martedì 2 ottobre 2018

Muffins con Bacon, Patate, Cipolla, Emmental

Muffins con Bacon, Patate, Cipolla, Emmental

“La frittura è un potente antidoto contro la tristezza.
È impossibile essere tristi mangiando una triglia fritta,
un dolce di pasta avvolto in zucchero e cannella
o un bastoncino croccante di melanzana”
(Simonetta Agnello Hornby - Il pranzo di Mosè)

Il nostro micio rosso Lapino (detto ormai Lapone) ha compiuto 8 anni.
Junio: “Papà scusa 8 anni per un gatto a quanti anni corrispondono dei nostri?”
L’inossidabile (e influenzato) De Win consulta il libro dei gatti e risponde “48!”
Io dico “Uh!!!! Allora io e Lapino siamo pressoché coetanei!”
Junio puntualizza “Allora se ha la tua età Lapino è ormai un gatto anziano…”
… ecco …
#maiunagioia

Ormai lo sapete che adoro i muffins salati, sempre così versatili. Un’ottima idea per un picnic d’autunno, per un antipasto, una merenda o un aperitivo. Nel mio caso il pranzo odierno è stato da ospedale, sapete ho il De Win con l’influenza e certo non posso preparare pranzi tracotanti, ma questi muffins hanno risollevato le sorti di un lunch decisamente sbiadito almeno nei confronti dell’adolescente di casa che, arrivato da scuola affamato (ma va?!),  davanti a un triste riso in bianco (che invece a noi “anzianotti” garba tantissimo!) e a un purè in busta (non me ne vogliano le gastrofighette) sciapo e annacquato stava già decretando "magari scendo al bar a prendermi un hot dog".

Forse non tutti sanno che… bring home the bacon
Ovvero “portare a casa il bacon”. Questo modo di dire oggi è un po’ l’equivalente del nostro “portare il pane a casa”.  Ma “bring home the bacon” un tempo non significava fare soldi. Il detto risale all’Inghilterra del 12° secolo, quando le chiese offrivano un pezzo di bacon in premio se un uomo sposato era disposto a giurare davanti a Dio di non aver discusso con la moglie per un anno e un giorno. “Bring home the bacon”, in quel caso, significava essere un cittadino esemplare.

Muffins con Bacon, Patate, Cipolla, Emmental

Ingredienti
180 g farina 00
30 gr parmigiano
2 uova
30 ml olio extravergine d’oliva
80 ml latte
8 gr lievito istantaneo per torte salate
2 patate medie
1 cipolla rossa grande tritata grossolanamente
3 fette di bacon a tagliato a listarelle
3 cucchiai di Emmental grattugiato
1 cucchiaino di rosmarino tritato
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva per il soffritto
Un pizzico di pepe nero
Sale q.b.

Preparazione
Preriscalda il forno a 189°
Sbuccia le patate, tagliale a pezzettini, mettile in una pentola, ricoprile d’acqua, aggiungi una punta di cucchiaino di sale grosso. Accendi il fuoco e da quando inizia il bollore cuoci per circa 8 minuti poi scolale.
In un tegame metti 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva, aggiungi la cipolla, il bacon e le patate e soffriggi per 5 minuti. Spegni la fiamma, insaporisci con il rosmarino e lascia intiepidire.
In un’ampia ciotola mischia gli ingredienti secchi: farina, parmigiano, pepe, lievito.
In un'altra ciotola batti leggermente le uova e aggiungi continuando a battere latte e olio.
Aggiungi gli ingredienti liquidi a quelli secchi e mescola il tutto sino ad avere un composto abbastanza denso e omogeneo.
Infine aggiungi patate, cipolla, bacon, emmenthal tritato e amalgama bene all’impasto regolando eventualmente di sale.
Riempi per ¾ dei pirottini da muffins e inforna – a forno già caldo a 190° - per circa 23/25 minuti o sino a che la superficie non sarà dorata (fai la prova stecchino)
Servi tiepidi o a temperatura ambiente (caldi non sono buoni).

-----------------------------------------------

Le raccolte dell’Antro
MUFFINS SALATI

Per chi come me ama i muffins salati ecco una sfiziosa raccolta di ricette. Ce n’è veramente per tutti i gusti! Soffici, sempre versatili, i muffins salati sono perfetti per essere serviti durante un aperitivo, un buffet, un antipasto, un picnic, una merenda. Sono graziosissimi anche in versione mignon come segnaposto. Potete sbizzarrirvi a prepararli con gli ingredienti che più vi garbano e la golosità di questi bocconcini è sempre assicurata!

MUFFINS SALATI
MUFFINS SALATI


NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi, in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perché protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche. Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

18 commenti:

  1. Adoro i muffin salati, ottimi con bacon, cipolla e patate, immagino quanto siano gustosi! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Uh mammina dopo questa visione.... io ho già fame e sono ancora al lavoro! come si fa?!?!? :-P

    RispondiElimina
  3. Ai muffins salati non penso mai! Mi hai aperto un mondo :-P

    RispondiElimina
  4. Sono muffin dipendente sia nella versione salata che in quella dolce, per cui non posso che apprezzare questi così appetitosi :)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. I muffin salti mi piacciono molto più di quelli dolci, questi sapori mi conquisterebbero

    RispondiElimina
  6. ...questi figli...la parola anziana ricorre spesso anche qui, tristemente!
    Facciamoci una sana risata, và che è meglio...
    Hai coccolato proprio bene i tuoi uomini Laura, questi muffins devono essere la fine del mondo! Bacio grande e rimettetevi tutti quanti ;)

    RispondiElimina
  7. Wow che delizia! Ho l'acquolina. Slurp! Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Queste le devo provare mi attirano molto ma per novembre ora sono in dieta :( ciaooo buona giornata.

    RispondiElimina
  9. Allora il mio gatto ha da poco compouto 18 anni....speriamo che non mi chieda di prendere la patente! Adoro i muffin salati, il bacon poi è uno dei miei salumi preferiti. Non conoscevo questo detto inglese, me lo appunto, non si sa mai!!!😉

    RispondiElimina
  10. I tuoi mitici Muffin salati! Un must!
    Baci!!!
    MG

    RispondiElimina
  11. Molto appetitosi! Li vedrei bene anche per un brunch della domenica ;)

    RispondiElimina
  12. Anch'io adoro i muffin salati che risolvono alla grande molte situazioni e i tuoi sono molto invitanti.....auguri al padrone di casa per una pronta ripresa!!!
    Baci

    RispondiElimina
  13. Ciao Laura, certo che tuo figlio è proprio un briccone!!! Però immagino che si sia sbafato allegramente questi muffin buonissimi. Un abbraccio a presto

    RispondiElimina
  14. Mamma mia che acquolina i tuoi muffin, dovrei perdere l'abitudine di passare di qui verso mezzogiorno :-D

    RispondiElimina
  15. Adoro i muffin, dolci o salati! E questi tuoi sono favolosi!! Immagino quanto siano gustosi!
    Un abbraccio grande!

    RispondiElimina
  16. Adoro questi muffin.....brava!

    RispondiElimina
  17. Io lo lascerei senza mangiare altro che preparargli questa bontà! Un bel riso in bianco con purè e via andare ahahahahh

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)