sabato 5 novembre 2011

Cornetti

Cornetti

Preparare un lievitato è qualcosa che dà sempre un’enorme soddisfazione, almeno quando riesce... si perchè sino alla fine si sta sempre con il fiato sospeso. Vedere la nostra opera crescere, crescere, crescere ci riempie d’orgoglio e ci regala il nostro momento di gloria panificatrice. 
Devo ammettere che c’è ancora qualche ricetta del libro delle Simili “Pane e Roba Dolce” che ancora non ho provato. Tocca rimediare! E così qualche giorno fa ho fatto i cornetti, ma quanto sono buoni questi cornetti? Rispetto alla ricetta originale, ho ridotto il lievito di birra, aumentato lo zucchero e impastato con la macchina del pane programma “impasto + lievitazione” che dura 1.30h, facendo poi ulteriormente lievitare per un’altra ora e mezza nel cestello senza mai aprire la mdp.

Cornetti
dal libro “Pane e Roba Dolce” delle Simili

Ingredienti
500 g farina manitoba 
200 g acqua
37 g lievito di birra (io 25 g)
75 g burro per l’impasto
25 g strutto
7 g sale 
50 g zucchero (io 80g)
70 g burro x la sfogliatura dei cornetti

Preparazione
Fare la fontana, amalgamare al centro tutti gli ingredienti e impastare per 10-12 minuti battendo energicamente. Deve risultare un impasto tenero ma non appiccicoso, fare una palla, coprire a campana e fare lievitare per circa 60 minuti.
Avvolgere il burro in un canovaccio (io ho usato la carta forno), batterlo con il matterello e piegarlo per renderlo più duttile. Stendere la pasta in un disco di circa 2 cm di spessore, disporvi al centro il panetto di burro, ricoprirlo completamente di pasta e stendere in un rettangolo sempre alto circa due centimetri, piegarlo in tre, stendere nuovamente in un rettangolo e piegarlo ancora in tre ripetendo questo movimento ancora una volta, infine riporre in frigorifero per 20 minuti. Stendere la pasta in una striscia larga 12 cm e spessa 4 mm, ricavare dalla striscia del triangoli di pasta con una base di 10-12 cm. Arrotolare senza premere partendo dalla base, disporre sulla teglia con la punta della falda sotto, pennellare con uovo sbattuto e fare lievitare per 40 minuti. Cuocere in forno a 220° per 10-15 minuti.

Cornetti


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

8 commenti:

  1. favolosi!!!!!!!!!!!!!ciao!

    RispondiElimina
  2. bellissimi questi panini a cornetti.

    RispondiElimina
  3. adoro queste brioscine!!! sono perfette sia con il dolce che con il salato!!!! ora le mangerei con un filo di marmellata :-))) baci

    RispondiElimina
  4. bellissimi...anch'io adoro (e aspetto con ansia!) il momento in cui si scopre che l'impasto è riuscito! ;)

    RispondiElimina
  5. Complimenti, ti sono venuti una meraviglia, golosissimi!!!! Un abbraccio cara e buona domenica!

    RispondiElimina
  6. Uno per colazione domani no? Ah già...sono finiti. Peccato!!

    RispondiElimina
  7. Il mitico libro delle sorelle Simili.... il mio Guru :))))
    Complimenti per il blog...ti seguirò con piacere !!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Prima o poi voglio fare anche io i cornetti! Intanto prendo nota della ricetta e ... chissà mai!!!! Buona domenica

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)