giovedì 10 gennaio 2019

Spicchi di Mandarino Ricoperti di Cioccolato Fondente

Spicchi di Mandarino Ricoperti di Cioccolato Fondente

"L’amore è così trasparente che se non ti sei preparata
ti capiterà di guardarci attraverso senza notarlo"
(J.Mendelsohn, Ero Amelia Earhart)

Solito battibecco con l'adolescente di casa il quale se ne esce con: "Ma stai zitta ROSSO MALPELO!"
Strabuzzo gli occhi e guardo il padre che aggiunge: "Poteva andarti peggio, ti poteva dire ma taci DONNA PRASSEDE!"
#maiunagioia

Non so voi ma io dopo le feste ho voglia di gusti semplici e preparazioni veloci.
La ricetta di oggi è tutta nel titolo, gli ingredienti sono solo due per un “dolcino” tanto semplice quanto goloso. Vi assicuro che questi spicchi di mandarino andranno a ruba e se li servite a fine pranzo/cena hanno un effetto “cioccolatoso-rinfrescante” che è proprio una goduria per il palato.

Forse non tutti sanno che… mandarino
Il mandarino fu introdotto in Europa nella prima metà dell’800 come pianta ornamentale, precisamente approdò a Malta quale curiosità botanica e più tardi in Sicilia dove si acclimatò molto bene. Il più profumato degli agrumi è quel che si dice un vero signore della tavola. Annunciato immancabilmente da una nuvola di profumo, si lascia dietro una scia di inconfondibile fragranza. Un aristofrutto con quattro quarti di nobiltà. Niente a che spartire con i suoi figli cadetti come mandaranci e clementine che del nobile genoma paterno hanno appena la metà.
Alcuni botanici lo considerano più antico di arance e limoni. Il termine «mandarino» deriva dal colore dell'abito arancione dorato dei sapientissimi dignitari imperiali dell'antica Cina che interpretavano i voleri del cielo e li trasmettevano all'imperatore. Il sapore è assai gradevole, grazie al maggior contenuto di zucchero rispetto agli altri agrumi. tratto da Taccuini Storici

Spicchi di Mandarino Ricoperti di Cioccolato Fondente

Ingredienti
Spicchi di due mandarini senza semi
150 gr cioccolato fondente
Un goccio di panna (o latte)

Preparazione
Pulisci gli spicchi di mandarino da tutti i filamenti bianchi.
Spezzetta il cioccolato e fallo fondere a bagnomaria (o nel microonde) con un goccio di panna (o latte).
Immergi per metà gli spicchi di mandarino nel cioccolato e disponili su una teglia foderata di carta forno.
Lasciali asciugare a temperatura ambiente prima di servirli.
Se dovessero avanzare (ma ne dubito!) li puoi conservare un paio di giorni in frigorifero in un contenitore chiuso.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

17 commenti:

  1. Siete uno spasso! <3
    Meravigliosi questi spicchi golosi.
    Baci!
    MG

    RispondiElimina
  2. no vabbè, voglio venire a vivere da voi! Anche per mangiare questi mandarini, mmmmmmmmm....

    RispondiElimina
  3. Che bontà e che bellezza...uno spettacolo e una gioia leggere i tuoi post: sei troppo simpatica!!

    RispondiElimina
  4. che belli che siete.. e questi spicchi? stuzzicanti e golosi :)

    RispondiElimina
  5. deliziosissimi e coreografici!!! bravissima!!

    RispondiElimina
  6. Certo che mi fai sempre sorridere con i vostri siparietti. Dovreste fare un programma tv ... tipo sit-com. :) Buono e veloce il tuo dolcino fine pasto

    RispondiElimina
  7. Quando si dice che la felicità sta nelle cose semplici... E visto che si tratta di frutta li farei fuori tutti io!

    RispondiElimina
  8. Un dolcetto veloce, ma chi resiste? Io no! ^_^
    Un bacio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  9. Delizioso ! adoro mandarino e chocolate ! Have a nice weekend!

    RispondiElimina
  10. délicieux un duo parfait et original
    bonne soirée

    RispondiElimina
  11. Che improperi intellettuali! Almeno i vostri adolescenti sono assai più colti della media e anche in caso di conflitto hanno l'occasione di ripassare la storia della letteratura! Quanto ai mandarini: ideona da rifare quanto prima!

    RispondiElimina
  12. Di questi potrei mangiarmene dei chili!!!

    RispondiElimina
  13. Che bella idea, non li ho mai provati, ma mi sembra un'accoppiata geniale.

    RispondiElimina
  14. Davvero super golosi :-P in questo modo la frutta la mangiano proprio tutti :-P
    Grazie x il pensiero dolcissimo che hai lasciato nel mio blog..a rileggerci prestissimo <3

    RispondiElimina
  15. Mi piacciono molto i mandarini.... ma così non ci sono paragoni, diventano super!!!
    Sempre soddisfazioni dai figli e non solo da loro...!!!
    Baci

    RispondiElimina
  16. Io adoro i mandarini ma purtroppo almeno qui a Trieste non hanno quasi sapore quello che ricordo avevano e li ho quasi eliminati preferisco le clementina o mandaranci ma questi con la cioccolata favolosi.
    Buona serata cara e curati. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  17. più ne fai e più ne mangeresti....Una tentazione golosissima !Un bacione

    RispondiElimina

I commenti ANONIMI e quelli della suocera NON verranno pubblicati ;) Grazie per essere passati dal mio blog :)