lunedì 17 giugno 2013

Focaccia all’Aglio e Pecorino

Focaccia all’Aglio e Pecorino

La focaccia, una tra le merende preferite di Junio. Ma lui non si accontenta della semplice focaccia, vuole sempre un gusto in più nell’impasto e quella di oggi è la passione sua perché fatta con l’aglio che, da buon Toscano, Junio adora. La quantità di aglio è indicativa, da noi si abbonda voi potete anche ridurne la dose. La ricetta base della focaccia è ovviamente quella delle Simili a cui ho aggiunto l'aglio e il pecorino.

Focaccia all’Aglio e Pecorino
dal libro "Pane e roba dolce" delle sorelle Simili
Ingredienti
450 Farina 00
150/170 g d'acqua
50 g lievito madre essiccato in polvere
10 g sale
2 cucchiai di olio di oliva
un pizzico di sale (non esagerate perché il pecorino è già molto saporito)
50 gr pecorino grattugiato
2 cucchiaini di pasta d’aglio (l'ho ottenuta spremendo 3 grossi spicchi d'aglio)

Per pennellare
3 cucchiai di olio
3 cucchiai d'acqua
Sale
 spremiaglio che potete acquistare anche da Ikea

Preparazione
Procedimento per chi usa la macchina del pane: mettere nel cestello prima gli ingredienti liquidi, poi quelli solidi e azionare il programma impasto + lievitazione. Senza aprire la macchina del pane protraete la lievitazione per ulteriori 30 minuti.

Se impastate a mano: unire la farina con il lievito madre attivo in polvere, aggiungere l’olio, l’acqua, il pecorino, l’aglio e il sale impastando e battendo battendo l'impasto. Mettere sul tavolo e lavorare battendo per 7-8 minuti, rimettere nella ciotola unta d'olio e fare raddoppiare.

Rovesciare l’impasto sul tavolo e formare un filone, che verrà appoggiato su una teglia rettangolare ricoperta di carta forno. Fare riposare per altri 15 minuti poi spianare con un corto mattarello e con il palmo della mano sino a ricoprire quasi totalmente il fondo della teglia. Se si vuole è possibile anche spianare il filone subito messo nella teglia ma, occorrerà uno sforzo maggiore poiché nella pasta appena lavorata il glutine è più vivace e offre una maggior resistenza. Fare infine lievitare per 30 minuti. Affondare le punta delle dita nella pasta formando su tutta la superficie delle impronte profonde sino a toccare la teglia, coprire con 6 cucchiai d'olio battuti con 6 cucchiai d'acqua ed il sale. Fare raddoppiare abbondantemente (sarà necessaria un'ora e mezza). Infornare a 200° per 25 minuti o sino a doratura.

Focaccia all’Aglio e Pecorino


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. 
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

21 commenti:

  1. O_O mamma mia che acquolina!! buona settimana!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Laura, sono in perfetta sintonia con tuo figlio, anche per me la focaccia è la merenda preferita!!!
    Mi incuriosisce molto quella farina, la proverò, intanto questa focaccia è da sballo, buonissima!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  3. Ma questo è sfizio puro!!!!! La sento già sul palato.....mmmmmhh. Grande!

    RispondiElimina
  4. Niente male il gusto di questa focaccia! eh..se poi ce la metti lì..con la fetta di salame...come facciamo a dirti di no??!!
    un bacione

    RispondiElimina
  5. INTERESSANTE QUESTA FOCACCIA BUONA.

    RispondiElimina
  6. che super focacciaaaaaaaaaa!!! wow...troppo golosa!

    RispondiElimina
  7. wowww!!questa mi manca...una focaccia speciale

    RispondiElimina
  8. Adoro i gusti di Junio (quel libretto è un portento!!!!, perchè così te ci delizi con queste preparazioni...
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
  9. focaccia saporita, e poi abbinata a salame o mortadella, che delizia...

    RispondiElimina
  10. Mi sembra di sentire il profumo di questa focaccia!!! Quasi provo a farla con la pasta madre e ti seguo nell'insaporirla con aglio e pecorino che anche io da buona toscana adoro!

    RispondiElimina
  11. Ahhh...che acquolina!!! Una focaccia strepitosa! Che sofferenza non poterla gustare qui, adesso!!!

    RispondiElimina
  12. mmm ho l'acquolina in bocca, voglio provare a farla al prossimo rinfresco di LM

    RispondiElimina
  13. sai proprio come far venire una "famina" ecco un buon esempio di eufemismo :D ahahahahah bravissima, davvero appetitosa!

    RispondiElimina
  14. spettacolo di focaccia complimenti come non poterla commentare io ;)

    RispondiElimina
  15. spettacolo di focaccia complimenti come non poterla commentare io ;)

    RispondiElimina
  16. Laura ma che meraviglia. Ma come fai ad accendere il forno in questi giorni? Io sono già ko!
    Bianca

    RispondiElimina
  17. garlic and cheese focaccia is a new for me, i am making only olive and onion, one day i will try it, thanks

    RispondiElimina
  18. Ha un aspetto così buono... Io alla focaccia non so resistere, anche col caldo accendo il forno ^_^

    RispondiElimina
  19. Davvero sfiziosa e che bell'aspetto! bravissima!

    RispondiElimina
  20. fantastica questa focaccia Laura...complimenti per tutto!!!^_^

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)