mercoledì 19 ottobre 2016

Capresine Glassate al Limone e Rosmarino

Capresine Glassate al Limone e Rosmarino

Succede a casa De Win al momento del dolce:
Io: “Ma come sono queste tortine ? Hai visto, partendo da confezione per dolci, l’ho arricchita con questa glassa al limone, rosmarino e mandorle che è anche penetrata all’interno. Ma come sono? Nannipieri… dimmelo tu, ma come sono? Ma che bontà sublime!”
Il De Win: “È un sapore intenso ma non offensivo, delicato e persistente allo stesso tempo, ne posso prendere un altro? Sono veramente buoni “sti cosi” ne mangerei a tonnellate”
Junio: "Mamma mi piace la foto, quegli aghi di rosmarino danno "l'aroma" fotografico"

Faccio outing, a me i preparati per torta mi garbano da impazzire e a casa ne tengo sempre un paio per preparare un dolce dell’ultimo minuto quando vado di fretta o quando sono troppo pigra anche per pesare la farina. Cmq tanto di cappello al preparato della torta caprese al limone, non è buona, di più, soprattutto se l’arricchite come ho fatto io!!!!
 
Forse non tutti sanno che…  il colore giallo del limone
Il colore giallo del limone dipende dai bioflavonoidi, che appartengono al gruppo dei flavonoidi. Flavonoidi e bioflavonoidi sono composti che contengono Flavoni. Il Flavone è un pigmento naturale organico che dà colore a piante, fiori e frutti e deriva dal latino Flavo, aggettivo che è sinonimo di: “di colore giallo dorato, biondo”.
La scienza inoltre insegna che i colori naturali della frutta e della verdura indicano la presenza di pigmenti vegetali salutari per l’organismo. Il giallo, in particolare, tende a favorire il tono muscolare, stimola la produzione di succhi gastrici, purifica l’intestino e riduce il gonfiore addominale. tratto da Limmi
 
Capresine Glassate al Limone e Rosmarino
 
Ingredienti
1 confezione di preparato per Torta Caprese al Limone  (per l’Antro S.Martino)
125 gr burro
3 uova
1 cucchiaino scarso di rosmarino tritato
 
Per la glassa
100 gr di zucchero a velo
15 ml di cucchiaini di succo di limone filtrato
1 goccia di aroma di mandorla amara
Aghi di Rosmarino
 
Preparazione
Riscaldare il forno statico a 180° (160° se ventilato).
Versare il preparato per la torta caprese in una terrina, aggiungere 3 uova intere e il burro sciolto e fatto intiepidire. Mescolare il tutto sino ad ottenere un composto omogeneo. Riempire per ¾ degli stampini da muffin e cuocere per circa 23/25 minuti (o sino a leggera doratura). Mettere su una gratella e fare raffreddare completamente.
Intanto preparare la glassa: mescolare lo zucchero a velo con il succo di limone e l’aroma di mandorla sino ad avere una glassa abbastanza densa. Fare dei buchini sulle tortine e glassarle, facendo anche penetrare la glassa al loro interno. Decorare con qualche ago di rosmarino e fare raffreddare completamente la glassa. Queste tortine si conservano per qualche giorno sotto una campana per dolci in vetro.

-----------------------------------------------
 
Ti garba la Torta Caprese? Allora leggi anche…

N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

23 commenti:

  1. hai ragione, aggiungendo un tocco personale sono buoni questi preparati !

    RispondiElimina
  2. Anche io a volte uso i preparati, dando sempre un tocco personale e particolare ;)
    Che delizia queste tortine!
    Bacioni cara

    RispondiElimina
  3. Deliziose e profumatissime...complimenti!Buona giornata ^_^

    RispondiElimina
  4. Che tenere che sono!!
    Devono essere squisite.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  5. Che golose!!!!! baci e buona giornata .-D

    RispondiElimina
  6. buonissime, tutti sapori che amo con quel tocco del rosmarino che ci sta benissimo!

    RispondiElimina
  7. Della S. Martino uso i budini, mai provato i preparati....ma le tue capresine mi tentano molto e quei buchini per far penetrare la glassa all'interno fanno la differenza!!!
    Baci

    RispondiElimina
  8. le adoro!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. l'aroma fotografico... simpaticissimo!!! Foto stupenda per le tue capresine, originali e particolarmente buone. Bravissima!!!

    RispondiElimina
  10. L'aroma fotografico mi piace troppo!!!!
    Tortine magnifiche :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  11. ahahah..a casa tua non ci si annoia mai! Troppo simpatici i tuoi assaggiatori :-P
    Golosissime tortine e molto originali, complimenti!

    RispondiElimina
  12. i preparati sono una grande risorsa !!! e tu lo hai personalizzato divinamente. Bravissima!!

    RispondiElimina
  13. Io ho la dispensa piena di roba già pronta quindi vai tranquilla :-) con la vita che si fa a me succede infinite volte di arrivare all'ultimo minuto. Mi piace molto l'idea del limone con il rosmarino, è davvero originale

    RispondiElimina
  14. Certo Laura che sforni sempre ricette interessanti, questi dolcetti hanno mix di ingredienti che li contraddistingue! Poi devo dire che leggere i tuoi articoli è sempre un piacere.. :-)

    RispondiElimina
  15. In famiglia tutti buongustai e come dargli torto,son abituati tanto bene.Delisiose,si e' vero arriva tutto l'aroma del rosmarino,attraverso le bellissime foto😘

    RispondiElimina
  16. Queste capresine sono davvero invitanti, concordo che gli aghi di rosmarino diano l'aroma" fotografico";-) Un saluto

    RispondiElimina
  17. Sono meravigliose queste capresine con quella glassa al limone! Talvolta i preparati sono utili in cucina, specialmente quando si va di corsa! Un bacione!

    RispondiElimina
  18. Sono deliziose queste capresine e il rosmarino da quel tocco in più che le rende uniche. Bacioni

    RispondiElimina
  19. Mi ispirano un sacco, e non ho mai provato a utilizzare le erbe aromatiche con i dolci. Idea originale!

    RispondiElimina
  20. non sono gastrofighetta e i preparati a volte ti salvano!

    RispondiElimina
  21. devono essere buonissime!!! sei bravissima!!!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)