
    Idea geniale ;)

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)