venerdì 16 maggio 2008

Camille

Camille

La volete la ricettina delle deliziose Camille??? Ottime come merenda e come colazione accompagnate da un buona tazza di tè, sono la coccola ideale per affrontare con sprint la giornata.


Camille
di Pinella Orgiana

Ingredienti:
200 gr di carote
200 gr di zucchero
2 uova
100 gr di olio di semi
100 gr di latte
300 gr di farina
1 bustina di lievito
50 gr di mandorle macinate
un pizzico di sale

Preparazione
Setacciare la farina con il lievito ed il sale. Grattugiare le carote e lasciarle scolare. Lavorare le uova con lo zucchero e quando sono ben montate aggiungere le carote, l’olio, il latte e la farina mescolando senza smontare il composto, dall’alto in basso. Mettere l’impasto nei pirottini di carta e infornare a 170°C fino a quando sono dorate (circa 30 minuti). Una volta raffreddate , spolverizzare di zucchero a velo. L’impasto si può cuocere anche in uno stampo da plum cake o da muffins.



N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

23 commenti:

  1. Mi piacciono da matti le camille. Ciao, buon giro :)

    RispondiElimina
  2. Laura sei troppo forte! D'ora in poi, quando farò queste splendide Camille, le assocerò a te, anzichè ad una Camilla assai meno simpatica.... parente acquisita, diciamo :):)

    RispondiElimina
  3. buona vacanza abbruzzese smac@@@@@@@@@@@@@@

    RispondiElimina
  4. Buon fine settimana nei bellissimi abruzzi dannunziani, allora, Laura! Forse non te l'ho mai detto ma ho un debole per il Vate... che era anche un appassionato di cucina. Magari qualche ristoratore locale riproporrà il suo famoso risotto con le rose...

    Le Camille di Pinella devono essere deliziose. Per me che sono sempre alla ricerca di nuovi esperimenti per la colazione, sono davver l'ideale! E poi ho comperato giusto dei nuovi stampini di silicone per i muffin, piccolini, della Pedrini, e devo provarli (con dei pirottini simpaticissimi!). Grazie Laura!

    Per quanto riguarda i curiosoni informatici :-), che sono sempre in agguato, sai Laura, ho imparato a pensarla così: ci sono persone che purtroppo non hanno molte soddisfazioni dalla vita personale e così passano il tempo a fare zapping fra talk show in TV e spetteguless , mettendo in pratica tutto questo anche in internet. Cosa ci vuoi fare... per fortuna possiamo permetterci di passare al di sopra di queste cose e di queste persone! Un bacione a voi tutti, stai serena
    Laura

    RispondiElimina
  5. laura ma sono stupende!!
    devo farle cosi offro al mio bimbo una merenda tutto gusto e salute

    RispondiElimina
  6. Emilia anche a noi è una delle merende preferite di MJ.

    Francesca se penso che spesse volte le portavo in ufficio per colazione ed il risultato era quello che alle spalle dicevano - a seconda delle giornate - A)che cucinavo perchè non avevo nulla da fare B) che le portavo per liberarmi di cibo che avevo in casa eccesso C) che le portavo per sentirmi fare i complimenti e stare al centro dell'attenzione ...
    però come se le magnavano ... a quattro ganasce! Averlo saputo prima potevo bagnarle in uno sciroppo di acqua, zucchero e goutalax almeno avevano una funzione anche e soprattutto "depurativa" hahahahahahahaha

    Ciao Marcella eccoci di ritorno !

    Ciao Laura, sapessi anche Marco è un appassionato del Vate ed il risotto con le rose mi interessa molto! Mgari gli faccio scrivere qualcosa così come ha fatto per Rossini.
    Ora ho in forno una "simil barozzi" (fatta con il decaffeinato così può mangiarla anche Mj) entro domani la posto.
    E per quanto riguarda l'ultimo punto santissime parole!!!
    Ps lo sai che sabato canto????
    Abbiamo lo spettacolo di fine anno della scuola di musica e sto preparando il pezzo di Haendel "Lascia ch'io pianga" che sarà anche uno dei brani che dovrei portare all'esame di canto.
    Incrocia le dita per me ... è dall'estate del 2000 che non "affronto" più il pubblico come solista!!!!!
    Un bacio a tutta la famiglia !!!

    Mirtilla ben detto è proprio una merenda ottimale per i bimbi !

    RispondiElimina
  7. laura sono venute meravigliose! un bacio

    RispondiElimina
  8. Cara Laura
    Non fo' per dire ma anche tu difendi alla grande.
    Bellissime le tue camille e TUTTO il resto.ù
    Baciomi
    Grazia

    RispondiElimina
  9. il sedano nero di trevi mi sembra che si trovi ad ottobre e cè pure la sagra buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  10. Deliziosee e bellissime come il tuo blog! Complimenti a presto Alessia

    RispondiElimina
  11. Marjlet grazie mille

    Mammazan un bacione anche a te

    Caravaggio grazie per le preziose informazioni !!!

    Alessia grazie mille per la visita anche il tuo blog è molto garbino e ti linko al mio

    RispondiElimina
  12. Ciao e buon lunedì!
    Le devo proprio ffare queste camille sono una delizia!
    Un bacio
    Carla di lettoemangiato

    RispondiElimina
  13. ma che buone le camille...mi copio subito la ricetta e le provo perche fin ora quelle viste nn mi convincevano...ciao imma

    RispondiElimina
  14. Ciao Laura ! Buon inizio di settimana, a presto
    Gisella

    RispondiElimina
  15. Carissima
    Aspetta un momento per il pane al pesto. Devo pubblicare un altro pane, anzi dei panini così quando accendi il forno fai un 'infornata unica
    Vuoi sapere cosa sono? eheheh
    Dammi il tempo!!
    Baci
    Grazia

    RispondiElimina
  16. Ciao Carla buon inizio di settimana "goloso" anche a te

    Imma copia pure quello che vuoi e
    fammi sapere poi come è andata

    Gisella Buon inizio di settimana anche a te

    RispondiElimina
  17. Mammazan l'ho apena messo in forno e a seguire entreranno i Pangoccioli :-) ora mi hai messo la curiosità di sapere cosa sta cuocendo nel tuo forno :-)

    RispondiElimina
  18. heheheheh che buffo il tuo post!! e mi vedo già quei personaggi che sbavano di invidia!!!!! e le tue camille sono molto carine...buon viaggio cara ci vediamo presto! notte pippi

    RispondiElimina
  19. Ciao Pippi già carine e golose Buona Giornata! Laura

    RispondiElimina
  20. Queste camille sono meravigliose, mi copio la ricetta!E quando scrivi il libro fammi un fischio che lo compro subito...mi hai fatto morir dal ridere con la storia del Sig. Internet (bell'uomo fra l'altro...lo conosco anch'io!) ;D

    RispondiElimina
  21. Ciao Laura grazie mille! Occhio al Sig.Internet che è uno "sciupa femmine" ahahaha Baci

    RispondiElimina
  22. le provo le provo!!!! baci Ely

    RispondiElimina
  23. Ely provale e fammi sapere cmq le ricette di pinella sono sempre una garanzia! Baci

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)