martedì 14 febbraio 2012

Tortelli con Gocce di Cioccolato

Tortelli con Gocce di Cioccolato

Oggi parliamo di qualcosa di ludico e “carnevalesco”: i tortelli con le gocce di cioccolato. In questa settimana si frigge, la piccola Moulinex lavora a ciclo continuo e il fegato inizia a sventolare bandiera bianca, ma tant’è, poi si entra in quaresima. Ricetta dei Tortelli presa da un vecchio numero di Cucina Italiana del lontano 2005, provateli perché ne vale la pena! La ricetta originale prevede l’utilizzo di uvetta ammollata nel rum, qui l’uvetta non garba e così è stata sostituita con le gocce di cioccolato e qualche goccia di vin santo. Ne ho fatto la mezza dose che è sufficiente per 3 persone. Bene, e anche il post di oggi è fatto! Ora non mi resta che, approfittare del fatto che Marco è a casa e dedicare la giornata ai festeggiamenti di San Valentino.


Tortelli con gocce di Cioccolato

Ingredienti
300 g acqua
250 g di farina
70 g di gocce di cioccolato (o 100 g di uvetta da ammollare nel rum)
2 cucchiai di vin santo 
50 g di burro
6 uova
buccia di 1 limone
1 bustina di vanillina
zucchero
olio per friggere
sale

Preparazione
Portate a bollore 300 g di acqua con il burro, un pizzico di sale, il vin santo e 25 g di zucchero, poi unite la farina, tutta in una volta e, sempre mescolando, tenete l’impasto sul fuoco finché si staccherà con uno sfrigolio della casseruola; trasferitelo allora nella ciotola dell’impastatrice, lasciatelo raffreddare, poi lavoratelo con la frusta a gancio, incorporando le uova una alla volta, la buccia di limone grattugiata, le gocce di cioccolato (o l’uvetta ben strizzata) e la vanillina.  Scaldate abbondante olio e gettatevi l’impasto a piccole cucchiaiate: si gonfierà in palline quasi vuote all’interno (tortelli). Scolateli, passateli nello zucchero semolato (o a velo) e serviteli caldi.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche e... non scassate 'o cazzo!
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

8 commenti:

  1. Credo che farò come te! Mi sfogherò fino al martedì grasso e dal mercoledì delle ceneri stecchetto! Questo fa parte dei soliti buoni propositi che poi vanno a farsi benedire, ma almeno il tentativo lasciamelo fare. Passami un tortello va che affogo i sensi di colpa! Un abbraccio, Pat

    RispondiElimina
  2. Che buoni! O con il cioccolato o con il rum secondo me sono squisiti, visto che è S.valentino magari Charlie Brown potrebbe allegare una frittella :-)

    RispondiElimina
  3. golosissimi...e che simpatica scenetta...

    RispondiElimina
  4. Ho fatto frittelle con tutto (ananas, mele, uvette, ricotta...) ma mai mi è venuto in mente di usare le gocce di cioccolato! Mi tocca provarci :-) splendido il tuo risultato...baci simo

    RispondiElimina
  5. Laura delle fritelline davvero golose, piaceranno di certo a mio padre ed è per questo che te la copierò ciao Luisa

    RispondiElimina
  6. con il cioccolato mi mancano!!!meglio così le provo!!^__^buona serata!

    RispondiElimina
  7. e te credo che ne vale la pena, che bontà unica!!!

    RispondiElimina
  8. ahahhah è sempre il migliore snoopy :)
    Ecco allora se nn si parla di San Valentino è il mio post... è davvero scoppiato carnevale alla grande a casa tua! addirittura con le gocce di cioccolato?! strepitosi

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)