martedì 7 gennaio 2020

Salsa di Pomodori Arrostiti

Salsa di Pomodori Arrostiti

"I demoni più importanti e più pericolosi,
li abbiamo dentro di noi:
perché se io ho dentro l’invidia,
se ho dentro la cattiveria,
scateno un’energia tale da avere paura"
(B.Amadori, Aldilà. Dedicato a chi resta)


I De Win
Categoria mariti previdenti.
Andiamo da Lidl per prendere i dolci della Befana per Junio e mi ritrovo di soppiatto una friggitrice nel carrello perché come mi ha fatto notare l'inossidabile De Win: "Dopo l'Epifania arriva il Carnevale e noi siamo senza friggitrice! Meglio prenderla ora che costa poco perché poi sotto Carnevale i prezzi delle friggitrici PEMMMM si impennano!"

Prima ricetta del 2020. Se siete "pastari" come mio figlio, questo sugo è per voi! Quando ho visto la ricetta della salsa di pomodori arrostiti sul blog di Simona, mi ha intrigato talmente tanto che ho dovuto subito provarla. A differenza della ricetta originale ho aggiunto anche un peperone perché, come ben sapete, il gusto del peperone lo adoro alla follia e qualche oliva di quelle che ho preparato tempo fa. Come potete leggere è una ricetta senza dosi secondo il mantra “più pomodori usi, più salsa prepari”.
Io ne ho fatti 3 vasetti, due li ho surgelati e uno l'abbiamo provato subito. Un sugo veramente piacevole, intenso, aromatico e gustoso. Direi perfetto per condire un buon piatto di pasta.
Se poi volete una ricetta sfiziosa di crostini da servire come antipasto o aperitivo fate così:  tagliate una baguette a fette di mezzo cm, tostatele, spalmatele con questa salsa e completate con un spolverata di ricotta salata grattugiata.

Salsa di Pomodori Arrostiti


Ingredienti
Pomodori Perini ben maturi
1 Peperone giallo ben carnoso
Origano fresco
Basilico
Rosmarino
Maggiorana
Aglio
Qualche oliva denocciolata
Sale
Pepe Nero

Preparazione
Preriscalda il forno a 190° ventilato
Lava i pomodori, tagliali in due, privali dei semi e della parte verde, affettali a faglie e disponili su una teglia da forno ricoperta di carta da forno.
Fai la stessa cosa con il peperone.
Tra le falde metti 2/3 spicchi d’aglio in camicia pestati.
Spolverizza di sale, pepe, origano, basilico, maggiorana e rosmarino.
Irrora con un filo d’olio.
Inforna a 190° ventilato per circa 30/40 minuti, devono arrostirsi ma rimanere carnosi e non bruciare!
Spegni il forno e lascia intiepidire.
Frulla per bene il tutto insieme agli odori e alle olive (io ho usato il bimby andando da velocità 1 a velocità 10 e mantenendola per 15 secondi) sino a ottenere una crema morbida e vellutata.
Metti la salsa nei vasetti sterilizzati (io ho usato dei vasetti piccoli/medi) ho usato un formato piccolo, tenendoti a un cm dal bordo.
Chiudili bene, avvolgili negli stracci e adagiali in un’ampia pentola. Riempi d’acqua e fai bollire per 20 minuti per risterilizzare e avere il sottovuoto. Spegni e lasciali raffreddare in acqua. Una volta freddi levali dalla pentola, asciugali e riponili in una dispensa fresca oppure congelali.


MI TROVI ANCHE QUI

    


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche. Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

15 commenti:

  1. Hai ragione, è un'idea geniale e molto golosa, segno anche questa tra le tue n-mila ricette che voglio rifare! Buon anno nuovo.

    RispondiElimina
  2. Che salsa gustosa!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Avevo addocchiato anch'io la ricetta da cui hai tratto ispirazione ma, a differenza tua, non l'ho ancora provata.
    Ora che ne hai dato la tua versione, non posso non provarla!!
    Tanti auguri di buon anno a tutti, marito previdente compreso!

    RispondiElimina
  4. Laura, sono davvero felice che ti sia piaciuta!!!!
    L'idea del peperone ci sta alla grande, mi piacerebbe assagguiarla, mmmmmmmm
    Ti abbraccio forte forte <3

    RispondiElimina
  5. Una salsa da leccarsi i baffi :P A presto^_^

    RispondiElimina
  6. Che golosa questa salsa!!! la vedo bene sui crostini :-P
    un abbraccio ^_^

    RispondiElimina
  7. Che buona sauce !!! sounds delicious cara!

    RispondiElimina
  8. Bè non avevo dubbi venisse ottima questa salsa.. Simona è una garanzia.. è bravissima! e lo sei stata anche tu .. Mi piace l'aggiunta del peperone.. smackkk

    RispondiElimina
  9. Mi hai convinta.... da provare con o senza peperone per avere 2 ottimi piatti di pasta!!!
    Felice 2020!!!

    RispondiElimina
  10. potrei essere capace di mangiarla a cucchiaiate come una marmellata!!! su un pezzo di pane caldo appena sfornato...la morte sua :D
    un bacione e tanti auguri di buon anno

    RispondiElimina
  11. Beh però tu sei fortunata. Il mio avrebbe detto "un'altra diavoleria per la cucina?!??" io non sono pastara ma questa salsa me la mangerei a chili sulle bruschette

    RispondiElimina
  12. che delizia Laura, mi hai proprio incuriosita, devo provarla!

    RispondiElimina
  13. Ha un ottimo aspetto e tutti ingredienti che ne preannunciano la bontà! Un abbraccio Laura

    RispondiElimina
  14. Ottima idea la friggitrice ^_^ E ottima ricetta la proverò! BACI BACI

    RispondiElimina
  15. Beh dai, non ha tutti i torti il DeWin :) Uhmm golosa questa salsa, mi intriga

    RispondiElimina

Grazie per essere passati dal mio blog :)