mercoledì 10 settembre 2014

Crostino di Pane Integrale con Uovo Speck e Cipolla

L'Antro dell'Alchimista di Laura De Vincentis

Come “nobilitare” un semplicissimo uovo strapazzato rendendolo una vera e propria ghiottoneria, ottimo da servire come antipasto, come aperitivo ma anche per un pranzo o una cena veloce senza però rinunciare al gusto.

Crostino di Pane Integrale con Uovo Speck e Cipolla

Ingredienti per 1 crostino
1 piccola noce di burro
2 uova
1 fetta di pane integrale
50 gr di speck tagliato a dadini
Qualche anello di cipolla bianca tritato grossolanamente
Un pizzico di sale
Una spolverata di Pepe
Un pizzico di Aneto

Preparazione
In un tegamino antiaderente fare sciogliere una piccola noce di burro, aggiungere i dadini di speck e la cipolla e fare soffriggere per qualche minuto. Aggiungere le uova e continuare la cottura rimestando continuamente con una spatola di legno sino a che non otterrete una consistenza cremosa: Regolare di sale. Disporre su una fetta di pane integrale e cospargere con pepe nero e aneto. Servire subito.


Abbinamento consigliato: questa preparazione si caratterizza per la grassezza dell’uovo e del burro, la sapidità e la speziatura dello speck, l’aromaticità dell’aneto, la tendenza dolce del pane, della cipolla e dell’uovo strapazzato e per una moderata untuosità. In questo caso l’abbinamento ricadrà su delle bollicine “importanti” come un Franciacorta Brut Rosé. Un vino, dal bel colore rosa brillante, che presenta un perlage di pregio, fine e persistente. Al naso si percepiscono profumi eleganti di frutta matura, di agrumi, di frutta rossa e di piccoli frutti di bosco che si articolano in totale armonia con i sentori di lievito e crosta di pane. In bocca presenta una piacevole freschezza gustativa, un’elegante morbidezza e una buona persistenza gusto olfattiva.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

12 commenti:

  1. mmmm...quello speck dev'essere paradisiaco a dire poco!
    Un abbraccio cara e complimenti come sempre

    RispondiElimina
  2. molto invitante questo crostino! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. Ma che meraviglia! Quel tagliere è di un invitante....Un bacio

    RispondiElimina
  4. molto sfizioso, non credo mi accontenterei di uno solamente.....

    RispondiElimina
  5. buonissimi crostini,grazie devo farli quanto prima

    RispondiElimina
  6. ho finito di cenare da poco, ma questo crostino mi ha fatto venire l'acquolina in bocca!

    RispondiElimina
  7. che delizia il tuo crostino, mi ha fatto ornare in mente atmosfere tedesche

    RispondiElimina
  8. Ma che meraviglia il tuo crostino, un trupudio di profumi e sapori, assolutamente da replicare. Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  9. Wow, questo crostino mi fa una gola... già a quest'ora....!!!
    Bravissima Laura!

    RispondiElimina
  10. Davvero un' ottima idea!!! Brava, hai reso l'uovo strapazzato un pò più elegante! Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. E' sfiziosissimo!! Ma, per me, uno non basta!! ;D
    Baci

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)