venerdì 15 giugno 2018

Torta Salata allo Yogurt con Zucchine, Emmental e Bacon

Torta Salata allo Yogurt con Zucchine, Emmental e Bacon

“I miracoli accadono se lasciamo la mente libera”
(B.Weiss)

Le perle di Junio
Lui: "Mamma m'è cascato il sale!!!!"
Io: "Porta sfiga!"
Lui: "Eh.... ma allora anche il sale che casca sul cibo porta sfiga!"
Io: “A tuo padre che soffre di ipertensione certo che sì!”
#maiunagioia

Sapete che in famiglia adoriamo le torte salate. Quella che vi propongo oggi è perfetta non solo da servire per un pranzo veloce e gustoso, ma è anche un’ottima idea per un pic-nic o un’apericena a buffet. Una torta salata decisamente soffice per la presenza dello yogurt, profumata di zucchine e basilico, dal sapore cremoso e accattivante dell’Emmental francese e con una nota croccante data dal bacon.
L’idea di questa torta salata l’ho avuta vedendo la sua ricetta, come non provarla? Certo diciamo che l’ho stravolta proprio tanto, per esempio la ricetta originale è all’acqua che io ho sostituito con il mio yogurt compatto, la bontà però è certa e l’effetto wow assicurato.

Forse non tutti sanno che… Emmental francese
L’Emmental viene prodotto sin dal Medioevo con il latte dei pascoli estivi ed è il più famoso formaggio a pasta pressata. Gustato a temperatura ambiente o protagonista di tantissime ricette viene purtroppo spesso confuso con il Gruyère ma attenzione perché sono due prodotti diversissimi tra loro!
La parola Emmental deriva da Emme un fiume svizzero e Tal (o Thal usando termine in tedesco arcaico) che in tedesco significa valle.
L’Emmental francese presenta una pasta di colore avorio nocciola, al palato svela un sapore molto delicato, elegante e un piacevole sentore di noci. La consistenza risulta più morbida e fine rispetto all’Emmental svizzero dal sapore più deciso talvolta marcatamente piccante e dalla consistenza più dura.
La terra d’origine dell’Emmental francese si sviluppa nei massicci dei Vosgi, della Franca Contea e della Savoia, la sua area di produzione si è poi estesa anche alla Loira e la Bretagna.

Torta Salata allo Yogurt
con Zucchine, Emmental e Bacon



Ingredienti
250 gr farina 00
10 gr lievito istantaneo per torte salate
1 uovo
200 ml yogurt compatto freddo
50 ml latte freddo
70 ml olio extravergine di oliva leggero
2 pizzichi di sale
1 pizzico di pepe
1 pizzico di noce moscata

2 zucchine medie
1 scalogno tritato
2 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
1 cucchiaino di basilico tritato
70 ml vino bianco secco
Sale & pepe nero

120 gr bacon a fette
150 gr Emmental francese tagliato a cubetti
40 gr parmigiano

Pangrattato
Semi di sesamo

Preparazione
Preriscaldare il forno a 180°
Spuntare le zucchine, lavarle, asciugarle e tagliarle a cubetti.
In un tegame antiaderente mettere 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, lo scalogno tritato e le zucchine.
Fare rosolare per qualche minuto, poi sfumare con il vino bianco, fare evaporare e continuare la cottura per circa 5/8 minuti mescolando delicatamente
Spegnere la fiamma, regolare di sale e pepe, aggiungere il basilico e lasciare raffreddare completamente.
Foderare con carta forno uno stampo tondo a cerniera di circa 22/24 cm di diametro, spennellarla con un filo d’olio, spolverarla bene con del pangrattato e ricoprirla con alcune fette di bacon.
Tritare il rimanente bacon e unirlo alle zucchine ormai raffreddate insieme all’Emmental a cubetti e al Parmigiano.
Preparare l’impasto della torta: in un’ampia ciotola mescolare la farina con il lievito, il sale, il pepe, la noce moscata, l’olio, lo yogurt, il latte e l’uovo sino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
Aggiungere le zucchine condite con Emmental, bacon, Parmigiano e mescolare delicatamente per amalgamare bene il tutto al composto.
Versare l’impasto nella tortiera, livellarlo con il dorso di un cucchiaio leggermente inumidito e cospargerlo con i semi di sesamo.
Infornare per circa 40 minuti o sino a doratura (fare la prova stecchino!).
Servire la torta salata appena tiepida o a temperatura ambiente (non servitela calda o appena sfornata perché perderà molto del suo sapore e della sua consistenza!) accompagnata da un’insalatina mista croccante.

16 commenti:

  1. troppo buona..amo queste torte salate!!
    bacio

    RispondiElimina
  2. Molto appetitose queste preparazioni, perfette anche per una merenda salata!

    RispondiElimina
  3. Questa torta salata è splendida! Mette appetito :)
    Bravissima!
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  4. Adoro queste torte salate!!!!

    RispondiElimina
  5. ma deve essere buonissima!! :P :P buon we

    RispondiElimina
  6. Buono,mi piacciono tanto le torte salate,veloci,golose e uniche, le combnazioni sono infinite,buona domenica

    RispondiElimina
  7. Buona! anche io adoro le torte salate, in ogni modo e con ogni ingrediente. Ottimo spunto

    RispondiElimina
  8. ahahah..oddio mi fai sempre morire da ridere con queste scenette familiari :-P
    Golosissima questa torta salata, devo imparare a farle più spesso anch'io ^_^
    Buona settimana <3

    RispondiElimina
  9. grazie carissima per avermi dato fiducia! mi piace la tua trasformazione! me la segno, perchè la sto rifacendo spesso! :D
    bacioni

    RispondiElimina
  10. Veramente buona, mi sa che te la copio!!!

    RispondiElimina
  11. Davvero un'ottima idea, anche per un picnic, come dici tu, o da portarsi in spiaggia per uno spuntino sostanzioso, devo provarla!

    RispondiElimina
  12. Stragolosa!!! Anche io adoro le torte salate e questa mi ispira tantissimo!!Grazie per la ricetta, un abbraccio e buona settimana!

    RispondiElimina
  13. un gâteau gourmand vraiment un régal
    bonne soirée

    RispondiElimina
  14. Buonissime le torte salate, ottima la tua versione, complimenti!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)