venerdì 14 aprile 2017

Ricette di Pasqua e Pasquetta

Ricette di Pasqua e Pasquetta

In questo post non ci sarà una ricetta, ma ho raggruppato un po' di ricette che vi possono tornare utili in queste giornate di festa, pertanto vi faccio, miei cari lettori, i miei migliori Auguri di una Pasqua Serena trascorsa con le persone che più amate.

Curiosità: Il termine Pasqua deriva dalla parola latina “pascha” e dall’ebraico “Pesach” che significa “passaggio”.
L’uovo è da sempre il simbolo per eccellenza della Pasqua. Ma la tradizione dell’uovo come simbolo di augurio e della vita che si rinnova ha radici antichissime e precedenti al Cristianesimo. Era il dono beneaugurante nei riti di primavera in cui si festeggiava il risveglio della natura e la sua fecondità della natura. Gli Egizi regalavano uova dipinte come augurio di rinascita. Per i Persiani le uova di gallina erano simbolo di buon auspicio. Nella tradizione cristiana l’uovo rappresenta la resurrezione di Cristo. Sulla nascita delle uova al cioccolato c’è invece parecchia incertezza, chi le fa risalire ai tempi di Luigi XIV e chi invece pensa che la moda sia arrivata dall’America.
All’inizio del Cristianesimo la Resurrezione veniva celebrata ogni domenica. Solo in seguito la chiesa decise di festeggiare tale evento solo una volta l’anno e in modo solenne. Con il concilio di Nicea, nel 325 d.C. si decise che la Pasqua dovesse cadere la domenica successiva alla prima luna piena dopo l’equinozio di Primavera.
La Pasquetta è il giorno successivo alla Pasqua. In quella giornata per la prima volta Gesù apparve ai due discepoli diretti in pellegrinaggio verso il villaggio di Emmaus. Ed è proprio per questo pellegrinaggio che, tra i cristiani, si diffuse il costume di festeggiare questa giornata con una gita “fuori porta”.

QUI trovate una selezione di classici pasquali: colombe dolci e salate, colombine, colombelle, casatiello, pastiera in versione tradizionale e per bimby, corolli, osterpinze e così via...
Ricette di Pasqua e Pasquetta


Mentre QUI trovate tutte le torte salate dell'Antro: strudel, plumcake, ciambelle, muffins, e tanto altro ancora che, tempo permettendo, potrebbero rivelarsi una pietanza sfiziosa per le vostre gite "fuori porta" di Pasquetta. 
Ricette di Pasqua e Pasquetta


Pillole di Enologia: Principi di abbinamento cibo-vino
L’Associazione Italiana Sommelier applica una tecnica di abbinamento cibo-vino consolidata ormai da anni che si basa sull’analisi sensoriale di entrambi e sulla valutazione dell’intensità delle loro sensazioni gustative, tattili e olfattive.
I due principi su cui si basa questa tecnica di abbinamento sono quelli della CONTRAPPOSIZIONE e della CONCORDANZA.
  • Se un cibo è dolce anche il vino in abbinamento dovrà avere le stesse caratteristiche di dolcezza (abbinamento per concordanza).
  • Se un cibo è sapido (salato) il vino scelto dovrà equilibrare queste sensazioni con caratteristiche opposte di morbidezza (abbinamento per contrapposizione).
  • La stessa cosa dicasi per quei cibi che presentano tendenza amarognola o acida, che insieme alla sapidità creano al palato sensazioni di “durezza” che richiedono, per contrapposizione, un vino di buona morbidezza.
  • Cibi con tendenza dolce e grassezza che danno sensazioni di morbidezza, devono essere abbinati a vini sapidi, di una certa acidità e magari anche effervescenza proprio per contrapporsi e ravvivare questa morbidezza.
  • Cibi ricchi di untuosità e succulenza richiedono vini, sempre in contrapposizione, di una buona componente alcolica o tannica per asciugare la bocca dalle salse e dai sughi ed equilibrare le sensazioni.
  • In presenza di cibi speziati e molto aromatici anche il vino deve essere di pari intensità olfattiva.
  • Più un cibo è strutturato e complesso maggiore deve essere anche la struttura del vino (ricco e di corpo).
  • Tutte le sensazioni gustative e tattili del cibo determinano una persistenza gusto-olfattiva più o meno accentuata e il vino deve essere abbinato per concordanza con, a sua volta, una persistenza aromatica intensa (PAI) adeguata.
L’impostazione del menù classico prevede la successione dei piatti e dei vini in crescendo dal più delicato al più strutturato. Questa impostazione è quella che maggiormente valorizza i piatti della cucina tradizionale e permette di abbinare i vini nel modo migliore.
Solo la combinazione di tutte le sensazioni percepite nel cibo e nel vino può creare la perfetta armonia del loro abbinamento.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

34 commenti:

  1. bè, in tutta sincerità, io assaggerei tutto! Buona Pasqua, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. Ho l'acquolina per le belle e golose proposte. Un bacio, tanti auguri di buona Pasqua!

    RispondiElimina
  3. lasciatemi qualcosaaaaaa ! Non saprei cosa scegliere, mangio un pezzetto di tutto ! Buona Pasqua a te e ai tuoi cari, un bacione !

    RispondiElimina
  4. Tanto auguri, carissima! E che belle segnalazioni...
    Grazie!
    simo

    RispondiElimina
  5. Ti auguro di passare una serena Pasqua anche a te e tutta la tua famiglia!!! un bacio

    RispondiElimina
  6. Imbarazzo della scelta ! Grande questa raccolta ..ti rubo idea. :-D
    Tanti auguri...buona Pasqua! un bacio

    RispondiElimina
  7. Ottima idea quella di raccogliere tutte le ricette utili insieme! Buona Pasqua anche a te e famiglia!

    RispondiElimina
  8. Beh oltre ad esserci per tutti i gusti c'è l'imbarazzo della scelta.
    Serena Pasqua!

    RispondiElimina
  9. che meraviglia!!! attingo volentieri alle tue ricette Laura :))))
    un bacio e Serena Pasqua
    Ketti :*

    RispondiElimina
  10. Carissima Laura, tantissimi auguri di Buona Pasqua anche a te, come al solito sei sempre generosa con i tuoi succulenti regali.....Un grande e forte abbraccio!!! Torna presto!:-)

    RispondiElimina
  11. grazie per le tante bontà che ci offri,Buona Pasqua felice e serena

    RispondiElimina
  12. mamma mia quante cose buone!!
    Ti faccio tantissimi auguri di Buona Pasqua :)

    RispondiElimina
  13. Quante leccornie, c'è solo l'imbarazzo della scelta! Tanti auguri di Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  14. bellissimo il tuo post e quelle pillole "al Vino" sono pillole di saggezza... grazie e buona Pasqua a te e alla tua splendida famiglia!

    RispondiElimina
  15. come al solite le tue raccolte sono golosissime!!! Fantastiche entrambe. Tantissimi auguri di buona Pasqua a te e alla tua famiglia.

    RispondiElimina
  16. mmmm...quante belle idee....
    Auguroni Laura, a te Marco e Junio! E ovviamente a tutti i tuoi cari...

    RispondiElimina
  17. Che bontà allo stato puro Laura... c'è davvero l'imbarazzo della scelta! sto sbirciando tra i tuoi rustici... uno più buono dell'altro;) un caro abbraccio a te e tanti auguri di Buona Pasqua:**

    RispondiElimina
  18. Meravigliosi!!! Già salvati e non solo per la prossima Pasqua. Le nozioni sui vini, poi! Quanto mai preziose. Salvato il link a questo post. Come sempre, Laura, sei preziosissima!
    Un abbraccio e ancora auguri!
    MG

    RispondiElimina
  19. Quante belle e ghiotte ricette, grazie!!!!
    Un abbraccio e buona settimana!!!

    RispondiElimina
  20. Una bellissima selezione di ricette , complimenti cara . Quelle salate mi hanno conquistato, da provare al più pesto . Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  21. Se non ci fossi tu a mettere qualcosa anche dentro le nostre teste oltre che in pancia :)
    Grazie per questi aneddoti e siamo certe che il tuo pranzo pasquale sia stato all'altezza della tradizione!
    un bacione

    RispondiElimina
  22. Ma lo sai che questa è la ricetta più scelta su Motore di Ricetta?

    RispondiElimina
  23. Grazie Laura, quante belle ricette! Cari auguri di buona Pasqua!!!

    RispondiElimina
  24. Che bella carrellata e... grazie per il memorandum enologico!
    Buona Pasqua

    RispondiElimina
  25. Prima di chiudermi in cucina, eccomi qui per augurare a te e ai tuoi cari una Pasqua piena di gioia e serenità!
    un abbraccio
    Alice

    RispondiElimina
  26. Ma quante belle idee, tutte buonissime, ti auguro una buona Pasqua, Baci!!!!

    RispondiElimina
  27. Quante proposte golose e gustose, bravissima!!!
    Tantissimi auguri di Buona Pasqua a te e famiglia!!!

    RispondiElimina
  28. Il tuo post è davvero interessante, grazie per averlo pubblicato...buona pasqua

    RispondiElimina
  29. Un sacco di idee appetitose, prenderò spunto per il picnic di pasquetta!

    RispondiElimina
  30. Bella raccolta grazie. Ancora buona Pasqua a te e famiglia.-

    RispondiElimina
  31. des recettes bien gourmandes
    joyeuses pâques

    RispondiElimina
  32. una raccolta che terrò ben presente per la prossima occasione! Baciiiii

    RispondiElimina
  33. Una raccolta di tutto rispetto direi ...

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)