venerdì 20 settembre 2013

Käsetorte Pops

Käsetorte Pops

Quando in tavola sono apparsi questi pops, ho visto gli occhi del marito riempirsi di incredula meraviglia  e… precipitarsi ad arraffare 3 pops come se fossero gli ultimi dolci rimasti sulla faccia della terra. Il dolce di oggi profuma del mio Tirolo. Infatti ho trasformato in versione "pops" uno dei dolci più famosi della cucina tirolese: la Käsetorte.

Käsetorte Pops


Ingredienti
250 gr latte intero
Mezza confezione di budino alla vaniglia
2 cucchiaini caffè solubile
150 gr formaggio quark
100 gr zucchero

In cucina con l’Antro: Zoku Mini Pops Molds

Preparazione
Portate a ebollizione il latte con il caffè solubile e lo zucchero, unire la mezza busta di budino alla vaniglia e preparate il budino secondo le indicazioni della confezione. Fatelo intiepidire e aggiungete il quark passato al setaccio avendo cura di mescolare bene, con una frusta,  per evitare la formazione di grumi. Dovrete ottenere una crema liscia e densa. Riempite lo Zoku mini Pops con il composto, mettete i bastoncini e riponete in freezer per almeno 3 ore. Al momento di servire estraete i pops dallo Zoku e appoggiateli su un biscotto, aspettare 5/8 minuti (non devono risultare troppo ghiacciati!) e infine cospargete di cacao amaro.


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

9 commenti:

  1. Ciao Laura, che meraviglia questi pops, simpatici da mangiare e sicuramente supergolosi!!! Originale anche l'idea di appoggiarli sui biscotti, bravissima!!!
    Bacioni, buon fine settimana...

    RispondiElimina
  2. che meravigliaaaaaaaaaa!! troppo originali!

    RispondiElimina
  3. Ma sono bellissimi!!!! ...da buona golosa, farei scorta anch'io :)
    Un abbraccio, buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  4. Amica.. ci credo, tuo marito ha ragione! <3 Davanti a questi piccoli gioielli non si può resistere.. io non ho parole. Ma ho tanta, tanta fame adesso!! :D COMPLIMENTI! Quanto sei creativa tesoro :) TVTB!

    RispondiElimina
  5. Che bella questa ricetta e anche quella salata :D Davvero due belle idee e poi è vero, messe così mettono allegria :D

    RispondiElimina
  6. Ma sono splendidi! E chissà che delizia, Laura! Sei sempre una garanzia!
    Un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
  7. Ma quanti attrezzi interessanti si vedono in giro... :-)
    E ci credo che il marito ha gradito, chi non avrebbe gradito e fatto il bis (e pure il tris) con queste meraviglie in tavola?

    RispondiElimina
  8. E' quello che mi sono detta anch'io vedendoli..."che meraviglia sono"
    veramente complimenti sono spettacolari :-))
    ciao a presto ^__^

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)