sabato 17 settembre 2011

Trancetti al Limone

Trancetti al Limone

Oggi vi presento dei semplicissimi trancetti al limone, giallo oro, giallo limone per dei dolcetti che usciti dal forno hanno un meraviglioso colore ambrato del primo autunno ormai alle porte. Iniziamo a parlare di merende scolastiche? Ecco, insieme ai muffins anche questi trancetti sono un’ottima risposta alla domanda “e per merenda???” Se poi si pensa che 80g di buon burro di malga siano troppi, ben venga l’eresia di un dolcino burroso che profuma di casa e di mamma.

Trancetti al Limone

Ingredienti x 12 trancetti
1 uovo medio
100 g zucchero
150 g farina per dolci
mezza bustina di lievito per dolci
80 g burro morbido
scorza e succo di un limone
20 g acqua

Preparazione
Preriscaldare il forno a 180°. Montare a neve ben ferma l’albume. Montare lo zucchero con il burro morbido sino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Unire la farina, il lievito, il tuorlo, l’acqua,  la scorza e il succo di limone. Unire infine l'albume facendo attenzione a non smontare il composto. Riempire per 3/4 degli stampini piccoli da plum-cake. Infornare per circa 25 minuti (sino a leggera doratura).


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

19 commenti:

  1. Io a volte impiego giorni prima di riuscire a pubblicare un post...
    Questi trancetti sembrano ottimi per uno spuntino a qualsiasi ora del giorno :-)

    RispondiElimina
  2. Mica va bene solo come merenda per i bambini vero? io li mangerei volentieri anche ora!!!! quanto è buono il profumo di limone nei dolci :P

    RispondiElimina
  3. bella ricetta prendo nota. ottimi per la colazione!

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia! E sono anche di una semplicità unica!
    Grazie per la ricetta, Laura, buon fine settimana!

    RispondiElimina
  5. complimenti! ottima ricetta! da provare subito!
    visita il mio blog:
    mennula.blogspot.com

    RispondiElimina
  6. Semplice e veloce..ecco una ricetta sana per le merende di grandi e piccoli!!
    Baci

    RispondiElimina
  7. Come ti capisco, io il posto lo divido in più giorni...
    Comunque mi piaccioni tantissimo i trancetti al limone, facciamo così, io ti porto i limoni di Ischia e tu me li prepari, ok? ;D
    Buona domenica!

    RispondiElimina
  8. che belli, le monoporzioni sono meravigliose!!! ;)

    RispondiElimina
  9. ah guarda, io so quando inizio ma mai quando finisco.come a te nel frattempo oltre a lavatrici, telefono, pasti ecc..di acqua ne passa sotto ai ponti..raramente inizio e finisco tutto in una volta, per fotuna c'è la possibilità di memorizzare le bozze altrimenti sai quante volte bisognerebbe ricominciare??..però per un dolcino così lo farei più che volentieri!!
    ciao e buona domenica

    RispondiElimina
  10. ma che carina questa ricetta semplice semplice....ho giusto comprato qualche giorno fa degli stampini di silicone. potrei anche provarli presto!!!!

    RispondiElimina
  11. Sììì, eccome! succede anche a me. Mi consolo un sacco nel leggerti. Complimenti per il blog che non conoscevo e per questi fantastici dolcetti. A presto ;-)

    RispondiElimina
  12. cara avere un post vuol dire almeno avere la ricetta e la foto..la poi 1 giorno di lavoro e si risolve il problema è quando ti organizzi con tua sorella e alla fine ti semba sempre di postare dolci e pane..e non ci ricordiamo a chi toccava ecc..un delirio..tra l'altro volontario questa cosa mi fa ammazzare da ridere!

    RispondiElimina
  13. Grazie per essere passata a trovarmi,ti seguo da tempo con piacere.

    RispondiElimina
  14. ciao complimenti x queste ricette
    ho aperto un blog http//saleecoccole.blogspot.com e se ti va vieni a vedere e iscriviti, io mi sono iscritta ai tuoie verro a trovarti presto. ciao Federica

    RispondiElimina
  15. Deliziosi questi trancetti, molto golosi!!!

    RispondiElimina
  16. Belli!! Li trovo ottimi per il thè!!
    Prendo subito nota , ciao

    RispondiElimina
  17. Così semplici così buoni... così profumati..... davvero deliziosi!! buona giornata!
    a presto!
    Paola

    RispondiElimina
  18. Ciao Laura, ricambio la visita.... che ricetta carina, devo provarla!
    A presto
    Olga

    RispondiElimina
  19. Questi li prenderei e li mangerei uno dietro l'altro, guardando tutti malissimo se provano a toccarli!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)