venerdì 8 gennaio 2016

Spaghetti alla Carbonara con Pancetta Tirolese

Spaghetti alla Carbonara con Pancetta Tirolese

Dovevo arrivare sino in Alto Adige al ristorante dell’Hotel Flötscherhof per deliziarmi con una carbonara divina come potete vedere in foto! Erani  anni che non assaggiavo più una carbonara dandola per un piatto ormai “scontato” e "vintage" ma, quando in sala da pranzo ho visto passarmi davanti dei piatti di cremosa carbonara fumante ho cambiato al volo il mio menù e non me ne sono certo pentita. E la ricetta per questi spaghetti viene proprio da un libro di cucina tirolese, ma non è un caso poiché in Alto Adige si produce una pancetta molto buona e particolare (Igp), per non parlare del burro e della panna che è possibile trovare nelle malghe.

Spaghetti alla Carbonara con Pancetta Tirolese
dal libro "Cucinare nelle Dolomiti" di H.Gasteiger, G.Wieser, H.Bachmann
 
Ingredienti per 4 persone
100 gr di pancetta tirolese leggermente affumicata
320 gr di spaghetti
1 cucchiaio di burro
200 ml di panna
3 tuorli d’uovo
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
Sale
Pepe nero macinato al momento
 
Inoltre
Parmigiano grattugiato
Fili di erba cipollina
 
Preparazione
Cuocere gli spaghetti al dente in abbondante acqua salata. Nel frattempo tagliare la pancetta a listarelle e rosolarlo brevemente nel burro. Mescolare la panna, i tuorli d’uovo, il parmigiano, il sale e il pepe. Scolare gli spaghetti e metterli in padella assieme allo speck. A questo punto unire la massa di panna e uova e mescolare bene. Servire immediatamente, cosparsi di ulteriore parmigiano e con una guarnizione di erba cipollina fresca.
Bella tradizione altoatesina questo piatto viene servito accompagnato da un’insalata di stagione.

 
N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione  delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

12 commenti:

  1. Ciao carissima, che piatto meraviglioso, io adoro la carbonara...e questa tua ricetta é una vera bontà di profumi e sapori! Bravissima!!!
    Un caro abbraccio e auguro a te e famiglia, un 2016 fantastico, ricco di gioia, amore e tanta serenità!
    Dolcissima serata!!!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  2. Deve essere ottimo questo piatto... data anche l'ottima pancetta utilizzata.. ma da romana doc.. non posso che considerare la vera carbonara quella senza panna e burro! :-**** buon week-end!

    RispondiElimina
  3. Ho avuto modo di assaggiare la pancetta che citi,è davvero un prodotto dop;questo è un piatto molto interessante,complimenti.

    RispondiElimina
  4. una interessante versione, gustosa !

    RispondiElimina
  5. un piatto ricco e veramente delizioso, come solo un piatto di carbonara può esserlo, Gli ingredienti non sono facili da reperire per me. ma ci voglio provare. grazie!!

    RispondiElimina
  6. adoro la carbonara, che bel piatto!!!Buon anno!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  7. adoro la carbonara e questa è da Premio Oscar!!!

    RispondiElimina
  8. Una carbonara deliziosa!!! non si può mai... non si deve mai rifiutare!!! mmmmhhhh!!! buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  9. Hanno un aspetto fantastico... quanto ne vorrei un piatto fumante qui sulla mia scrivania... :-)

    RispondiElimina
  10. beh, l'acquolina viene a qualunque ora davanti ad un piatto del genere!

    RispondiElimina
  11. Laura sono meravigliosi, mi hai fatto venire l'acquolina! Un bacio

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)