lunedì 14 settembre 2015

Madeleine al Caffè con Farina di Kamut e Gocce di Cioccolato

Madeleine al Caffè con Farina di Kamut e Gocce di Cioccolato

Delle madeleine già vi ho parlato qui, qui e in versione salata anche qui. Quelle che vi propongo oggi sono perfette per accompagnare una tazza di caffè, quando sentite la necessità di prendervi qualche minuto di pausa solo per voi. Sono semplici e veloci da preparare e si conservano per parecchio giorni in una scatola di latta.
Curiosità: beh oggi più che curiosità, vi devo annunciare la nascita di un nuovo blog. Ebbene sì dopo quasi 8 anni dall’Antro, mi sono decisa ad aprirne un altro: Goloso Vintage. Credo che già dal nome si possa immaginare l’argomento trattato. Adoro la cucina degli anni sessanta, settanta, ottanta; adoro sfogliare i vecchi ricettari di nonna e mamma soffermandomi su quelle foto così “vintage” che raccontano di profumi e sapori della mia infanzia. E allora, mi sono detta, perché non iniziare questa nuova avventura e condividere con voi preparazioni magari dimenticate di ricettari ormai introvabili? Allora, cosa ne dite? Vi garba l'idea Vi va di seguirmi anche in questa nuova avventura?                
 
Madeleine al Caffè con Farina di Kamut 
e Gocce di Cioccolato
 
Ingredienti per circa 20 madeleine
180 gr di farina kamut
130 gr di zucchero
80 gr di burro morbido
2 uova medie
2 cucchiaini di caffè solubile
4 cucchiai di latte tiepido
6 gr di lievito per dolci vanigliato
30 gr di gocce di cioccolato

Inoltre
Zucchero a velo

Preparazione
Montate le uova con lo zucchero sino a farle diventare spumose. Aggiungete il burro fuso, e il caffè solubile sciolto in 4 cucchiai di latte tiepido. Aggiungete poi le uova e continuando a sbattere la farina, lo zucchero e il lievito. Infine aggiungete le gocce di cioccolato. Distribuite l’impasto nello stampo delle madeleine e mettetele in frigorifero per circa 1 ora.
Preriscaldate il forno a 190° modalità ventilata. Infornate le madeleine, dopo 5 minuti abbassate il forno a 180° e proseguire la cottura per ulteriori 8/10 minuti.
Una volta fredde, levatele dallo stampo e cospargetele di zucchero a velo.
 

N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione  delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

23 commenti:

  1. Che bontà! Le inzupperei nel latte :D

    RispondiElimina
  2. Deliziose!!! ho appena comprato lo stampo! conto di provare a farle al più presto! grazie per la ricetta! buon inizio settimana Paola

    RispondiElimina
  3. adoro questi piccoli dolcetti, con la farina di kamut sono da provare! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. Deliziose , assolutamente da provare. Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  5. certo che ti seguirò Laura ! Intanto prendo qualche madeleine, per me sono irresistibili! Buona settimana

    RispondiElimina
  6. mi propongo di rifarle da tanto troppo tempo,bellissime le tue dici bene se vogliamo prenderci una pausa,regalarci un pò di tempo,grazie cara,buona giornata

    RispondiElimina
  7. Ciao cara.. era una vita che non ti leggevo.. mi ha fatto piacere una tua visita!!!! In bocca al lupo per il nuovo blog... scappo rubando un paio di madeleines :-D

    RispondiElimina
  8. mi sa che finiranno subito a casa mia e non potro' conservarli in una scatola di latta tanto sono buoni!!!!Bravissima!!!Vado a sbirciare, certo che ti seguo!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  9. Oh mi piacciono, ma soprattutto mi piace l'idea di una pausa soltanto mia con questa delizia! Non ho mai fatto le madeleine e vorrei provarle! Un bacione

    RispondiElimina
  10. Semplicemente deliziose.
    Bella l'idea del tuo nuovo blog.

    RispondiElimina
  11. bellissime e chissà che buone... Mi fai venir voglia di comprare lo stampo per le madeleine :D
    Complimenti

    RispondiElimina
  12. Vivissimi complimenti sia per le madeleines davvero insolite che il nuovo blog...
    Un'idea geniale quella della riscoperta di ricette di qualche anno fa!!

    RispondiElimina
  13. Amo, amo tantissimo le madeleines, le tue sono una delizia. Un bacio

    RispondiElimina
  14. Una variante molto golosa!!! Buonissime, così raffinate e deliziose!
    Complimenti e in bocca al lupo per il nuovo blog...
    A presto

    RispondiElimina
  15. Quanto ci piacciono! Non appena compriamo lo stampo delle madeleine dobbiamo provare a farle anche noi :)

    RispondiElimina
  16. Queste si sciolgono in bocca, che delizia cara, bravissima!!!!

    RispondiElimina
  17. Sono fantastiche Laura, una delicata e raffinata bontà! Bravissima come sempre! Bacio grande, Mary

    RispondiElimina
  18. Devo proprio provarle, mi hai fatto venire una voglia!

    RispondiElimina
  19. Ma sai che non le ho mai fatte? E con la farina di kamut sono molto interessanti :)
    Un bacione.

    RispondiElimina
  20. Mamma mia che buone... io poi sono una caffeinomane, non posso non cogliere la palla al balzo! :)

    RispondiElimina
  21. Che buone le adoro. Corro a vedere il nuovo blog.

    RispondiElimina
  22. sono dei dolcetti uno tira l'altro e mi sa che provo la tua versione al caffè!

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)