mercoledì 2 ottobre 2013

Pollo con Peperoni al Sugo

Pollo con Peperoni al Sugo

Ma voi vi immaginate la “food blogger” media che esce sul terrazzo con una padella di ottimo design dalle dimensioni ragguardevoli piena di Pollo con Peperoni al Sugo, lo appoggia sul tavolo di legno (quello che va tanto di moda in questo periodo sulle foto food), monta il cavalletto e inizia freneticamente a fotografare, spostando ripetutamente il padellone di qualche millimetro per prendere l’inquadratura migliore (che, detto tra noi, non abbia come sfondo il tetto della casa di fronte o il cessetto del gatto) ???
Siccome è assai noto che i vicini, come i parenti, non si fanno mai i beati santi loro, spiando da dietro le finestre ogni movimento di chi abita loro di fronte o di fianco, vorrei tanto fare più vita sociale per il quartiere del paesello in cui vivo per sapere cosa si dice di questa mia strana “mania” di portare i piatti sul balcone e come un’ossessa fotografarli.

Pollo con Peperoni al Sugo

Ingredienti
1 cipolla rossa
4 peperoni
400 gr di bocconcini di pollo
Olio extravergine d’oliva
Mezzo bicchieri di vino bianco
Sale
200 ml Sugo al basilico
Un pizzico di Salvia

Preparazione
Tritare grossolanamente la cipolla. Lavare i peperoni e tagliarli a tocchetti. In un tegame antiaderente scaldare due cucchiai di olio. Unire la cipolla e fare soffriggere per qualche minuto. Unire i peperoni e cuocere per 10 minuti aggiungendo qualche cucchiaiata di acqua calda. Unire infine il pollo, salare e lasciare cuocere per circa 20 minuti. Quando tutto il liquido di cottura si sarà consumato, sfumare con il vino bianco e fare evaporare completamente. Unire infine la salsa di pomodoro e cuocere ancora per un paio di minuti per amalgamare bene il tutto. Servire tiepido, spolverato di salvia, con una soffice pagnotta con tanta mollica per raccogliere tutto il puccino.


NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright ©Laura De Vincentis All Rights Reserved

20 commenti:

  1. hihihi me la immagino la scena :))) io mi chiedo sempre che penseranno i miei vicini quando passano davanti alla mia finestra (spalancata) se per caso buttano l’occhio dentro mente magari sono pure arrampicata su una sedia con la reflex in mano!!! I tuoi credo che avrebbero voluto autoinvitarsi a pranzo sentendo il profumino da quella padella :D! Arrivo col pane per la scarpetta? Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  2. Un momento di buonumore e...una ricettina coi fiocchi!
    segno al volo!
    simo

    RispondiElimina
  3. mi immagino la scena...hhahahhaah e divertente fare le foto prima di servire una pietanza ^__^
    ottimo il pollo cucinato cosi e davvero gustoso..
    lia

    RispondiElimina
  4. una bella padellata di pollo, che tra l'altro è il mio preferito

    RispondiElimina
  5. io vorrei tanto essere una tua vicina per rubarti qualche segreto culinario manache fotografico...che ti seguo sulla pagina gia' lo sai,almeno credo ;) e questo pollo è buonissimo cucinato cosi'...baci :*

    RispondiElimina
  6. Anche io fotografo sul terrazzo, Laura! E faccio di peggio. Se ho molta confidenza con gli ospiti invitati a cena, non mi faccio remore di scattare prima di servire. Per il momento solo gli stuzzichini per l'aperitivo, ma potrei far di peggio, prima o poi!
    Poveri i tuoi dirimpettai! Che strepitoso piattino si sono persi!
    Un abbraccio
    MG

    RispondiElimina
  7. Ciao Laura, i tuoi vicini avrebbero sicuramente voluto affondare la forchetta in quella invitante padella di pollo...io di sicuro, è troppo gustosa!!! Bravissima!!!
    Bacioni, buona serata...

    RispondiElimina
  8. Ti giuro che mi hai fatto fare 2 risate forse anche più ;) sai anche a casa mia è cosi!! complimenti anche per la ricetta saporitissima come piacciono a me!

    RispondiElimina
  9. These look outrageously scrumptious!

    RispondiElimina
  10. buahauahuah è stupenda la scena :D e devo dire anche la foto ;) bravissima cara!

    RispondiElimina
  11. Per tutte le ragioni da te espresse:
    1) cerchiamo casa dove non ci siano sguardi indiscreti dei vicini;
    2) tranne rare eccezioni fotografiamo all'interno con tanta luce artificiale;
    3) ci teniamo buoni tutti con qualche assaggino.
    Però la scena che mi immagino è troppo bella!! :-) Così come lo è questa padella di bocconcini di pollo.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  12. il pollo con i peperoni è un gustoso piatto unico irrinunciabile per me! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  13. Si, fotografia sul terrazzo, balcone e vicini curiosi. Vabbè! :-) Il pollo con i peperoni è un classico amatissimo. Quella padellata è proprio invitante. Un bacio

    RispondiElimina
  14. sei troppo divertente Laura ! Buonissimo piatto, piace a tutti e non si sbaglia mai a proporlo !

    RispondiElimina
  15. anche per me, spero sempre che in giardino non mi veda nessuno quando mi inginocchio, mi arrampico e porto i piatti fuori. Altrimenti pazienza!!! Il pollo con i peperoni è così gustoso che i vicini passano in secondo piano!!! Ciao, sei simpaticissima!!!

    RispondiElimina
  16. Immagino la scena , vicini curiosi , ma certamente hai attirato l'attenzione anche con il profumino del piatto. Favolosa la tua ricetta , adoro il pollo con i peperoni . Un abbraccio, buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  17. :) Mi hai fatto sorridere.
    Mi piace molto il pollo con i peperoni.

    RispondiElimina
  18. con la storia della casalinga disperata con sindrome maniaco depressiva verso il cibo mi hai fatta morire! io penso esattamente la stessa cosa....:D
    e detto ciò il tuo pollo mi ha stuzzicato di nuovo l'appetito!

    RispondiElimina
  19. Hai delle ricette meravigliose nel tuo blog! questo pollo deve essere così saporito! da fare alla prima occasione! a presto un bacione!

    RispondiElimina
  20. Riquísimo y colorido. Me lo guardo en mi Pinterest para hacerlo.
    Saludos,
    Vero
    La cocina de Vero

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)