lunedì 17 ottobre 2016

Bibanesi di Farina Integrale e Granella di Cucunci

Bibanesi di Farina Integrale e Granella di Cucunci

Prove generali "di mamma-chioccia" con il figliolo che per la prima volta ha annunciato 'torno dopo la mezzanotte' ... io sarei per telefonargli e andarlo a riprendere ma il De Win mi dice 'lascialo stare e godiamoci il nostro aperitivo del sabato sera”. 
Per la serie quando Junio non c'è i De Win ballano... cioè volevo dire bevono e gozzovigliano perché un aperitivo per essere tale deve essere sfizioso, con tante cosine garbine da sgranocchiare che rendono un banale aperitivo una sfiziosa “apericena”.

Era da tempo che non rifacevo i bibanesi, mi ero dimenticata quanto fossero buoni! Sono partita dalla sua ricetta modificandone però gli ingredienti.
La farina integrale conferisce loro un sapore rustico, e la granella di cucunci (una vera chicca) regala loro un gusto mediterraneo molto intenso, particolare e ne aumenta la croccantezza.
 
Forse non tutti sanno che… Granella di Cucunci
I Cucunci sono i frutti della pianta del cappero. Vengono dissalati, essiccati, sbriciolati e setacciati per creare un prodotto che conferisce ai piatti una nota molto aromatica e croccante. tratto da La Nicchia Pantelleria
 
Bibanesi di Farina Integrale e Granella di Cucunci
 
Ingredienti
250 gr di farina integrale
100 ml circa di acqua
25 ml olio extravergine d'oliva
10 gr  di strutto
12 gr pasta madre essiccata in polvere
4 gr di sale

Inoltre
Granella di Cucunci (per l’Antro La Nicchia Pantelleria)
 
Procedimento
Con la macchina del pane: ho messo tutti gli ingredienti (tranne la granella di cucunci) e ho avviato la funzione di impasto + lievitazione (circa 1.30h)
Impasto a mano: impastare a lungo tutti gli ingredienti (tranne la granella di cucunci) sulla spianatoia. L’impasto dovrà risultare come una palla liscia, omogena che si stacca dal piano di lavoro. Coprire la palla e farla riposare coperta per 30 minuti lontano dalle correnti d’aria.
Formare poi dei grissini grossi circa un dito e lunghi circa 20 cm, tagliarli a pezzi di circa 3 cm lasciandoli abbastanza irregolari (non perdete tempo a farli belli e tutti uguali) e passare ogni pezzo nella granella di cucunci e sistemarli in una teglia foderata di carta forno.
Fare lievitare nuovamente per circa 1 ora in luogo coperto.
Preriscaldare il forno a 190° e infornate i bibanesi per circa 20 minuti. Poi tostarli a 150° per circa 8/10 minuti (devono risultare dorati e croccanti). Spegnere e farli raffreddare completamente nel forno spento con la porta semiaperta. Si conservano per diversi giorni in una scatola di latta.

-----------------------------------------------
 
Ti garbano i Grissini? Allora leggi anche…

 
N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle foto, in alcuno spazio della rete senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

32 commenti:

  1. Che particolare lievitato. e quella granella di cucunci ma chissà che bontà! baci e buon inizio settimana :-*

    RispondiElimina
  2. Non conoscevo questi bibanesi, devono essere croccanti,buonissimi da sgranocchiare, una ricetta da rifare! Buona serata, baci!

    RispondiElimina
  3. bibanesi? nemmeno io li conoscevo! ma che buoni, dovrei provare la tua ricetta deliziosa :) grazie per la condivisione cara e buona serata........

    RispondiElimina
  4. Sfiziosissimi da gustare con l'aperitivo, saranno di una bontà unica!
    Complimenti, un abbraccio e buona settimana

    RispondiElimina
  5. Non li conoscevo, ma sono davvero golosi, da provare sicuramente!

    RispondiElimina
  6. vengo a bere l'aperitivo da voi, sono curiosa di assaggiarli !

    RispondiElimina
  7. Figli adolescenti alle prime uscite... ne so qualcosa :)
    Prendo spunto per i prossimi aperitivi :)
    Ciao cara e complimenti!!!

    RispondiElimina
  8. non li conosco...per mamma chioccia dillo a me che torna anche alle 6 di mattina... o.O

    RispondiElimina
  9. Irresistibili da gistare assime all'apertivo. Bravissima Laura . Un abbraccio, buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  10. Non li conoscevo davvero i cucunci,grazie per la delucidazione!!!La tua ricetta è molto interessante!!!!!

    RispondiElimina
  11. mom li ho mai fatti!!! sei veramente bravissima!

    RispondiElimina
  12. Looks amazing!
    I`m following ur blog with a great pleasure via Google+
    Please join me
    Sunny Eri: beauty experience

    RispondiElimina
  13. la granella di cucunci....ho gli occhi a cuoricino!!!!

    RispondiElimina
  14. Ma pensa, non l'avevo mai sentito. Vengo anche io a fare l'aperitivo, la prossima volta

    RispondiElimina
  15. Mia cara non ho mai sentito parlare dei bibanesi ma conosco i cucunci. Saranno sicuramente buonissimi. Ottimi! Grazie e un grande abbraccio

    RispondiElimina
  16. Non li conoscevo assolutamente..sono senza ombra di dubbio buonissimi e meravigliosamente sfiziosi:))grazie infinite per la splendida ricetta:))
    Un bacione e buona settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
  17. Non conoscevo grazie per la condivisone preso nota e buona serata.

    RispondiElimina
  18. Davvero deliziosi, Laura. Una ricettina che scopro grazie a te e che trascrivo in men che non si dica.
    Un bacio,
    MG

    RispondiElimina
  19. Molto molto sfiziosi e sicuramente buonissimi, da provare!!! Un grande abbraccio, a presto!

    RispondiElimina
  20. ricetta nuova questa per me, segnata tra le ricette da provare!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  21. hihihi..la prossima volta invitate se avete bisogno di un po' di compagnia..aspettare la mezzanotte sarà un piacere, soprattutto con questi golosissimi bibanesi :-P

    RispondiElimina
  22. Oh! Che mi hai insegnato con i cucunci....corro a prepararmi da sola la granella visto che ho i frutti sotto sale e poi provo la ricetta

    RispondiElimina
  23. Non conoscevo i Bibanesi, sei una fonte inesauribile di tante gustose idee ;)

    RispondiElimina
  24. devo sempre farli e poi mi perdo con altre ricette, tengo presente la tua ricetta con farina integrale di sicuro sono ottimi!!

    RispondiElimina
  25. i figlioli che entrano dopo mezzanotte sono un'emozione che spero di poter provare... così come questa ricetta

    RispondiElimina
  26. li ho fatti una volta ed ora mi piacerebbe riprovarli con questa granella. Sfiziosissimi!!!

    RispondiElimina
  27. Che belli!! Con la farina integrale devono essere fantastici...vi trattate proprio bene tu e il De Win eh? Bravi, un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  28. Fanno proprio parte di quella categoria che finiscono subito!! spettacolari!!

    RispondiElimina
  29. Mi piace l'idea dell'aggiunta della granella di cocunci.

    RispondiElimina
  30. Deliziosi... secondo me creano dipendenza! ;)

    RispondiElimina
  31. se vengo dalle tue parti mi auto invito per un aperitivo! :D

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)