lunedì 20 novembre 2017

Ciambelline di Polenta e Gocce di Cioccolato

9 commenti:
Ciambelline di Polenta e Gocce di Cioccolato

E' arrivato il catalogo delle cianfrusaglie di DMail con lo Speciale Natale.
L'inossidabile De Win lo prende, lo apre, inizia a sfogliarlo e mi dice perentorio: "Lo guardo io perché se è troppo pericoloso lo butto senza fartelo vedere!!!!"
Ora lo sento nel suo studio che lo sfoglia emettendo suoni come "Nooo!!!! Pacediddio!!!!! Va che roba!!!! Che figata!!!"
Uhmmm… mi sa che vado a dare un'occhiata al sito, forse c'è qualche kitchenboiata di mio gradimento.
 
L’autunno, chissà perché, è la stagione in cui mi garba maggiormente “biscottare”, sforno diverse teglie a settimana con grande gioia di chi vive qui con me. Mi garba il profumo dei biscotti che invade casa e crea subito la magia di quei dolci buoni e semplici che sfornavano le nonne o le zie di una volta.
Le ciambelline di oggi le ho prese dal suo blog, sono favolose sia la mattina a colazione inzuppate nel caffelatte, sia per essere gustate come merenda accompagnate da una tazza di buon tè fumante. Provatele!
 
Forse non tutti sanno che… i diversi tipi di farina di mais

domenica 19 novembre 2017

Plumcake Bicolore alla Ricotta (senza Uova)

14 commenti:
Plumcake Bicolore alla Ricotta (senza Uova)

Robe da food blogger
"Finalmente mamma hai fatto qualcosa di dolce! Ma lo possiamo mangiare dopo cena?"
"Certo ne ho fatti due! Quello più bruttino serve per questa sera e per la colazione di domattina. Quello più bello l’ho nascosto per fotografarlo domani con la luce naturale" 
Amiche blogger, ringraziamo i nostri famigliari che di fronte a certe affermazioni e comportamenti si sono sempre astenuti dal chiamare la neuro e farci portare via con la camicia di forza!
 
Il qualcosa di dolce trattasi proprio di questo plumcake bicolore che a casa è stato “premiato” come uno dei dolci da colazione più buoni che abbia fatto, sicuramente per la grandissima morbidezza di questo cake che è veramente una goduria per il palato. La ricetta originale arriva da lei, io ho cambiato qualcosina dagli ingredienti sostituendo lo yogurt con della morbida ricotta.
Per ottenere il giochetto del bicolore come lo vedete in foto è necessario che l’impasto risulti sodo  (per darvi l’idea la consistenza ricorda quella dell’impasto del pane).
 
Forse non tutti sanno che… le varianti più famose della Ricotta

sabato 18 novembre 2017

Più a meno ovvero il risparmio nel carrello

Nessun commento:

Ultimamente vado spesso a fare la spesa da Pam Panorama, che come saprete è una delle catene di supermercati più importanti in Italia, nata in Veneto nel lontano 1958. 
Ad oggi Pam Panorama è un colosso della grande distribuzione presente sul territorio nazionale con ben 680 punti vendita che, secondo la filosofia aziendale, si è voluto mettere dalla parte dei consumatori offrendo ai proprio clienti ben 500 prodotti a prezzi ribassati. Vi siete mai chiesti il significato della curiosa parola PAM? Si tratta dell’acronimo di Più A Meno ovvero servire più prodotti a prezzo inferiore rispetto alle altre catene di supermercati.

Se il tempo è denaro con Pam Panorama possiamo fare i nostri acquisti in tutta tranquillità per il nostro portafoglio, tranquilli di portare a casa ottimi prodotti a marchio Pam Panorama selezionati e testati che offrono un rapporto qualità/prezzo eccellente, ed è proprio questo il punto di forza di questa catena di supermercati.
Non parliamo solo dei “soliti” prodotti alimentari freschi o confezionati bensì anche di prodotti BIO provenienti da agricoltura biologica, di prodotti d’eccellenza del territorio italiano (I tesori), di prodotti per la pulizia della casa, per la bellezza e per l'igene personale, per la cura dei bambini e così via!

Come trovare questiprodotti? Semplice! Sono segnalati sugli scaffali con l’apposito bollino blu e la scritta “Pam Panorama” proprio per essere identificati subito!

La spesa ultimamente la facciamo scegliendo le offerte migliori (e chi no?) pertanto con 500 prodotti a prezzi ribassati c’è l’imbarazzo della scelta, spendendo poco il carrello si riempie di provviste sapendo di portare a casa prodotti a “prezzo più basso ma con la qualità di sempre”. Oltretutto per i possessori di Carta Pam la convenienza aumenta, dato che ci sono sempre ulteriori offerte dedicate a loro. Non a caso io ho la Carta Pam da anni! 



lunedì 13 novembre 2017

Bombolotti al Fumé

17 commenti:
Bombolotti al Fumé

Io: “Mè Guarda questa foto. Ti garba?”
Lui: “Sì!”
Io: “Ma fa venire voglia di mangiarla?”
Lui: “Certo! Però io adesso non posso mangiare più questo tipo di carboidrati!”
... che sfiga! 

Sì perché ultimamente il fegato dell’inossidabile De Win sta facendo le bizze pertanto la dieta che “dovrebbe” seguire per un certo lasso di tempo “consentirebbe” soltanto riso in bianco, pollo lesso, qualche patata bollita. Fortuna che c’è Junio che mi permette di continuare a portare avanti questo blog con ricette di una certa “sostanza”. Proprio come la ricetta che vi presento oggi: Bombolotti al Fumé. Praticamente quel genere di piatti decisamente molti ricchi (secondo la filosofia del più ci metti, più ci trovi) che andrebbero consumati “a puntate”, un po’ alla volta per il bene del vostro fegato e della vostra digestione
 
Forse non tutti sanno che… Provola