.............................. COSA VUOI PREPARARE OGGI? CERCA LA RICETTA NEL BLOG!

lunedì 15 febbraio 2021

Frittelle al Mascarpone e Porto

 Frittelle al Mascarpone e Porto

 ... dedicato a... lascio a voi la dedica 😊
 "A Carnevale invece di indossare una maschera, 
toglietevi quella che già indossate" 


Dal diario di bordo dei gatti (per tacer dei De Win’s…)
Lapone (il nostro gatto “curvy” di quasi 10 kg) è saltato sul tavolo.
Ha rovesciato il bicchierino con le 15 gocce di Ansioten e le ha lappate tutte.
Siamo arrivati in cucina a danno avvenuto.
Il gatto soddisfatto si leccava i baffi.
Noi basiti. Senza parole. Muti.
E ci siamo chiesti: ma ora chi dobbiamo allertare? il veterinario o il neurologo???
#maiunagioia
Aggiornamento visto che me lo state chiedendo in molte. 
Il micione sta alla grande! Eccolo in una foto di ieri sera "in braccio" (per quanto è possibile 😆) all'inossidabile De Win 😻😻

Dopo due anni accendo la friggitrice comprata lo scorso anno e mai usata e friggo. Sì avete capito bene! Questo Carnevale HO FRITTO anche io! Non amando assolutamente friggere per me è stata un’impresa titanica che merita una medaglia al valore.
L’esito della frittura lo vedete in foto: Frittelle al Mascarpone e Porto chevelodicoafare? Dai che avete ancora qualche giorno per provarle!
 
Le raccolte dell’Antro: ricette di Carnevale
In questa raccolta trovate di tutto, dolci, salati, fritti e al forno. Ce n’è per tutti i gusti! E voi avete ancora una settimana di tempo (se seguite il carnevale Ambrosiano) per provare quelle che più vi garbano!
Anche se quest'anno non possiamo festeggiare il Carnevale in modo canonico facciamo almeno in modo che il nostro palato possa festeggiare ugualmente e golosamente!
ricette di carnevale
RICETTE DI CARNEVALE

 
Frittelle al Mascarpone e Porto
 
Ingredienti
280 g di farina 00
100 g di zucchero semolato
250 gr mascarpone
3 cucchiai di porto
2 uova medie
Buccia di 1 arancia grattugiata
8 gr di lievito vanigliato in polvere
1 bustina di vanillina
 
Inoltre
Olio per friggere
Farina per la spianatoia
Zucchero a velo vanigliato
 
Preparazione
In una ciotola metti le uova, lo zucchero e con l’aiuto di un mixer (o di una frusta a mano) inizia a battere. Aggiungi, sempre con il mixer in funzione, il mascarpone, il Porto, la buccia d’arancia, il lievito, la vanillina e la farina poco alla volta. Devi ottenere una pastella abbastanza soda, non troppo liquida ma nemmeno troppo dura.
Scalda l’olio nella friggitrice (o nella padella) a 170°
Quando sarà caldo prendi una porzione di l’impasto con due cucchiaini leggermente oliati e tuffalo nell’olio caldo.
Friggi 4 al massimo 5 frittelle alla volta rigirandole di tanto in tanto.
Quando saranno belle dorate scolale e mettile su carta assorbente a perdere tutto l’olio in eccesso.
Poi adagia le frittelle su un piatto da portata, spolverizzale abbondantemente con zucchero a velo e servi subito.


 MI TROVI ANCHE QUI


   

16 commenti:

  1. Nemmeno io friggo con piacere :) Però queste frittelle meritano la frittura e la "puzza" di fritto in casa :D
    Un abbraccio
    P.S. Come sta il gatto????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mivio alla grande, ho messo foto fatta ieri sera. Grazie :)

      Elimina
  2. Ma sono troppo buone!!! Io a Carnevale friggo un po' di più...
    Ci dai notizie del micio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il micio sta benone, non ha avuto alcun sintomo o effetto del farmaco che cmq è un farmaco naturale. Ho messo la foto che gli ho fatto ieri. Grazie :)

      Elimina
  3. ah ma sono buonissime!! adoro quelle con il mascarpone, sono le mie preferite :))

    RispondiElimina
  4. Troppo golose al mascarpone, che bontà!!!!!

    RispondiElimina
  5. Anche io frittelle, ma con lo yogurt, evviva il carnevale! Un abbraccio a te e un buffetto al tuo mitico gatto :*

    RispondiElimina
  6. Anche io friggo raramente, ma per queste frittelle accenderei volentieri la mia friggitrice. :-) Un abbraccio..

    RispondiElimina
  7. Io friggo raramente e non ho fritto nemmeno quest'anno! Altrimenti la mia nutrizionista mi correva dietro con la lancia ahahahah. Meno male che sta bene il gatto! Chissà che spavento ... Però un paio di queste frittelline al porto le avrei assaggiate volentieri :)

    RispondiElimina
  8. Oh mamma! Meno male che il gatto sta bene. Io non ho (ancora) fritto. Non ne ho molta voglia a dire il vero ma di mangiarne sì. Vediamo che combino. Un abbraccio Laura!

    RispondiElimina
  9. Chissà come sono buone!!!!E che super gattone!! Un grandissimo abbraccio a voi tutti splendida famiglia!

    RispondiElimina
  10. ahahah..il tuo gatto peso piuma mi fa schiantare!!!!
    Quest'anno non ho ceduto nemmeno ad un dolce fritto..non sai come mi tentano le tue frittelle :-P

    RispondiElimina
  11. Buonissime al mascarpone😋😋😋😋😋

    RispondiElimina
  12. ahahaha chissaà che dormita ha fatto il tuo micio!!!!
    Mai fatte le frittelle con il mascarpone :-P
    sono da provare ^_^

    RispondiElimina
  13. Grandissimo Lapone! Felice si sia ripreso!
    Per quanto mi riguarda, io trovo terapeutiche queste superlative frittelle.
    Baci!
    MG

    RispondiElimina
  14. Adoro le cose fritte anche se cerco di evitarle ma, le frittelle fatte in questo modo sono buonissime.
    Buon inizio settimana

    RispondiElimina

Grazie per essere passati dal mio blog :)