venerdì 17 febbraio 2012

Patate Arrosto di Jamie Oliver

Patate Arrosto di Jamie Oliver

Si fa presto a dire patate arrosto! Ma nulla è scontato, e soprattutto fare patate arrosto buone è sempre un terno al lotto: una volta sono troppo mollicce, un‘altra troppo secche, un’altra ancora unte e bisunte, e poi c’è quella volta che sono bruciacchiate, la volta successiva invece rimangono crude, e quella dopo ancora escono dal forno carbonizzate, oppure c’è troppo rosmarino che si infila impunito sul palato, oppure la saliera che casca dentro la teglia di patate, o peggio ancora (come spesso mi è successo a Roma) affogate in un mare d’aglio che precludevano ogni sorta di contatto umano per i giorni seguenti. Bene io questa volta ho scomodato il buon Jamie Oliver per delle patate arrosto praticamente perfette, dorate e croccanti all’esterno, soffici e morbide all’interno.


Patate Arrosto di Jamie Oliver
dal sito Jamie Oliver - Qui il video

Ingredienti
500g patate
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Buccia di 1 clementina
1 cucchiaio di aceto di vino rosso
Rosmarino Tritato
Aglio in granuli disidratato
Pepe Nero
Aceto Rosso
Burro
Sale

Preparazione
Preriscaldare il forno a 200°. Pelare le patate, tagliarle a grossi pezzi, lavarle per levare l’amido, metterle in una pentola, coprirle con acqua fredda e portarle a ebollizione per circa 7 minuti. Scolarle e farle raffreddare per circa 3 minuti. Ungere una teglia da forno con l’olio, disporre le patate, ungerle d’olio, salare, pepare e mescolare il tutto. Arrostire a 200° per 30 minuti. Con uno schiacciapatate, schiacciare delicatamente ogni pezzo di patata per aumentare la superficie (più questa sarà ampia, maggiore sarà la croccantezza). In una ciotola mescolare dell’olio con l’aglio, il rosmarino  e uno spruzzo di aceto rosso. Irrorare le patate e completare con le zeste della clementina e dei riccioli di burro. Continuare la cottura per altri 30 minuti o sino a raggiungere il grado di doratura preferito.
     
N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

14 commenti:

  1. Quelle che sembrano le cose più semplici spesso sono le più complicate! Io quel ragazzo l'adoro ^_^ E le tue patate le mangerei anche subito! Un bacio, buon we

    RispondiElimina
  2. le provo assolutamente..ottime..bravissima!

    RispondiElimina
  3. E ci credo che erano gustose (e poche !!!)!
    Anche io ieri sera, malgrado il forno che più che arrostire ...lessi (!!!) me ne sono fatto una bella scorpacciata (condite con un pillotto del Trasimeno :-D)
    Ciaooo

    RispondiElimina
  4. sono d'accordo con te, le patate al forno sono un vero terno al lotto... ore provo anche io con gli insegnamenti di Jamie Oliver. Grazie per la segnalazione! Buon week end :)

    RispondiElimina
  5. Cavolo...da provare assolutamente! E poi Jamie è Jamie :-)
    un bacione
    simo

    RispondiElimina
  6. caspita queste sono da provare!

    RispondiElimina
  7. Buone Laura!!! Mi ci è piaciuto molto l'aggiunta della scorza della lementina!!! Buon piatto. Brava!

    RispondiElimina
  8. Ho una fame pazzesca e sono ghiotto di patate al forno. Si tratta di una scorrettezza! Mi tocca farle.

    RispondiElimina
  9. questo sono proprio da fare!!!!

    RispondiElimina
  10. anche io avevo provato una ricetta imbattibile per le patate arrosto, adesso dovrò provare anche queste

    RispondiElimina
  11. è una bella idea su come fare le patate c'è sempre da imaparare qualcosa

    RispondiElimina
  12. croccanti.. buone le patate arrosto!!!

    RispondiElimina
  13. Thank you for any other informative blog. Where else may I get that kind of information written
    in such a perfect means? I have a venture that I'm just now running on, and I have been on the glance out for such information.

    Feel free to visit my page - outward hound

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)