mercoledì 26 ottobre 2016

Bocconcini con Salame, Scamorza e Polvere di Capperi

Bocconcini con Salame, Scamorza e Polvere di Capperi

Quando il tu' figliolo arriva da te in cucina tutto serio con in mano un lenzuolo pulito e stirato.
"Mamma questo va bene per il mio letto?"
"Sì certo! ma ti stai cambiando le lenzuola?"
"... ... sì!"
A questo punto la mamma del figliolo adolescente vive qualche minuto di massimo autocompiacimento con autostima alle stelle per aver cresciuto il figliolo a dovere, talmente tanto ben educato che a 13 anni si cambia da solo le lenzuola del letto!!!!! wowowowowo!!!!
Già pensa a partecipare al concorso "Mamma dell'anno 2016" se non che passa davanti alla sala, butta un occhio e.... orrore!!!!!! Uno zammammero mascherato e costruito ad arte (leggìo, lenzuolo, maschera, le mie scarpe da tennis, luci e suoni mostruosi) fa bella mostra di sé nell'angolo dove di solito facciamo l'albero di Natale!!!
"JUNIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!"
“Mamma ma è Halloween no????”
Zammammero di Halloween
 
Ma degli sfiziosi e saporiti bocconcini perfetti per l’aperitivo, per un buffet o anche come merenda come li vedete? Io li vedo decisamente golosi! Talmente tanto golosi che qui sono stati spazzolati tra il pomeriggio e la sera. Junio poi ne ha voluto un paio da portarsi a scuola.
Si preparano velocemente, sono ottimi "svuota-frigo" di salumi e formaggi e da cotti possono anche essere surgelati, all’occorrenza un passaggio al microonde ed eccoli tronare profumati e fragranti come appena fatti.
La ricetta utilizzata è quella dei muffin salati, solo che ho diminuito il lievito e ho sostituito il burro con del formaggio fresco che conferisce una morbida consistenza a questi bocconcini.
 
Forse non tutti sanno che… Polvere di Capperi
La polvere di capperi si ottiene da capperi di grosso calibro, profumati, dissalati, essiccati prima al sole poi in un disidratatore e infine frullati e setacciati. Se ne ottiene una polvere fine, molto aromatica e profumata. Un ingrediente magico (c’è, si sente, ma non si vede) perfetto per insaporire pietanze sia calde che fredde. tratto da La Nicchia Pantelleria
 
Bocconcini con Salame, Scamorza e Polvere di Capperi
 
Ingredienti
200 g farina 00
1 cucchiaino di lievito per pizze e torte salate
1 uovo 
200 g latte a temperatura ambiente
50 g di formaggio morbido
70 gr di salame ungherese tritato
70 gr di scamorza affumicata tritata
1 cucchiaio di polvere di capperi (per l’Antro La Nicchia Pantelleria)
1 pizzico di sale
1 pizzico di pepe nero
 
Inoltre
Polvere di Capperi per guarnire (per l’Antro La Nicchia Pantelleria)
 
Preparazione
Preriscaldare il forno a 180°. Mescolare insieme tutti gli ingredienti, aggiungendo alla fine il salame, la scamorza e la polvere di capperi. Riempire i pirottini da muffin per 3/4, guarnire con un’ulteriore spolverata di polvere di capperi  e infornare a 180° per circa 20 minuti (o sino a doratura). Servire i bocconcini tiepidi.

-----------------------------------------------

Ti garbano i Bocconcini Salati? Allora leggi anche...


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

34 commenti:

  1. Come devono essere buoni!!!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  2. wow che bontà! davvero deliziosi, ma sentita la polvere di cappero, da quello che dici deve essere un ingrediente molto interessante!

    RispondiElimina
  3. Ahahahaha la storia l'avevo già letta ma mi ha divertito ancora troppo! buonissimi questi bocconcini...sempre un peccato..... non assaggiarli! :-D

    RispondiElimina
  4. ahahahaha da prenderti un colpo!! ahahaha che burlone tuo figlio.. però ha ragione è Halloween! Sfizioni sti muffin bocconcini.. Belli saporiti e poi quella polvere di cappero.. sa da trovà!!!! un baciotto

    RispondiElimina
  5. ahahahah...mi hai fatto morire da ridere :-P a casa tua non ci si annoia mai :-P
    Golosissima anche l'idea di questi bocconcini...sono mostruosamente golosi :-P

    RispondiElimina
  6. ahahaha urge lezione qui: zammammero...che vuol dire?!
    Comunque grande e mitico Junio, ha avuto una bella fantasia ;)
    Io però ora quasi quasi mi ruberei un tortino...anche due...
    bacione e buona serata!

    RispondiElimina
  7. Fortissimo tuo figlio!!! Sto ancora ridendo... che dire poi dei tuoi bocconcini? Sfiziosissimissimi!!! Baci, Ivana :-)

    RispondiElimina
  8. ora li mangerei tranquillamente, ho già fame!

    RispondiElimina
  9. ma che deliziosi bocconcini, sono perfetti per l'aperitivo !

    RispondiElimina
  10. Che buoni questi bocconcini e poi quella polvere di capperi mi ha incuriosito molto, sicuramente da provare! Buona serata, baci!

    RispondiElimina
  11. uno stuzzichino delizioso ottima idea!!!

    RispondiElimina
  12. Lo zammammero mi mancava ahahahahah
    Questi muffin li mangerei in un sol boccone, ci credo che siano stati spazzolati immediatamente.
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  13. Wow che meraviglia , perfetti da abbinare all'aperitivo . . Un abbraccio, buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  14. Troppo stuzzicanti questi bocconcini. E tuo figlio che divertente :) Baci

    RispondiElimina
  15. ma buonissimi...altro che svuotafrigo...lo terrei sempre pieno per svuotarlo con bocconcini cosi hahaah

    RispondiElimina
  16. ce l'ho la polvere di capporo ed è STRAORDINARIAAAAAAAAAAA come pure questa delizia di ricetta!!!

    RispondiElimina
  17. ahahahah troppo forte tuo figlio! Questi bocconcini sono a dir poco deliziosi!

    RispondiElimina
  18. Gentilissima ad aver lasciato un commento sul mio dolce, mi ha fatto tanto piacere, se vuoi passa e unisciti ai miei follower, ricambierò assolutamente! grazie ancora ^__^
    Ps complimenti per il blog!

    RispondiElimina
  19. La ricetta è stupenda il figliolo un MITO e corro a leggere la polvere di capperi...Grazie,da te si impara sempre qualcosa di utile ed interessantissimo!!!Ciaooo

    RispondiElimina
  20. Non conoscevo la polvere di capperi e la storia del lenzuolo è bellissima. I tuoi bocconcini sono molto invitanti, immagino il gusto solo a guardare la foto. Ciao!!

    RispondiElimina
  21. Mi piace leggere le tue avventure in famiglia, magari mangiando uno di questi bocconcini molto sfiziosi. Un grosso abbraccio

    RispondiElimina
  22. Ahahahahh mi fai morire!! Ma dai, poverino ... ahahahh bellissimo! Ottimi anche questi bocconcini e ce li vedo benissimo in qualsiasi momento della giornata. Bravissima. Ora vado a leggermi la tua crostata che mi era sfuggita. Bacio

    RispondiElimina
  23. Praticamente uno tira l'altro.....boooni

    RispondiElimina
  24. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  25. Come ti capisco ho anch'io un figlio adolescente!
    Comunque i tuoi bocconcini super golosi...devo provarli!

    RispondiElimina
  26. Ahahah io invece lo trovo carino e molto originale il zammammero mascherato, bravissimo Junio! Certo ti poteva avvisare, io sarei morta ahahahah
    Buonissimi questi bocconcini, sono anche molto pratici per tante occasioni.
    Baci e buon Halloween!

    RispondiElimina
  27. Sono sfiziosissimi questi bocconcini, originali e appetitosi!!!
    Come è originale la sorpresa che ti ha fatto il tuo piccolo è stato veramente bravo, mi piace!!!
    Flora:)

    RispondiElimina
  28. Complimenti per le tue ricette, sempre originali e ricercate! :)

    RispondiElimina
  29. Tuo figlio è geniale e questo misterioso personaggio è fortissimo, bel racconto, mi sono divertita a leggerlo.
    I bocconcini poi sono sono sfiziosissimi, complimenti!

    RispondiElimina
  30. Sìììì, uno tira l'altro, mo piacciono queste sfizioserie!!!

    RispondiElimina
  31. Mi garbano, mi garbano...non sarebbe possibile resistere a questi ingredienti fantastici...un abbinamento quasi peccaminoso....complimenti!!!

    RispondiElimina
  32. Buonissimi!questo si che è un signor svuotafrigo, complimenti!

    RispondiElimina
  33. Grazie per aver condiviso la "chicca" della polvere di capperi e complimenti per questa ricettina, io che sono incline al salato non posso non apprezzarla.

    RispondiElimina

I commenti anonimi e quelli della suocera non verranno pubblicati ;)