venerdì 24 giugno 2011

Pollo alla Vernaccia e Zafferano

Pollo alla Vernaccia e Zafferano

La scorsa settimana ero a fare un servizio fotografico ad un corso di cucina toscana in un agriturismo della Valdorcia. Beh... qualche cosa ho imparato anche io e proprio ieri sera ho preparato la ricetta del pollo alla vernaccia e zafferano, autentica delizia semplice da preparare, da gustare ad occhi chiusi. La ricetta originale toscana prevede il coniglio pertanto a vostro gusto potete sostituire il pollo con il coniglio.


Pollo alla Vernaccia e Zafferano

Ingredienti
1 noce di burro
1 pollo a pezzi (volendo anche coniglio)
1 cipolla tritata finissima
1 bicchiere scarso di Vernaccia di San Gimignano (o altro vino bianco secco)
una bustina di zafferano purissimo sciolta in un bicchiere d’acqua tiepida
Qualche cucchiaiata di latte
Una manciata di olive nere al forno
Sale q.b.

Preparazione
In un largo tegame sciogliere la noce di burro. Aggiungere il pollo e fare rosolare per bene una decina di minuti girandolo spesso. Aggiungere la cipolla e farla dorare avendo cura di rimestare con un cucchiaio di legno. Quando il tutto sarà ben rosolato sfumare con la vernaccia e fare evaporare. Regolare di sale. Unire poi lo zafferano sciolto nell’acqua, qualche cucchiaiata di latte, coprire e lasciare cuocere per circa 15 minuti, a 5 minuti dalla fine aggiungere le olive nere. 



N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

7 commenti:

  1. Buonooooo, in effetti per gusto personale preferisco la ricetta originale: coniglio forever :-D
    Il bicoooo: come no !!! "Purtroppo" noi domani si parte per Numana. Ci si vede tra tre settimane?
    Ciaooo

    RispondiElimina
  2. Gustosissimo questo pollo, mi segno la ricetta e la provo, grazie!

    RispondiElimina
  3. sono curiosissima di vedere questo servizio tesoro!!buonissimo il piatto :)

    RispondiElimina
  4. Da "bico che?!?!?" a "bico bbbono :D!" Mi sa tanto che è fantastica quella specie di schiacciata. Ma il pollo non è da meno e il purè ci calza proprio a pennello con quel sughino. Bacioni, buon we

    RispondiElimina
  5. ottimo modo di gustare il pollo. Buon we

    RispondiElimina
  6. Una ricetta da tenere a mente, golosa golosa ,io adoro il pollo e volendo anche il coniglio la proverò!!!

    RispondiElimina
  7. Che aria succulenta che ha questo pollo ma mi piace anche il coniglio che trovo molto delicato e gustoso...
    Anche per me è un piacere passare da te anche se a volte mi perdo per strada ma tu mi...perdoni, vero??
    baci

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)