martedì 10 gennaio 2012

Strudel Salato con Montasio e Pancetta

Strudel Salato con Montasio e Pancetta

In teoria questa "ricettanonricetta" non doveva finire in un post ma la foto è così deliziosamente accattivante che non poteva rimanere chiusa dentro l'archivio del piccì. Tutta la voluttuosità di un guscio dorato friabilissimo di pasta sfoglia che racchiude un anima calda di pancetta e montasio filante. Per un pranzo veloce, per una merenda rustica, per assecondare il palato quando ci si sente estremamente golosi. Il formaggio che fila poi è tra i miei “comfort food” preferiti, posso resistere a tutto ma non ad un formaggio caldo bello filante!

Strudel Salato con Montasio e Pancetta

Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia
Pancetta arrotolata
Montasio
1 uovo
Parmigiano
Latte per spennellare

Preparazione
Preriscaldare il forno a 190°. Srotolare la sfoglia. Sbattere l’uovo con il parmigiano e spalmare sulla pasta sfoglia, ricoprire con fettine di montasio poi con quelle di pancetta. Chiudere la pasta sfoglia come uno strudel e disporla su una teglia foderata di carta forno. Spennellare di latte e infornare per circa 23/25 minuti o sino a completa doratura.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

15 commenti:

  1. saporito e gustoso!!!!!!!!buonooooooooooooooooo!

    RispondiElimina
  2. mmmmmm c'hai ragione c'hai...che buono e invitante

    RispondiElimina
  3. Mamma mia...lanciane qui uno! ;))

    RispondiElimina
  4. Buonoooooooooooooo!Lisa.

    RispondiElimina
  5. Eh si, hai proprio ragione! sarà anche semplicissimo e quasi scontato, ma la foto lo rende proprio invitante!
    son prioprio queste le ricette che ci piace vedere nei blog :)
    un bacione

    RispondiElimina
  6. Hai fatto benone a postarla... per la foto invitantissima ma anche per la ricetta che nella sua semplicità è una vera goduria!!

    RispondiElimina
  7. Queste ricettenonricette sono i salvapranzi e salvacene di milioni e milioni di donne!!!! Ben vengano!!!! Io le adoroooooooo!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Ecco, questa è una di quelle ricette salvacena che adoro. Copio subito, grazie ;)

    RispondiElimina
  9. No infatti non doveva rimanere nel pc doveva materializzarsi davanti a me!! Ciao Laura!

    RispondiElimina
  10. E tu volevi tenerti questa prelibatezza tutta per te??
    La foto è accattivante sì!!! Cioè mi hai fatto venire una fame!!!
    Buona!!!
    Ciao, un bacio!!!

    RispondiElimina
  11. Adoro la pasta sfoglia e.....tutto quello che contiene!

    RispondiElimina
  12. Hai fatto benissimo a pubblicarla...gli spunti servono sempre sia per ricette complesse che per quelle più semplici ma di sicuro effetto. Sonia

    RispondiElimina
  13. cavolo ! questo è il genere di preparazini a cui non riesco a di re no. Buono !

    RispondiElimina
  14. Con la pasta sfoglia si possono fare magie, come questa, facile ma gustosissima!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)