mercoledì 25 maggio 2016

Olive Verdi al Martini e Succo d'Arancia

Olive Verdi al Martini e Succo d'Arancia

Adoro le olive, ma non posso tenerle in casa perché le finirei seduta stante, sono praticamente “drogata” di olive, tutte, indipendentemente dal tipo e dal condimento. Però, quando devo preparare un aperitivo per gli amici o un buffet di antipasti, le olive al martini non mancano mai! Si preparano molto velocemente, con pochissimi ingredienti, e altrettanto velocemente spariscono perché creano dipendenza!
La ricetta originale la trovate qui ed è tratta da Il Grande libro degli Antipasti edito da Konemann, io ho modificato la ricetta secondo i gusti di casa.

Forse non tutti sanno che… Olive
Le olive sono uno dei pochi cibi che hanno tutti e quattro i sapori fondamentali: dolce, salato, amaro e aspro.
In particolar modo le olive appena colte sono parecchio amare. Ciò è dovuto al loro alto contenuto di polifenoli. Per il consumo da tavola, infatti, devono prima subire un trattamento in salamoia, che varia a seconda di gusti e tradizioni.
Le olive molto mature, invece, si possono conservare anche mettendole sotto sale. Oppure potete farle seccare al sole: con l'acqua se ne andrà via l'amaro, e si avranno delle “olive passe”. (tratto da Fine Dining Lovers)
 
Olive Verdi al Martini e Succo d'Arancia

Ingredienti
200 gr olive verdi da tavola (belle sode e NON denocciolate!)
4 cucchiai di Martini dry
2 cucchiai di succo d’arancia
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Zeste d’arancia (circa 1 cucchiaino)
 
Preparazione
In un contenitore dai bordi alti con possibilità di chiusura, fare un’emulsione con il Martini, il succo d’arancia, l’olio extravergine d’oliva e le zeste di buccia d’arancia.
Lavare benissimo le olive dalla salamoia, sgocciolarle e immergerle nell'emulsione. Chiudere il coperchio del contenitore e agitarle periodicamente affinché tutte le olive vengano cosparse dall’emulsione.
Lasciare riposare in frigorifero per una notte.
Servire a temperatura ambiente, dopo averle rimestate per bene.
 

N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto in alcuno spazio della rete senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

16 commenti:

  1. ottimo aperitivo!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. Che idea super!!! ma io a far l'aperitivo vengo a casa tua!! :-D smack

    RispondiElimina
  3. Happy Hour da te, questa sera, Laura? Sarò puntuale! :)
    Che delizia!
    Un abbraccio,
    MG

    RispondiElimina
  4. Ma dai... questa la copio subito!!!!

    RispondiElimina
  5. Un classico intramontabile. Un bacio

    RispondiElimina
  6. un aperitivo che mi stuzzica molto. Ottima idea!!!

    RispondiElimina
  7. Fantastica idea per un ottimo aperitivo!!!! Bravissima Laura come sempre!!!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao Laura, io adoro gli aperitivi e questa versione devo assolutamente provarla!! Mi piace parecchio.. Brava!! Un abbraccio, Ivana.. :-)

    RispondiElimina
  9. gnam! In questo periodo sono oliva-dipendente anch'io, se poi aggiungi il Martini... beh... :)

    RispondiElimina
  10. ottimo modo per insaporire le olive!

    RispondiElimina
  11. Ma che idea sfiziosa oggi...complimenti!!! E buon fine settimana ^_^

    RispondiElimina
  12. Sfiziosissime le olive preparate così, allora domani a che ora passo per l'aperitivo?
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  13. bellisimas olives cara!!
    Baci

    RispondiElimina
  14. molto stuzzicante e perfetta per un aperitivo diverso dal solito !

    RispondiElimina
  15. Anche io sono golosissima di olive, queste sembrano davvero stuzzicanti

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)