mercoledì 1 luglio 2009

Liquore al Cioccolato Bianco


Sono partita dalla ricetta base per il liquore al cioccolato provando a sostituire il cacao con dell'ottimo cioccolato bianco. La mia paura era, che non partendo dal cacao in polvere, il cioccolato bianco si separasse dal resto della preparazione ma - miracolo!!! e non chiedetemi il perchè... - non è stato così ed il liquore si è mantenuto perfettamente delicato ed ben miscelato sino alla fine della "bottiglia"! La prossima volta proverò ad utilizzare uno zucchero aromatizzato alla vaniglia, per il momento mi sono sfiziata spolverandolo di cannella al momento di servirlo.

Liquore al Cioccolato Bianco Profumato al Limone

Ingredienti per 1 litro di liquore
500 g di latte fresco
250 g di zucchero
(ma la prossima volta ridurrò a 200)
200 g di ottimo cioccolato bianco
130 g di alcol per liquori

Versione Aromatizzata al Limone
Succo di mezzo limone spremuto

Preparazione
Mettere nel boccale latte, zucchero e cioccolato bianco spezzettato: 15 minuti 90° velocità 4. Lasciar raffreddare per bene. Aggiungere l'alcol e il Limone: 20 secondi velocità 4. Imbottigliare e conservare in frigorifero. Servire spolverato di cannella.

Versione senza Bimby
A fiamma bassissima sciogliere il cioccolato bianco con il latte. Aggiungere lo zucchero e a fiamma sempre bassissima fate cuocere per circa 10 minuti. Spegnere e lasciare raffreddare completamente. Aggiungere poi l'alcool e il succo di limone.

34 commenti:

  1. Be', direi che andrà benissimo come dopo-pasto alla nostra cena... :-P

    p.s.: la parte del libro non la leggo per non rovinarmi la sorpresa...
    baci, polepole

    RispondiElimina
  2. Come già dicevo....booono!! Riuscirò a farlo anche senza il Bimby? No...una volta ho provato a fare il liquore al cioccolato e si è budinizzato nella bottiglia :)

    RispondiElimina
  3. Ecco, con questa mi rovino davvero!
    Non avevo mai pensato al liquore di cioccolato bianco, ed il bello è che faccio regolarmente quello al cioccolato nero!
    Con quello mi salvo perchè a me non piace e lo preparo per gli amici, ma con questo mi sbronzerò di brutto!

    RispondiElimina
  4. Ciao Laura il liquore deve essere fantastico, ma senza bimby si può fare?
    Io mi sono persa un po di cose e non so se posso chiedere... ma il bipede è il tuo ex marito?
    scusa ma sono curiosa
    baci
    cristina

    RispondiElimina
  5. sono astemia, ma questa me la segno da regalare a Natale agli amici

    RispondiElimina
  6. Meglio per me non farlo...altrimenti goccio dopo goccio...me lo scolo tutto, eheheheh...deve essere divino!

    RispondiElimina
  7. meno male che sie riuscita a scrollartelo di dosso questo bipede!!!
    delizioso cioccolato ;)

    RispondiElimina
  8. PEr due golose del cioccolato bianco, questo liquore è davvero da provare!
    Ma si può consumare subito, o bisogna lasciarlo riposare???
    baci baci

    RispondiElimina
  9. Laura io già adoro il liquore al cioccolato non voglio immaginare qunto sarà buono questo!! un bacione

    RispondiElimina
  10. Che tipo il bipede... certo le brutte figure non se le risparmiava...ci voleva un bel cucchiaino per raccogliere la faccia da terra...Ahahah!
    Che dire di questa bontà al cioccolato bianco? Qui ci vorrebbero dei bei bicchierini invece...
    P.s. Zucchero a velo vanigliato:Polverizzare lo zucchero normale con 1 bustina di vanillina per 200gr. di zucchero circa, 30 sec. vel. turbo. Ciaooo!

    RispondiElimina
  11. @ Polepole fai bene!!! tira dirtto alla ricetta :-)

    @ The happy Housewife certo che si può fare anche senza il bimby :-) Quello al cacao mi è venuto bello denzo, questo al ciocco bianco è molto più fluido.

    @ Pupina questo è proprio delizioso, per me il connubio alcool e cioccolato bianco è buonissimo

    @ Cristina certo che si può fare senz bimby... ebbene sì! Proprio lui folkloristicamente parlando! ehehehehe

    @ Lydia ottima idea per un regalo! Ho giusto trovato delle bottiglie sfiziose :-)

    @ Simo oppure farlo e dimenticarlo! eheheheh

    @ Mirtilla.... sperèm!!!! ahahahah

    @ Manu e Silvia si può consumare immediatamente

    @ Micaela se ami il cioccolato bianco questo liquore è fantastico!

    RispondiElimina
  12. Laure', per ua volta ha ragione il bipede :D :D
    sei una giocherellona!!
    altro che bicchiere, se meritava 'na secchiata, ahahahahahah!!!
    un bacio :)

    RispondiElimina
  13. amo questo genere di liquori!!! bacioni!!!

    RispondiElimina
  14. io ancora mi chiedo....ma come lo
    hai sopportato???.........visto
    che quello al ciocco "nero" lo faccio
    ora devo provare assolutamente questo
    tuo invitantissimo al ciocco bianco.
    Grazie..

    RispondiElimina
  15. dai laura ammettilo vivere con il bipide sarà stato uno spasso o per lo meno è davvero un personaggio da commedia italiana:-)....ogni volta mi lascio affascinare e divertire da questa storia:-)
    poi vogliamo parlare del liquore????divino!!baci imma

    RispondiElimina
  16. Ho assaggiato quello classico al cioccolato.. ma bianco mai!!!! chissà che buono.... bacioni

    RispondiElimina
  17. non ho mai assaggiato il liquore al cioccolato bianco,ma facendo quello al cioccolato fondente spesso me lo hanno richiesto,magari il prox inverno provo il tuo

    RispondiElimina
  18. ciao Laura, ma il Bipede è davvero così?
    mi diverto ma resto stranita dopo i tuoi racconti... eheheheh...

    vedi che martedì ti ospito da me con una tua ricetta ed ovviamente ti linko per bene ^_____^

    il bimby è qualcosa a cui giro intorno, ma prima o poi sarà mio ... non si sa mai che diventi brava in cucina anche io. ;-)

    buon giovedì

    RispondiElimina
  19. Questo liquore deve essere la fine del mondo, così cremoso...wow ;D
    un bacione "giocherellona"
    fra

    RispondiElimina
  20. Ciao Laura! Questo liquore dev'essere delizioso, e il bipede mi fa fare sempre due risate! :D

    RispondiElimina
  21. @ Maggye ma grazie!!!! seguiro il tuo consiglio!!!

    @ Paoletta una secchiata ma anche una tortorata! ahahahahah

    @ Katty ma grazie

    @ Emamama provalo è delizioso!

    @ Dolci a gogo bhè mi ha dato parecchio materiale!!! ahahahah

    @ Claudia è delizioso

    @ Dolce D noi lo abbiamo conosciuto in Austria, lì si trova normalmente nei super.

    @ Pupottina ma grazie io da te ci sto proprio bene !!!!

    @ Fra va giù che è una meraviglia!!!

    @ Babi ma grazie!!!

    RispondiElimina
  22. questo libro ce lo stai scrivendo tutto:-) questo liquorino deve essere delizioso...un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  23. @ Annamaria ebbene sì :-) ahahahahah

    RispondiElimina
  24. Che meraviglia, purtroppo non ho il bimby,...dev'essere favoloso!
    Buona domenica!
    Un abbraccio,
    Stefano

    RispondiElimina
  25. molto..molto goloso questo liquore...anche per una come me astemia...
    buona giornata

    RispondiElimina
  26. @ Stefano che piacere leggerti! Lo puoi fare benissimo anche senza bimby mettendo un pentolino sul fuoco dolcissimo :-)

    @ Elena anche mio marito è astemio ma questo l'ha fatto fuori in men che non si dica :-)

    RispondiElimina
  27. ciao!
    ero alla ricerca di una ricetta per un liquore al cioccolato e sono capitata qui (che blog stupendo *___* complimenti!). mi stavo chiedendo se invece del cioccolato bianco usassi il cioccolato alla gianduia il risultato sarebbe lo stesso? e per la conservazione? in frigo o no? per quanto tempo si conserva? scusa le tante domande (magari hai anche già risposto a domande simili ma mi è sfuggito...)ç____ç

    RispondiElimina
  28. @ Clara io credo che puoi benissimo sostituire il cioccolato bianco con il cioccolato alla gianduia. Si conserva in frigorifero e ogni tanto ricordati di agitarlo un po'. A me si conserva anche un mese (oltre non saprei dirti perchè qui da me finisce quasi subito... eheheheheh)
    Se provi con il cioccolato alla gianduia fammi sapere come è andata!

    RispondiElimina
  29. Ho tutto il necessario :D
    stasera o domani lo faccio! Come cioccolato ho preso quello alla gianduia. Non ho il latte fresco però...spero di non far casini usando quello a lunga conservazione!! Di zucchero mi sa che opterò per i 200...quel cioccolato è già dolcissimo di suo come quello bianco. Tu poi hai provato a metterne 200 al posto di 250?
    Grazie mille per la risposta :)

    RispondiElimina
  30. @ Clara io l'ultima volta sono scesa a 230 e tutto sommato è venuto buono e bello dolce.

    RispondiElimina
  31. dunque...l'esperimento è in frigo!
    è buonissimo, ma l'unico problema è che non è molto denso...sembra più liquido di quello della foto :( sarà per il cioccolato diverso?
    il sapore comunque è ottimo! ho messo circa 220-210 gr di zucchero ed è dolce al punto giusto!
    voglio provare a metterlo nel congelatore per vedere che vien fuori...se si indurisce troppo o rimane cremoso. vi farò sapere!
    grazie per i consigli laura :D

    RispondiElimina
  32. @ Clara ti dirò che io lo preferisco più liquido e meno denso, infatti le volte successive anche il mio l'ho tenuto più liquido, si serve meglio e soprattutto si beve meglio. Inoltre in frigorifero dovrebbe solidificarsi un po', fammi sapere :) Baci

    RispondiElimina

I commenti anonimi verranno automaticamente eliminati