lunedì 20 febbraio 2017

Biscotti Bicolore di Pasta Frolla SENZA Burro

Biscotti Bicolore con Pasta Frolla SENZA Burro

Vi prego ditemi che non è solo il mio di figliolo che all'ora di cena solleva sempre le stesse questioni!!!!!
"Mamma cosa si mangia questa sera?"
"Tortellini in brodo, strudel salato prosciutto/mozzarella e una parmigiana leggera di melanzane"
"Sì roba buona ma... non tanto di mio gradimento.... ... ... "
"???... ...??? ... ...???"
"cioè qualcos'altro solo per me c'è?"
"Sì il digiuno!”
 
Invece questi biscottini che vi propongo oggi sono andati letteralmente a ruba. Leggere da lei di pasta frolla senza burro mi ha intrigato parecchio, come mi ha intrigato parecchio la facilità di esecuzione di questa ricetta. Rispetto all’originale ho aggiunto all’impasto della farina di mais perché mi garba quel sentore “rustico” e leggermente granuloso che la farina di mais, macinata non troppo fine, ha regalato a questi biscotti così leggeri e fragranti.
 
Forse non tutti sanno che… come cuocere i biscotti
Kendra Nyberg, un ricercatore dell'Università di California, ha lavorato con uno chef per mettere a punto alcuni suggerimenti infallibili per la preparazione dei biscotti: li volete più appiccicosi? Aggiungete più di farina. Li preferite di una bella tonalità marrone? Impostate la temperatura del forno ad almeno 180 gradi. Se invece vi piacciono morbidi, aggiungete una puntina di lievito in polvere e una di bicarbonato. Più spessi e meno croccanti? Congelate la pastella per trenta o sessanta minuti prima di infornarli: in questo modo si solidifica il burro che si diffonde meno durante la cottura. tratto da I 36 decani
 
Biscotti Bicolore di Pasta Frolla SENZA Burro
 
Ingredienti
2 uova
100 g di zucchero
80 ml di olio di semi di girasole
300 gr farina
2 cucchiai di farina di mais
4 gr lievito per dolci vanigliato
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
Inoltre
2 cucchiai di cacao
 
Preparazione
Preriscaldare il forno a 180°
In una ciotola rompere le uova, aggiungere lo zucchero, l’olio di semi di girasole, la vanillina, la farina di mais, il pizzico di sale e il lievito: mescolare il tutto, poi aggiungere la farina poco per volta. Quando l’impasto diventa più duro trasferirlo sul piano di lavoro e continuare a lavorarlo con le mani aggiungendo via via la rimanente farina. La pasta è pronta quando non si attaccherà più alle dita e l’impasto risulterà elastico e omogeneo.
Dividere l’impasto in due parti, in una aggiungere il cacao lavorando per bene con le mani fino a che il colore diventerà omogeneo.
Stendere i due impasti con il mattarello cercando di farli della stessa misura e metterli uno sull’altro. Iniziare ad arrotolare cercando di fare aderire tra loro gli impasti per creare un rotolo compatto. Con il coltello tagliare il rotolo a fettine, di circa mezzo cm di spessore, ottenendo così delle piccole girelle bianche e nere.
Infornare a 180 per 18/20 minuti.
 
-----------------------------------------------

Ti garbano i BISCOTTI? Allora sbircia in questa raccolta…

Biscotti
I BISCOTTI DELL'ANTRO


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

20 commenti:

  1. Ma guarda un po'che novità. Mi garbano anche i tuoi biscotti :)
    Meravigliosi, Laura. Dritti dritti nella mia cartella dal nome "Ricette Antro :)
    Baci,
    MG

    RispondiElimina
  2. Perfetti per la merenda di oggi! Buona settimana

    RispondiElimina
  3. senza burro sono perfetti !Buona settimana

    RispondiElimina
  4. Golosissimi questi biscotti, prendo subito nota, devo provarli! Grazie per la dritta di come cuocere i biscotti, molto interessante! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Veramente molto invitanti e golosi, ne predo qualcuno per domani a colazione. Un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
  6. ma che belli questi biscottini O_O uno tira l'altro!!

    RispondiElimina
  7. Belli e buoni bravissima e grazie per le dritte. Buona settimana.

    RispondiElimina
  8. Prendo la ricetta e anche un biscotto, anzi due! :-) Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. belli,bellissimi,brava,un abbraccio la raccolta mi garba tanto tanto

    RispondiElimina
  10. Belli, belli, bellissimi. Senza burro li provo ;)
    Un bacio

    RispondiElimina
  11. Ah ecco! Dicevo: ma come?? lei che mi fa un dolce SENZA?? Poi vedpo che lo hai visto dalla tua Benedetta e allora tutto mi è chiaro! :D
    E adesso me la segno anche io! :D :D
    ps: quando Ludovica diventerà grande abbastanza per iniziare a lamentarsi ti scrivo così mi dici come raddrizzarla sulla base della tua esperienza ok? Affare fatto? anche perchè da me un menù ricco come quello che il tuo bello ha snobbato, penso ci sia nei giorni di gran festa!!! Avrò mille mila problemi già ho capito! Aiuto!!!! :D
    un bacione

    RispondiElimina
  12. I tuoi biscotti sono molto carini e anche leggeri!!!
    Alcune delle tue dritte le conoscevo ma non sapevo che congelando la pastella il biscotto spesso venisse meno croccante!!Buono a sapersi
    un bacione

    RispondiElimina
  13. mi fate morire dal ridere con i vostri siparietti famigliari, tuo figlio è un personaggio! senza burro, devo provare, mi hai incuriosito, hanno un aspetto invitante e io sui biscotti son pericolosa potrei mangiarne mille, un bacio

    RispondiElimina
  14. Belli e golosi, bravissima Laura . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  15. Non sei l'unica, una volta ho chiesto a mio figlio di scrivermi i suoi piatti di gradimento... che tristesss... erano solo tre!!! :)
    I biscotti sono deliziosi... li gradisco... moltissimo
    Bacio

    RispondiElimina
  16. veramente interessante la frolla senza burro...sono deliziosi i tuoi biscotti !!!
    baciotti ^_^

    RispondiElimina
  17. Tuo figlio è troppo simpatico :D
    Questi biscotti, fanno per me.

    RispondiElimina
  18. tguo figlio mi ricorda tanto il mio!!! buonissimi i tuoi biscotti bicolori, perfetti per la mia intolleranza al lattosio.Grazie!!!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)