lunedì 13 ottobre 2014

Peperoni Ripieni di Salsiccia e Provolone

L'Antro dell'Alchimista di Laura De Vincentis

Peperono ripieni in una variante veloce ma gustosa? In questa ricetta ecco una “scorciatoia” al solito ripieno. Per questo piatto non c’è stato assolutamente tempo di allestire un set fotografico da brava food blogger. Siamo una famiglia letteralmente “drogata” di peperoni pertanto ho dovuto sbrigarmi a fotografare tipo “junk food” e portare la teglia in tavola e mi perdonino le gastrofighette ma qui i peperoni si mangiano tutto l'anno, anche la mattina intinti nel cappuccino da quanto ci garbano!

Forse non tutti sanno che... peperoni

Il nome scientifico del peperone è “Capsicum annuum”. Il nome parrebbe derivare dal latino “capsa” ovvero scatola, molto presumibilmente per la forma; ma c’è anche chi lo fa derivare dal greco “kapto” che significa “mordere avidamente” forse alludendo alla capacità dei peperoni di stimolare l’appetito.
E’ un ortaggio originario dell’America, anche se ormai è coltivato in tutto il mondo. In Europa i peperoni arrivarono nel XV secolo e ad oggi si possono considerare una vera e propria specialità mediterranea.
I peperoni sono ricchissimi di vitamina C (se consumati crudi ne contengono 3 volte tanto rispetto ad una arancia!) e lo scienziato che fece questa scoperta, l’ungherese Albert Szent-Gyorgyi, ricevette nel 1937 il premio Nobel.
Verdi, rossi o gialli: il peperone verde altro non è che un peperone ancora acerbo ed è preferibile consumarlo cotto. Il rosso e il giallo sono invece peperoni maturi e sono ottimi consumati anche crudi. La polpa del peperone rosso è più croccante e zuccherina, mentre quella del peperone giallo è più tenera e succulenta.

Peperoni Ripieni di Salsiccia e Provolone

Ingredienti per 4 persone
2 peperoni grandi giallo e rosso
4 salsicce saporite (lunghe circa 12 cm)
4 fette di provolone dolce
Olio extravergine d’oliva
Vino bianco
Sale fino

Preparazione
Preriscaldare il forno a 180°. Lavare i peperoni, tagliarli a metà avendo cura di rimuovere filamenti e semi, disporli su una teglia ricoperta di carta forno leggermente unta e, aiutandovi con un pennello in silicone, ungerli e salarli leggermente. Aprite le salsicce a metà (altrimenti non cuociono), disponetele sui peperoni appiattendole leggermente e spennellarle con 1 cucchiaino di vino bianco. Infornare per circa 30 minuti (il peperone deve risultare tenero e la salsiccia ben cotta). Levare da forno, disporre le fette di formaggio sopra ciascun peperone e passare al grill per qualche minuto, per far si che il formaggio si sciolga.


Abbinamento consigliato: il piatto di oggi è caratterizzato da una buona struttura, aromaticità, speziatura, untuosità e una moderata tendenza dolce. L’abbinamento proposto è con un vino rosso piuttosto giovane di discreta morbidezza e buona struttura come un Colli Pesaresi Rosso. Un vino di pronta beva, dal colore rosso rubino, dai profumi vinosi e fragranti che ricordano piccoli frutti a bacche rosse. In bocca risulta secco, moderatamente tannico, piacevolmente morbido, di buona struttura e con finale leggermente ammandorlato.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

12 commenti:

  1. Ciao! i peperoni sono una verdura non proprio autunnale, ma il ripieno di salsiccia e formaggio è il confort food per eccellenza di questa stagione :-)

    RispondiElimina
  2. quanto mi piacciono questi peperoni ripieni! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. Vado matta anch'io per i peperoni, con quel ripieno come si fa a resistere...

    RispondiElimina
  4. un piatto unico che soddisfa occhi e palato !

    RispondiElimina
  5. Laura, adoro i peperoni e con questa farcitura mi garbano un sacco, brava! Un bacio

    RispondiElimina
  6. che bella ricetta,grazie cara

    RispondiElimina
  7. saranno di sicuro profumatissimi e tanto invitanti!!! Complimenti.

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia, immagino il profumo!

    RispondiElimina
  9. Una bella proposta per unire carne e verdura!!!

    RispondiElimina
  10. sono una vera bomba di gusto e ...pure io li mangio tutto l'anno se ne ho voglia!

    RispondiElimina
  11. questo è un piatto che fa proprio per me, ricco di sapori al punto giusto

    RispondiElimina
  12. Saporitissimo! Un sostanzioso secondo piatto

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)