martedì 25 luglio 2017

Madeleine alla Panna e Cacao

10 commenti:
Madeleine alla Panna e Cacao

Junio è rientrato dalla montagna. Telefoniamo a casa a Milano.
Risponde Junio facendo la voce metallica “Risponde la segreteria telefonica di Gabriella Con…..”
Sentiamo dietro la nonna giungere a grandi falcate e urlare “Marcoooooooo ma cosa dici??????????!!!!!!!!!” e strappandogli il telefono di mano ci dice leggerissimamente inca@@ata “E’ tutta la mattina che fa la segreteria telefonica ogni volta che sente squillare il telefono! Ma porca miseria! Molti hanno riappeso senza lasciare il messaggio!”
#gnafo!

Il dolce di oggi me lo dedico! Eh sì me lo dedico perché ieri è stato il mio compleanno, ebbene sì invecchio anche io! 48 anni e non sentirli, con l’inossidabile De Win abbiamo fatto casino come fossimo stati due liceali con i genitori in vacanza… provatele queste madeleine, dove il burro è stato sostituito dalla panna, sono una delizia per il palato. E per quanto mi riguarda, tra tutte le madeleine fatte, queste sono le mie preferite così morbide e "pannose" profumate di cacao e arancia.

venerdì 21 luglio 2017

Sformato di Zucchine e Ricotta al Basilico

10 commenti:
Sformato di Zucchine e Ricotta al Basilico

Pranzo time. Sformato di zucchine.
De Win: "ma sta roba cos'è? frittata????"
Io "no sformato di zucchine"
Lui "ma c'è l'uovo?"
Io "beh certo..."
Lui "allora è una frittata uscita male"
maiunagioia
 
Prosegue lo svezzamento del De Win con cibi morbidi e freschi: oggi vi posto la ricetta di un gustoso sformato di zucchine e ricotta al basilico. Un piatto gustoso, fresco che profuma d’estate. Potete servirlo come antipasto, oppure accompagnato da una sfiziosa insalata mista diventa uno sfizioso piatto unico per un rinfrescante lunch “al volo”.
 
Forse non tutti sanno che… 5 curiosità sul basilico

mercoledì 19 luglio 2017

Flan di Peperoni Rossi e Gorgonzola Dolce

11 commenti:
Flan di Peperoni Rossi

Telefonata da Milano.
Madre "Allora Junio è partito per il campeggio in Val d'Aosta però mi ha chiesto con insistenza di portargli la bicicletta al negozio del ciclista per farla vedere"
Noi "??????????????"
Madre "dice che fa un rumorino..."
Noi "... ... ... .... .... ma lascialo perdere che sono solo sue fisime!"
Madre "sì gliel'ho detto anche io, ma lui mi ha risposto che anche il capitano del Titanic diceva 'ma no, ma no, è solo un rumorino! Da niente!' poi invece, nonna, guarda cosa è successo!"
Secondo me Junio vede troppi film di Aldo, Giovanni e Giacomo!
 
Siamo ancora in fase “svezzamento” post rimozione del dente del giudizio dell’inossidabile De Win pertanto ancora una ricetta da servire fredda (o tutt’al più a temperatura ambiente) e di consistenza soffice, soffice. Poi chi non ha problemi di denti può accompagnare questo godurioso flan con dei crostini aromatizzati all’aglio e origano.
 
Forse non tutti sanno che… Flan

lunedì 17 luglio 2017

Crema Fredda al Caffè (senza Panna e Uova)

13 commenti:
Crema Fredda al Caffè (senza Panna e Uova)

Questa mattina il De Win ha levato un dente del giudizio. Un intervento che non è stato propriamente una passeggiata anzi, si è dimostrato assai più complicato del previsto.
Io "Ma non metterti la camicia bianca, per andare a fare l’intervento, che la macchi di sangue e poi fa impressione!!!"
Lui "ma che sangue e sangue!!!!!! Il dentista mi mette la bavetta! HO LA BAVETTA!!!!"
Io "... ... .... ... ..."
Lui bofonchiando tra sé e sé "... la macchi di sangue... uno già sta così! Si deve sentir dire pure ste cose!"
... ma manco gli avessi detto cotica!
 
Finito l’intervento inizia la parte più dolorosa anche dal punto di vista nutrizionale: per tre giorni può mangiare solo freddo, per i successivi dieci solo pappettine tipo svezzamento. Però malgrado il dolore, malgrado tutti gli annessi e connessi dell’intervento il De Win alle 14.44 mi si è presentato in cucina affamato! E io ho sfoderato la brava “food blogger” che è in me e già mi ero portata avanti con un arsenale di ricette fredde, alcune già preparate ieri pomeriggio. 
Proprio come questa crema al caffè senza panna e senza uova, una ricetta light ma energizzante. Il trucco sta nel latte che ieri sera avevo congelato nelle vaschette per i cubetti di ghiaccio e in una tazza di caffè che avevo preparato e messa in frigorifero. 
Ora non aspettate di togliervi un dente per provare questa crema, provatela subito, è un dessert decisamente estivo e rinfrescante proprio come quello che, se lo prendete al bar, lo pagate un botto di eurini! 
 
Forse non tutti sanno che… perché si chiama Caffè