venerdì 10 marzo 2017

Currywurst

Currywurst

Domenica sera il De Win mi ha detto convinto "da domani (lunedì) devo assolutamente mettermi a dieta!!!".
La dieta del lunedì consiste in un piatto con 7 madeleine che lui taglia a metà, spalma con una badilata di nutella, richiude e divora affermando che se NON mangia il cioccolato o la Nutella ha problemi di intestino...
Non ci sono dubbi... ho sposato un uomo coerente, dai fermi propositi e che ha scoperto che due badilate di cioccolato al giorno levano i problemi intestinali di torno…
Attenzione: ricetta fortemente sconsigliata ad un pubblico di gastrofighette! Oggi trattiamo la categoria (almeno per noi italiani) del junk food. Parliamo di currywurst e di quanto Junio, una volta scoperto questo cibo grazie ai suoi amici austriaci, me lo stia sempre a chiedere. Che poi non è tanto junkfood come noi potremmo credere perché è lo street food più famoso di Berlino, con la sua storia, i suoi locali caratteristici, i suoi musei. Attenzione, se non avete allenato il palato per certi sapori vi posso assicurare che il Currywurst non è certo cibo per principianti!
 
Forse non tutti sanno che… Currywurst

Il Currywurst (curry + bratwurst) è tra i più famosi cibi da strada della Germania e diffuso anche in Austria, Svizzera e Alto Adige.
Si tratta di un wurstel prima bollito, poi grigliato, tagliato a rondelle e condito con una salsa fatta con pomodoro, ketchup, spolverato di curry e accompagnato da patatine fritte, arrosto, o da pane bianco al latte.
L’invenzione del currywurst è opera di Herta Heuwer che il 4 settembre 1949 cominciò ad offrirli nel suo banchetto all'angolo tra Kantstraße e Kaiser-Friedrich-Straße, a Berlino. La ricetta divenne presto famosa anche al di fuori della Germania e la Heuwer apri un ristorante specializzato nell’offrire ai suoi ospiti succulenti Currywurst.
Nel 2003, a quattro anni dalla morte della Heuwer, avvenuta nel 1999, nel luogo dove aveva il banchetto originale è stata apposta una targa in suo ricordo.

Herta Heuwer 

Currywurst
 
Ingredienti per 2 porzioni
4 Bratwürst
200 ml passato di pomodori
200 ml ketchup
1 cucchiaino di miele
3 cucchiaini di curry in polvere
1 piccola cipolla
1 cucchiaio di paprika
1 cucchiaino di cumino in polvere
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
 
Preparazione
Tritare la cipolla, metterla in un tegame aggiungere la paprica l’olio e fare rosolare sino a che la cipolla non diventi trasparente (ma non bruciata!). Aggiungere la ketchup, la passata di pomodoro, il miele e cuocere per alcuni minuti.. Aggiungere il cumino e 3 cucchiai di curry. Portare a bollore e cuocere per cinque minuti a fiamma dolce, levare dal fuoco e tenere da parte.
Portare a ebollizione una pentola con dell’acqua, aggiungere 1 cucchiaio di curry, i bratwürst e fare bollire per 5 minuti. Scolarli e passarli su una griglia molto calda per grigliarli su tutti i lati. Tagliarli a rondelle di circa 1/1,5 cm, disporli su un vassoietto e condirli con la salsa, completare con una spolverata di curry. Servire accompagnati da patatine fritte e da pane bianco.
 
----------------------------------------------
 
Ti garbano i WURSTEL? Allora sbricia in questa raccolta…

Wurstel
CON I WURSTEL


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

18 commenti:

  1. Sìììììììììììì quanto mi piacciono, una vera ghiottoneria!!!!

    RispondiElimina
  2. Una badilata di Nutella al giorno toglie il medico di torno? Perfetto, da oggi nuovi medicinali anche in casa mia :-))
    Mai assaggiato, dovrò provvedere.
    Un bacio

    RispondiElimina
  3. piatto sfizioso da provare anche a casa mia !

    RispondiElimina
  4. Spettacolo!!Li mangiavo da piccola quando stavo ancora in Belgio con patatine fritte!!!!
    Mi hai fatto venire una gran nostalgia....

    RispondiElimina
  5. Ecco lo sapevo, sono passata semplicemente per augurarti un felice weekend mentre aspetto con ansia la cena che mi guarda dal forno e che ha un ritardo temendo (perfortunaoggièsabato) e tu ...... mi fai trovare questi piatti e mi fai rimpiangere di non essere una gastrofighetta :D Ho fame!!!!

    RispondiElimina
  6. Non conoscevo questo piatto, dev'essere mooolto goloso! Un bacio

    RispondiElimina
  7. hahaha mi hai fatto troppo ridere. Magari ha ragione tuo marito, bisogna che provi anche io visto che ho qualche problemino. Si sa mai che faccia bene...e sicuramente fa benissimo all'umore. Io sono talmente gastrofighetta che a Berlino facevo anche colazione con i currywurst :-)

    RispondiElimina
  8. Non ti sto a dire che fame visto che sto mangiando un piatto di insalata! Anche perché a Berlino me li sono papèpati con grande soddisfazione!!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Una ricetta molto golosa e invitante, da provare. Buon lunedi

    RispondiElimina
  10. In campeggio a Klagenfurt fanno in un piccola tavola calda due-tre cosine ma anche la Riesengrossewienerschnitzel e devo dire maestosa ed un enorme Currywurst che però non amo tanto perchè il curry la mettono come salsa e non polvere distribuita, ma la Wurst è sublime... gnammmm
    Se sei in Austria in Giugno mi trovi in questo campeggio vicino a Strandbad Klagenfurt. Ciaooo un abbraccio.

    RispondiElimina
  11. Originalissima questa ricetta, complimenti!

    RispondiElimina
  12. Preferisco la ricetta curativa di tuo marito.......ma un assaggio di questo tosto piatto lo gradirei magari accompagnato da una fresca birra!!!
    Baci

    RispondiElimina
  13. sono divini con tutta quella salsa per pucciarci le patatine e pire il pane!

    RispondiElimina
  14. Ah, ma sono deliziosi, li ho assaggiati a Salisburgo, in attesa dell'inizio di un concerto, durante il Festival... certo, non esattamente una pietanza estiva, ma ricordo quella serata con grande tenerezza

    RispondiElimina
  15. ahahah...io sono tra i principianti e gastrofighette..quindi non posso seguire i tuoi uomini in fatto di gusti :-P ma tu sei davvero troppo simpatica a destreggiarti in queste situazioni ^_*

    RispondiElimina
  16. la dieta di tuo marito penso che sia condivisa da molti, magari per altri motivi!!! I currywurst sono sicura che mio figlio li adorerebbe anzi penso che se leggesse il tuo post, tra dieta alla nutella e wurstel, ti chiederebbe di essere adottato =D !!! Un bacione.

    RispondiElimina
  17. Non lo conoscevo. Sicuramente è molto goloso.

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)