lunedì 20 luglio 2015

Peperoni all’Isolana

Peperoni all’Isolana

Lo ammetto, sono una drogata di peperoni, Magari non digerisco un’insalata, ma il peperone non mi ha dato mai nessun problema. In in questa stagione se ne trovano di belli carnosi e intensamente profumati che si prestano a tantissime golose ricette. Quella di oggi è la ricetta di un contorno o antipasto, pochi ingredienti, si prepara velocemente ed è talmente buona che altrettanto velocemente sparisce. Volendo li potete arricchire con olive nere e tonno creando così un gustoso piatto unico da servire, accompagnato con fette di pane integrale tostato, come light lunch in queste calde giornate.

Forse non tutti sanno che... I Colori dei Peperoni

lo sapete che ad ogni colore del peperone corrispondono delle determinate  proprietà?
Verde, depurativo: il peperone ha questa tinta quando viene raccolto in anticipo e ha un gusto pungente. Ideale nella peperonata o nell'insalata. Verdi sono anche i "friarelli": sono coltivati in Campania e, nonostante l'aspetto simile al peperoncino, sono dolcissimi.
Rosso, il più saziante: ha una polpa croccante, spessa e zuccherina: ideale per i pinzimoni e cotto alla brace, sazia in fretta ed è il più ricco di principi nutritivi.
Giallo, antiossidante: è il più tenero e succoso. Combatte i radicali liberi. Ottimo crudo, si usa col pomodoro per rendere corposi i sughi. (tratto da www.riza.it)

 Peperoni all’Isolana

Ingredienti
600 gr peperoni rossi e gialli
3 cipolle bianche medie
4 cucchiai di aceto di balsamico
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
Sale
 
Preparazione
Lavare i peperoni e tagliateli a listerelle. Tritare le cipolle. Scaldare 3cucchiai di olio in una casseruola, unire le cipolle tritate, fatele imbiondire, aggiungete i peperoni e rosolare. Dopo 5 minuti sfumare con 4 cucchiai di aceto balsamico e regolare di sale. Cuocere per circa 20 minuti (i peperoni devono risultare morbidi, ma non disfatti). Servire tiepida o a temperatura ambiente.
 

N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

18 commenti:

  1. ricettina nuova e sfiziosa! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. un buonissimo contorno, bella ricetta Laura !

    RispondiElimina
  3. Cara Laura, allora siamo in due ad amare i peperoni, li mangerei sempre e questa ricetta e semplicemente deliziosa!
    Bravissima!!!
    Un abbraccio e felice settimana!
    Laura♡♡♡

    RispondiElimina
  4. un contorno che in estate non deve mancare, complimenti molto buono!!!

    RispondiElimina
  5. bella l'idea del taglio diverso dei peperoni secondo il colore!

    RispondiElimina
  6. Anche io adoro i peperoni!!!! che buoniii ;)

    RispondiElimina
  7. Laura, io invece non riesco a digerirlne neppure un pezzettino...e Dio solo sa quanto li adori....
    Mi gusto con gli occhi questi tuoi....mmmmmmmmmmmm

    RispondiElimina
  8. Li preparo anche io: son troppo buoni e questo è il momento giusto per gustarli al meglio! :)

    RispondiElimina
  9. Aggiungo anche io l'aceto balsamico e li trovo ottimi.

    RispondiElimina
  10. che bontà questi peperoni!!!!

    RispondiElimina
  11. buonissimo, da provare,felice giornata

    RispondiElimina
  12. dev' essere molto buono, ma come mai nella prima frase si citano i pomodori? negli ingredienti no
    grazie
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lia scusami leggo solo ora. Ho corretto, era un refuso. I pomodori non ci sono. Grazie per la segnalazione :)

      Elimina
  13. Anche io impazzisco per i peperoni e non riesco a resistere quando trovo qualche ricetta golosa per mangiarli :)

    RispondiElimina
  14. Che estate sarebbe senza peperoni? Li faccio spesso anch'io come i tuoi e riscuotono grande successo. Un bacio

    RispondiElimina
  15. Io in genere li mangio tutti e tre, insieme. Sai, per bilanciare le infinite proprietà ^_^
    E poi eccomi, presente: non digerisco l'insalata e non soffro minimamente il peperone, ahahahahahahahah.
    Come vedrai dai temi ricorrenti nella mia cucina, ci accomuna una grande passione. Questa versione è decisamente intrigante e appagante. Bravissima!!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)