mercoledì 8 febbraio 2012

Gaufres Traditionelles

Gaufres Traditionelles

Volete delle gaufres morbidissime che si prestano ottimamente a essere spalmate con tanta Nutella  e magari potrebbero essere la dolce conclusione della cena di San Valentino? Allora vi regalo la ricetta di Luvi. Facendone mezza dose otterrete 9 gaufres della dimensione che vedete in foto.  Per non fare perdere loro la morbidezza le ho avvolte una per una in pellicola e surgelate. Quando vi sentite golosi basta una passata di microonde e ritorneranno soffici soffici come se fossero appena uscite dalla cialdiera

Gaufres Traditionelles

Ingredienti
400 gr farina
330 gr latte
100 gr burro
75 gr zucchero
2 uova
un pizzico di sale
1 bustina lievito in polvere per dolci

Ingredienti
Fondere il burro e lasciarlo raffreddare. Sbattere con una frusta le 2 uova con il latte, poi aggiungere gradualmente lo zucchero, la farina, il lievito, il pizzico di sale e infine lo zucchero. Per ultimo il burro. Cuocere brevemente risultano con lo stampo apposito rettangolare. Spalmare generosamente con Nutella e servire.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione  delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

11 commenti:

  1. Non li ho mai mangiate però da l'aspetto che hanno mi piace e sembrano molto buoni!

    RispondiElimina
  2. ........mi hai steso!!!golossssime...e le segno!

    RispondiElimina
  3. Che colpo basso! Adoro les gaufres...l'anno scorso le ho usate per un tiramisu "alternativo"...strepitose!
    Bellissima ricetta!
    simo

    RispondiElimina
  4. ah...Bruxelles: la gran place, il manneken pis, l'atomium...le gaufres mi riportano ogni avolta a bruxelles, dove le ho conosciute...

    RispondiElimina
  5. Laura anche a casa mia la sera di deve essere un dolcetto se no nn si dorme :-)!!Devo assolutamente procurarmi lo stampo mia marito li adoro ma nn riesco a trovarlo a napoli!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  6. che splendore...che delizia!!!

    RispondiElimina
  7. io le adoro, tra l'altro è anche un po' che non le faccio!
    Con la ricetta che hai indicato quante ne vengono +/-?

    RispondiElimina
  8. E qui manca l'aggeggio,urge la compera immediata!Mi piacciono tanto e l'idea di rifarle in casa,è troppo allettante!!Grazie della ricettina Laura!!

    RispondiElimina
  9. Ma dove trovo l'attrezzo adatto????

    RispondiElimina
  10. io le adoro... non le ho mai fatte, eppure ho lo stampo!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)